Vivere in borsa ▷ È possibile? ▷ Quanto è necessario?

Molte persone mi chiedono se è possibile vivere di borsa, Ed è normale.

Infatti, Me lo sono chiesto anch’io quando ho iniziato con questo investimento.

Penso che vivere fuori dal mercato azionario sarebbe il sogno di molte persone in quanto è qualcosa che è legato al fare molti soldi in un attimo solo guardando la grafica delle 4:00 sul computer.

Vincere in borsa è possibile, ma chiaramente non è così facile.

Niente è mai così facile, E ovviamente chi ti dice che puoi vivere con la borsa rimarrà facilmente ingannato.

In questo articolo voglio parlarvi proprio di questo argomento, se sia possibile vivere in borsa o se sia un mito, una menzogna dei formatori che vivono dei loro corsi di borsa.

Che cosa vive esattamente in borsa?

In primo luogo, è fondamentale definire esattamente cosa si prova a vivere di borsa, Perché a seconda di cosa intendi con questa affermazione la risposta sarà l’una o l’altra.

Vincere in borsa è una cosa, viverla è un’altra.

Vivere nel mercato azionario può essere vivere di scambi e investimenti a breve termine

Questo è ciò che di solito ci vendono.

I guru del trading e degli investimenti a breve termine spesso predicano che vivere in borsa è facile e che quasi chiunque può ottenerlo.

Si dice infatti che con la borsa si possano guadagnare, tanti soldi.

A tal proposito, devo dirti che la mia opinione è chiara.

Se capisci di vivere fuori dal mercato azionario per fare trading a breve termine guardando alcuni grafici sul computer, dedicando 10 minuti al giorno e facendo soldi costantemente nel lungo periodo, sono chiaro che Non puoi vivere in questo modo

sacco vivo

Alcuni trader famosi hanno un vasto pubblico e raggiungono molte persone, proprio perché vendono il concetto che vivere di borsa è facile.

In realtà, quello che fanno è guadagnarsi da vivere grazie alla formazione e ai loro corsi, Per vendere questo sogno alle persone.

Non voglio dirti che non c’è nessuno al mondo che può fare soldi facendo trading e quindi vivere in borsa, ma è chiaro che non è qualcosa che molte persone capiscono.

Se hai intenzione di vivere in borsa senza avere un certo capitale iniziale ti trovi molto molto difficile, E di più se vuoi farlo costantemente per molti anni.

Vivere in borsa può essere vivere di reddito

Questo è qualcosa di completamente diverso dal precedente ed è ciò che chiamo indipendenza finanziaria.

Grazie alla borsa ci si guadagna da vivere, sì.

Che se non puoi ottenerlo a breve termine, e non puoi ottenerlo senza prima risparmiare di mese in mese e investire costantemente questi risparmi.

Se il tuo concetto di vivere in borsa è cercare l’indipendenza finanziaria e avere tanti soldi investiti per viverci, ovviamente penso che questo Sì, è possibile.

La ricetta per vivere in borsa in questo modo è semplice:

Risparmia e investi questi risparmi a lungo termine, approfitta dell’interesse composto, sii paziente e non lasciarti trasportare dai sentimenti, abbi una chiara strategia di investimento e non complicarti, e arriverà un punto in cui puoi fare un vivendo dei tuoi investimenti.

Di quanti soldi hai bisogno per vivere in borsa?

La risposta, senza dubbio, è dipende.

Dipende dalle tue spese annuali, dalla tua situazione familiare e da molte altre cose.

In tal caso, si può fare una stima generale.

Il mio piano è applicare la regola del 4%, quindi in pratica devi farlo moltiplicare il denaro necessario ogni anno per 25, E questa sarà la cifra che devi avere per vivere in borsa e per i tuoi investimenti.

Qualcuno che ha bisogno di 2.000 € al mese, ad esempio, avrà bisogno di circa 600.000 € per vivere di reddito.

Questa cifra non è precisa, poiché si dovrà tener conto della volatilità, dell’inflazione, ecc., Ma una cosa è chiara quasi al 100%.

Se hai 50.000 euro non potrai vivere dei tuoi investimenti, e se hai più di 1 milione di euro potrai sicuramente vivere in borsa.

Per quanto riguarda la vita in borsa

Conclusione – È possibile vivere in borsa?

per me la conclusione è chiara.

Il mercato azionario è un mercato in cui andare quando vuoi investire i soldi che hai già, quando vuoi ottenere un rendimento più che accettabile e moltiplicare i tuoi soldi negli anni.

D’altra parte, se vuoi fare soldi senza averli già, il mercato azionario non è il posto giusto.

Investire in borsa serve per rendere redditizi i soldi che hai già, non per generare reddito se non hai nulla in banca.

A volte ricevo e-mail da persone che non hanno né entrate né debiti e mi chiedono quanti soldi guadagnerebbero se iniziassero a investire in borsa.

La risposta è chiara la borsa non è per qualcuno in questa situazione.

Per quanto vogliano venderci che la borsa è un modo per fare soldi a breve termine, la realtà è che non è affatto così, e questo tipo di messaggi ci arrivano ogni giorno perché le persone che li vendono fare un sacco di soldi facendolo.

Puoi considerare di investire in borsa solo se hai già le tue finanze sotto controllo e sei in grado di risparmiare denaro e poi investirlo.

Cosa ne pensi? Qual è la tua definizione di vivere fuori dal mercato azionario?

Leave a Reply