Come funziona il mercato azionario? Codice commerciale

Come funziona il mercato azionario?

La borsa è un’organizzazione privata che consente ai suoi membri di acquistare e vendere titoli. Ma come funziona il mercato azionario?

Il Borsa valori Possiamo definirla un’organizzazione totalmente privata. Ciò mette a disposizione dei suoi membri gli strumenti necessari per svolgere operazioni o trattative legate all’acquisto e alla vendita di titoli.

Per scopi leggermente più professionali, il Borsa valori Può essere definito come il mercato in cui interagiscono persone che, attraverso l’offerta e la domanda di capitali, effettuano transazioni commerciali tramite agenti autorizzati.

Il mercato azionario consente alle piccole, medie e grandi imprese di ricevere finanziamenti che hanno bisogno di tale “aiuto”. In questo modo, quelle organizzazioni o persone che vogliono riutilizzare denaro extra diventano investitori.

Come funziona il mercato azionario?

Dove hanno origine le borse valori?

Il Borsa valori al contrario di quanto molti credono, hanno un’origine piuttosto curiosa e relativamente antica. Emerse nel XIV secolo, precisamente nell’anno 1460 nella città di Bruges, in Belgio. Come funziona il mercato azionario?

Il mercato azionario è praticamente nato per caso. Ed è che una potente e ricca famiglia di banchieri soprannominata Van der Bursen effettuava normalmente numerose transazioni di beni e trattative commerciali.

L’uso del termine borsa deriva da una curiosità con l’emblema o lo scudo di famiglia utilizzato dai Van der Bursen. Questo scudo era rappresentato con una figura di tre borse di pelle, che erano le borse della data.

Ovviamente la fiducia generata dai Van der Bursen e il gran numero di operazioni che venivano svolte quotidianamente all’interno della loro proprietà riempivano di fiducia tutti gli abitanti della zona. Oltre ad attrarre molti stranieri.

Un punto da evidenziare è che la città di Bruges all’epoca contava più di centomila abitanti. Superando la popolazione nelle grandi città, come Londra, Parigi tra gli altri.

Bruges è stata un centro commerciale e finanziario per diversi anni e non è stato fino al 1460 ad Anversa, in Belgio, che è stata formalmente fondata la prima borsa valori moderna, poi nel 1571 fu creata la Borsa di Londra, nel 1595 fu fondata la Borsa di Lione.

Borsa valori

Uno dei più riconosciuti al mondo è senza dubbio la Borsa di New York. Potremmo facilmente dire che è la principale borsa valori del mondo, questa borsa è stata fondata proprio nell’anno 1792.

Quali agenti sono coinvolti nel mercato azionario?

Se vogliamo conoscere e capire perfettamente quale è stato il funzionamento del mercato azionario in quanto tale e come il Borsa valori, è necessario conoscere il fattori o agenti che lo compongono, tra i quali possiamo citare:

Emittenti

Sono gli enti preposti alla regolamentazione e all’emissione dei titoli con cui verranno negoziati in borsa. Possiamo nominare le banche centrali, le principali tesorerie, nonché banche, istituzioni finanziarie e società.

Regolatori

Le autorità di regolamentazione sono state quelle istituzioni destinate a vigilare sul buon andamento del mercato azionario.

Come se non bastasse, le autorità di regolamentazione possono stabilire regole per controllare il mercato. Queste istituzioni possono essere la stessa banca centrale o la sovrintendenza della repubblica, tra le altre.

Intermediari

Gli intermediari sono quelle persone o organizzazioni che creano una connessione o un ponte, in modo che gli investitori possano vendere e acquistare attraverso gli strumenti finanziari del mercato azionario.

Gli intermediari sono niente di più e niente di meno che i famosi agenti di borsa e commercianti di valori mobiliari.

Investitori

Come suggerisce il nome, investitori Sono coloro che investono – vale la pena pagare il licenziamento – i loro soldi in azioni o titoli per ottenere credito per i loro soldi in seguito. Gli investitori possono essere entità o istituzioni.

Possono anche essere persone fisiche o giuridiche.

Se sei interessato a imparare a investire, en Code Trading offriamo formazione per investire nei mercati finanziari, in altre parole per essere un trader, con un approccio quantitativo. Ti consiglio di iniziare facendo il corso introduttivo gratuito al trading. Qui.

Quali funzioni ha una borsa valori?

  • Principalmente una borsa valori Deve favorire un mercato in cui, grazie all’acquisto e alla vendita di beni e titoli, si possano ottenere profitti.
  • In parole povere, il mercato azionario deve garantire un gran numero di investitori che sono disposti a “sostenere” i loro beni con qualsiasi proprietà o attività offerta.
  • Offri agli investitori ea tutti coloro che sono interessati a salvaguardare i propri soldi o semplicemente voler vendere un immobile, le condizioni necessarie per poter effettuare questo tipo di operazione
  • È necessario stabilire le regole generali per incoraggiare il risparmio e gli investimenti, in modo che ci possa essere una maggiore partecipazione da parte degli azionisti e inquadrare tutto questo secondo leggi e regolamenti che consentono di mantenere la fiducia in tali investimenti.
  • Registra e controlla il valore patrimoniale di tutti i titoli e titoli. D’altra parte, deve fornire tutte le informazioni sui movimenti e le aspettative del mercato azionario e dei mercati esteri in generale.
  • Fornire un clima di sicurezza legale in ogni transazione che sono fatti in detta borsa.
  • Avere a disposizione la liquidità necessaria in modo che gli investitori che vogliono cedere i propri beni, possano trasformarli in denaro automaticamente.

Vantaggi del mercato azionario

Il Borsa valori può offrirci una serie di vantaggi a seconda della figura che rappresentiamo. Se entriamo in borsa come risparmiatori o investitori avremo una serie di vantaggi come:

  • Accesso più ampio a informazioni di mercato.
  • Accesso a determinati mercati che hanno un supporto legale e sicuro.
  • Maggiore possibilità di aumentare e ottenere reddito dal risparmio.
  • La possibilità di acquistare e vendere beni in qualsiasi momento.

Se un’azienda decide di entrare nel mondo del mercato azionario, i vantaggi saranno altri, di cui possiamo citarne alcuni come:

  • Un margine maggiore di finanziamento rispetto ad altre entità.
  • Un sostegno per il pubblico: entrare in una società in borsa darà un credito maggiore ai potenziali investitori.
  • Gli azionisti di detta società possono ottenere liquidità in qualsiasi momento, purché siano pronti a vendere le azioni della società.

Se desideri maggiori informazioni relative al mondo del trading e degli investimenti, ti consigliamo di visitare la nostra pagina Codice commerciale, dove troverai contenuti e formazione importanti per operare nei mercati finanziari.

Leave a Reply