Piano pensionistico ING ▷ Opinione + Caratteristiche e tipologie

Questo articolo è per te se stai pensando di aprirne uno piano pensionistico in ING.

Racconterò TUTTO quello che devi sapere sui tuoi piani pensionistici.

Caratteristiche e tipi, commissioni, redditività e, soprattutto, la mia opinione su di essi.

piano pensione dell'ing

Cos’è un piano pensionistico e quali sono le sue caratteristiche principali

Un piano pensionistico è un prodotto finanziario che ti consente di risparmiare e investire parte dei tuoi soldi senza complicarti.

I piani pensionistici di solito investono in fondi comuni di investimento, sia a reddito fisso che azionari.

Così, il suo funzionamento è simile a quello di qualsiasi fondo di investimento.

La differenza principale è la loro tassazione, Ed è che investendo in un piano pensionistico hai un vantaggio fiscale durante quest’anno, ma uno svantaggio nel ritirare i tuoi soldi.

Depositando denaro in un piano pensionistico potrai detrarre questo contributo dalla tua dichiarazione dei redditi.

Ma quando andrai a riavere i tuoi soldi, dovrai pagare le tasse su tutto ciò che riscatti, non solo sui profitti che realizzi.

Così, un piano pensionistico può essere un buon prodotto, ma non sempre.

Dipenderà dal tuo reddito, dal tuo obiettivo finanziario, ecc.

Io, ad esempio, ho un piano pensionistico, in particolare un piano pensionistico indicizzato.

Ecco, se sei interessato all’argomento, maggiori informazioni sui piani pensionistici in generale.

Tipi di piani pensionistici ING e loro redditività

Se stai pensando di investire i tuoi soldi in un piano pensionistico ING, in pratica hai 3 diverse opzioni, Che a sua volta comprende alcune altre opzioni.

tipi di piani pensionistici

Piani arancioni dinamici

Questi piani pensionistici sono l’equivalente di un roboadvisor.

Combinano fondi azionari indicizzati e fondi a reddito fisso, cercando la migliore combinazione rischio-rendimento e adattandosi al tuo profilo di investimento.

Se non vuoi complicarti molto la vita e avere un portafoglio equilibrato nel tuo piano pensionistico, è un’opzione piuttosto interessante.

Almeno se vuoi un piano pensione dell’ing.

Come spiegherò in seguito, Sono molto più favorevole all’apertura di un piano pensionistico indicizzato in Indexa Capital, Per esempio.

ING dispone di 5 piani pensionistici dinamici, classificati in base alla data di pensione.

Tutti questi piani pensionistici ING investono negli stessi fondi, modificando solo la percentuale di ciascun fondo in base al piano.

Meno ti rimane per andare in pensione, maggiore sarà la percentuale di reddito fisso che il tuo piano avrà e meno equità.

Fondamentalmente, i piani dinamici combinano i fondi in cui investono gli altri piani pensionistici a reddito fisso e azionari.

Piano pensato per i bambini sotto i 36 anni, e quindi andrà in pensione dal 2050.

È il piano dinamico con il maggior peso azionario, attualmente il 92%.

Redditività del piano dinamico 2050

Come puoi vedere, tutti i rendimenti del piano pensionistico sono calcolati fino alla fine del 2019, che è stato un anno eccellente.

Se li confronti con altri prodotti, tieni presente che dovresti confrontare lo stesso periodo, poiché il 2020 è un anno pessimo, principalmente causato dal coronavirus.

Se hai tra i 36 ei 45 anni, questo potrebbe essere il tuo piano.

Attualmente composto per il 76% da RV e per il 24% da RF.

Redditività del piano dinamico 2040

Per persone di età compresa tra 46 e 52 anni.

Composto da 38% RV e 62% RF.

Redditività piano dinamico ing 2030

Per persone tra i 53 ei 60 anni.

Composto da 26% RV e 74% RF.

piano di redditività 2025

Per persone di età compresa tra 61 e 67 anni.

Composto da 5% RV e 95% RF.

Redditività del piano pensionistico ing 2020

Piani a reddito fisso arancioni

ING ha 2 piani pensionistici a reddito fisso al 100%, progettati per persone molto conservatrici.

Questi piani hanno un rischio molto basso, ma come vedrai in seguito hanno anche un rendimento molto basso.

Questi piani, come quelli azionari che vedremo di seguito, sono costituiti da un unico fondo.

La verità, Non ti consiglierei affatto piani pensionistici a reddito fisso, Poiché le commissioni sono generalmente molto alte e la redditività molto bassa.

  • Piano a reddito fisso a breve termine arancione

Questo piano pensionistico è progettato per persone molto conservatrici con poco spazio per la pensione.

redditività flat orange termine fisso breve termine

  • Piano arancione europeo a reddito fisso

Questo piano è simile al precedente.

Redditività flat orange reddito fisso europeo

Piani di reddito variabile arancione

In questo caso ING ci offre 3 diversi piani pensionistici, ciascuno indicizzato a un diverso indice di borsa.

Questo piano pensionistico ING riproduce l’indice spagnolo, l’IBEX 35.

redditività stambecco arancio 35

  • Piano Euro Stoxx 50 Orange

Questo piano replica l’Euro Stoxx, l’indice del mercato azionario europeo.

piano di redditività arancione Eurostoxx 50

Questo piano replica il principale indice americano, l’S & P 500.

Redditività piano pensionistico ing orange SP-500

Piano pensionistico ING – Commissioni

Ecco il punto principale da analizzare.

Come abbiamo visto, i piani pensionistici ING sono per lo più indicizzati, ovvero replicano gli indici del mercato azionario.

Le dinamiche, che credo siano le più interessanti, replicano il comportamento di un furto di consulenti.

Il punto che segnerà se rimanere con un piano pensionistico ING è una buona decisione o meno, quindi, è quello delle commissioni.

Ora te lo mostro in dettaglio, ma te lo dico le commissioni dei piani pensione ING sono superiori a quelle di una rapina da parte di un consulente.

In modo che tu possa confrontare, ti anticipo che l’apertura di un piano pensionistico indicizzato in Indexa, che sarebbe qualcosa di molto simile ai piani dinamici, ha un Commissione annua dello 0,70%.

2050 dinamico ➡️ 1,32% Commissione di gestione annuale.

dinamico 2040 ➡️ 1,27% all’anno.

2030 dinamico ➡️ 1,13% annuo.

dinamico 2025 ➡️ 1,06% all’anno.

2020 dinamico ➡️ 1,01% all’anno.

Piani a reddito fisso ➡️ 0,85% annuo.

Piani a reddito variabile ➡️ 1,25% all’anno.

La mia opinione sui piani pensionistici ING

parere piano pensionistico ing

La verità è che lo considero I piani pensionistici ING sono molto buoni rispetto ai piani pensionistici bancari tradizionale.

Le commissioni non sono così alte come in altre banche e mi piace il fatto che siano indicizzate.

Che se, confrontandole con tutte le opzioni disponibili, penso che ci siano alternative decisamente migliori.

Te lo dico di seguito.

Il miglior piano pensionistico di ING

Come ti ho detto prima Penso che il piano pensionistico ING più interessante sia il Dynamic Orange in quanto combina azioni e reddito fisso.

In effetti, è per questo che mi piacciono così tanto i consulenti in materia di furti, perché creano e gestiscono un portafoglio per te che combina reddito fisso e azioni.

I piani ING a reddito fisso mi sembrano sconsigliati, Poiché la sua redditività sarà molto bassa, e quando recupererai i tuoi soldi dovrai pagare molte tasse e potresti rimanere con ancora meno soldi di quelli che hai investito.

Anche i piani pensionistici azionari di ING mi sembrano poco interessanti, Perché fondamentalmente hanno un solo fondo comune indicizzato, ed è per questo che paghi l’1,25%.

Se comprimessi questo fondo indicizzato tramite un broker pagheresti circa lo 0,30% annuo, una grande differenza.

Ho un piano pensionistico e non è di ING

Detto questo, non credo che assumere un piano pensionistico presso ING sia la migliore opzione disponibile.

Come ti ho detto, personalmente ho un piano pensionistico indicizzato e non è in ENG.

Ce l’ho in Index Capital, Il mio consulente furto preferito.

Le commissioni che paghi sono più basse e quindi aspiro a una maggiore redditività a lungo termine.

Inoltre, assumere è facile come ING e può essere effettuato online in pochi minuti.

Altre domande sui piani pensionistici ING

altre domande

Strategia di investimento ING PP

I piani azionari di Inge sono completamente indicizzati, replicando direttamente un indice azionario.

Questo tipo di strategia, come i fondi indicizzati, è la mia preferita.

I piani a reddito fisso, d’altra parte, sono fondi attivi.

Così, se decidi di assumere il piano arancione dinamico avrai una strategia mista, Combinando fondi indicizzati nella parte RV e fondi a gestione attiva nella parte RF.

C’è un investimento minimo?

noPuoi contribuire a partire da 0,01 €.

Quando è possibile prelevare denaro da un piano pensionistico ING?

Come con qualsiasi altro piano pensionistico, il denaro può essere riscattato solo dall’età di 10 anni del contributo.

È sicuro investire in un piano pensionistico ING?

ING è una banca consolidata e quindi offre maggiore fiducia.

I soldi che investirai in piani pensionistici saranno in Income 4 e Banco Santander.

Posso contribuire con tutto il denaro che desidero al mio piano pensionistico a ING?

No.

Tutti i piani pensionistici hanno un limite, Non importa quanti ne hai.

In totale puoi contribuire con un massimo di 8.000 euro all’anno, ovvero il 30% della somma del tuo reddito netto da lavoro, cifra che è inferiore.

È lo stesso se hai 10 piani pensionistici, i tuoi contributi saranno al massimo di 8.000 € in totale.

Finora l’articolo sui piani pensionistici ING, spero ti abbia aiutato.

Mi hai a tua disposizione nei commenti per risolvere eventuali domande che potresti ancora avere, anche se qui ci sono molte più informazioni.

Come ti ho detto, se stai pensando di aprire un piano pensionistico il mio consiglio è di farlo con uno indicizzato, O con Index o con qualsiasi altro consulente di furto.



Leave a Reply