È consigliabile investire in Ibex35 e in Spagna? Codice commerciale

È davvero consigliabile investire in Ibex35 e in Spagna?

L’IBEX 35 è un indice azionario delle 35 più importanti società pubbliche spagnole. È davvero consigliabile investire in Ibex35 e in Spagna?

L’abbreviazione IBEX sta per International Business Index. La composizione dell’IBEX 35 è regolarmente controllata dalla borsa di Madrid.

Per dare agli investitori l’opportunità di beneficiare dello sviluppo delle più grandi società spagnole senza investire in tutte, molti istituti di credito emettono certificati che hanno l’IBEX 35 come sottostante.

Le società sull’IBEX35

I cinque titoli con il peso maggiore sono noti anche a livello internazionale:

  • Santander Bank.
  • Telefono.
  • Banca BBVA (Banco Bilbao Vizcaya Argentaria).
  • Repsol YPF.
  • Il provider Iberdrol.

Le società in IBEX 35 sono ponderati in base alla capitalizzazione di mercato, che risulta dal numero di azioni della società in flottante. Da includere in IBEX 35, un’azienda deve soddisfare tre criteri:

  • Deve avere uno dei più alti volumi di scambio delle azioni spagnole negoziate alla Borsa di Madrid.
  • La capitalizzazione aziendale deve essere almeno dello 0,3 per cento superiore alla capitalizzazione media di quelle già presenti nell’IBEX 35.
  • Le società quotate e le azioni della società devono essere state negoziate almeno un terzo dei giorni durante il periodo di osservazione.

Un comitato della Borsa di Madrid, Sociedad de Bolsas SA, riesamina la composizione dell’IBEX 35 ogni sei mesi a giugno e dicembre.

Se vuoi saperne di più su investimenti e trading, In Codice commerciale offriamo formazione per investire nei mercati finanziari, in altre parole per essere un trader, con un approccio quantitativo. Ti consiglio di iniziare facendo il corso introduttivo gratuito al trading. Qui.

Borsa spagnola

Il mercato azionario spagnolo non è una borsa piccola, come dimostra la capitalizzazione di mercato di Inditex di poco inferiore a 90 miliardi di euro. Sull’IBEX35 troverai alcuni buoni ETF classici o fondi azionari.

A differenza del DAX, l’IBEX 35 è un indice dei prezzi. Il livello dell’indice rappresenta il prezzo medio delle azioni che contiene.

L’indice non è aggiustato per i pagamenti dei dividendi, quindi riflette anche le riduzioni dei prezzi comuni per i pagamenti dei dividendi.

Diventa ricco con IBEX35: come investire con successo!

Poiché l’importanza internazionale dell’IBEX35 è inferiore, ad esempio, all’indice Dow Jones, ci sono meno strumenti di investimento.

Tuttavia, vale la pena considerare i dati chiave del db-x tracker sull’ETF: i costi di gestione sono fissati solo allo 0,30% all’anno, il che rende questo fondo molto più economico dell’investimento diretto.

Dal momento che il fondo è stato lanciato a dicembre 2013, puoi confrontare molto bene la performance degli ETF e dell’IBEX35 per i periodi 2013-2015.

I prezzi di rimborso si sono evoluti come segue: l’ultimo giorno di negoziazione del 2013, il fondo si è attestato a 19.937 euro, un anno dopo a 21.605 euro.

Di conseguenza, gli investitori sono stati in grado di ottenere un aumento del valore dell’8,37% nel 2014. La performance comparativa dell’IBEX35 è stata di 10.279,50 punti, con una variazione di valore di 9.916,70 alla chiusura delle operazioni nel 2013 alla fine del 2014.

L’ETF è riuscito a sovraperformare l’IBEX35. I dati attuali nelle informazioni fornite mostrano che l’ETF ha sovraperformato l’IBEX35 di poco più del 4% in una prospettiva di 1 anno.

Quindi, se tu come investitore vuoi diversificare nel mercato azionario spagnolo, questo ETF potrebbe essere un’interessante alternativa di investimento.

Se desideri maggiori informazioni relative al mondo del trading e investimenti, ti consigliamo di visitare la nostra pagina Codice commerciale, dove troverai contenuti e formazione importanti per operare nei mercati finanziari.

Leave a Reply