Le mie lezioni e opinioni su questa truffa

Envestio è / era una piattaforma di crowdlending, in cui si poteva investire nel finanziamento di progetti imprenditoriali con un rendimento medio del 18%.

Si tratta di una piattaforma estone apparsa alla fine del 2017 e che finora aveva attratto più di 13.000 investitori, gestendo un capitale totale di oltre 30 milioni di euro.

Pertanto, ogni investitore aveva investito in media circa 2.300 euro.

Ho personalmente investito in investimenti da settembre 2019 e Rinuncio a tutti i miei soldi.

In questo momento, essendo alla fine di gennaio 2020, Considero Envestio una truffa con una probabilità di quasi il 100%.

Il sito web di Envestio è inattivo dal 21 gennaio circa e nessuno dei membri del team di gestione della piattaforma ha mostrato segni di vita.

All’inizio c’erano dubbi, ma ora non ci sono più.

In questo articolo, però, vi parlerò di quello che è successo soprattutto vi racconterò le lezioni apprese dal caso.

Sto scrivendo questo articolo perché non solo penso che sia cruciale per riconoscere i propri errori, ma perché è anche fondamentale imparare da essi.

E, se in aggiunta, faccio in modo che qualcun altro impari dal mio errore, ancora meglio.

investimento

Che fine ha fatto Envestio?

Non ho intenzione di girovagare troppo qui, poiché i dettagli in questo momento non contano troppo.

Le dichiarazioni di Envestio e di alcuni suoi collaboratori non ci influenzano affatto, come non credo sia possibile, non c’è dubbio che tutto sia stato una truffa.

Tutto è iniziato con la caduta di Kuetzal, una piattaforma di crowdlending molto simile a Investment.

È emerso che Kuetzal era una truffa, fondamentalmente fumo puro. I loro progetti non esistevano e i creatori della piattaforma hanno preso tutti i soldi.

Dopo di che, molte persone hanno iniziato a prelevare denaro dagli investimenti, Come precauzione.

Sfortunatamente, sebbene il sito web di Envestio non sia caduto fino a dopo il 20 gennaio, le persone che hanno richiesto i loro soldi giorni prima non sono stati in grado di recuperarli.

Se Envestio non fosse stato una truffa non sarebbe successo molto, anche se sicuramente sarebbe passato un brutto momento avendo avuto tanti ritiri improvvisi.

Lo stesso accadrebbe in qualsiasi settore. Se, ad esempio, tutti i clienti di una determinata banca iniziassero a ritirare i propri soldi dalla banca, il denaro crollerebbe e non potrebbe fornire tutte le richieste.

Il problema è che l’investimento era una truffa e i creatori hanno visto che la tendenza non era più al rialzo, ma al ribasso.

Dato ciò, hanno deciso di chiudere e partire con tutti i soldi.

Le mie lezioni dopo la truffa Investment + Cosa farò ora

Come ti ho detto, personalmente investito in investimenti.

All’inizio del 2019 ho iniziato a dedicarmi al crowdlending ea settembre sono entrato in Envestio.

Ovviamente, era chiaro che il crowdlending era rischioso, in quanto rendimenti così elevati non arrivano mai senza rischi.

Ecco perché ho stabilito come regola di non superare il 5% -10% del mio portafoglio complessivo, e l’ho fatto.

Queste sono le lezioni che traggo da questa perdita.

  • Non investire mai in qualcosa che non sei disposto a perdere

Il calo degli investimenti è difficile, non ho intenzione di ingannarti, ma fortunatamente non ho investito una somma di denaro che non mi avrebbe permesso di dormire.

Non avevo 100 € investiti, ma l’importo che ho investito non ha lo scopo di rovinarmi.

E questa è la chiave.

L’investimento è rischioso e maggiore è il rendimento maggiore è il rischio, almeno normalmente.

Se il caso Envestio ti ha distrutto, o se ti avrebbe distrutto dal perdere il tuo investimento altrove, potresti dover optare per opzioni più sicure.

Personalmente sono chiaro che non voglio che i miei soldi siano bloccati in un deposito bancario, ed è per questo che li investo.

Che se, sempre essendo chiaro che sarebbe sopravvissuto nel caso in cui accadesse qualcosa.

  • Il crowdlending è rischioso

Chiaramente investire su Envestio ora sembra un grosso errore, anche se in passato è tutto molto facile.

Questi eventi mi hanno ricordato ancora una volta i rischi di investire, soprattutto in prodotti non conosciuti in dettaglio.

Ho lasciato Bondora perché la redditività non era eccessivamente alta e preferisco non continuare con così tante piattaforme straniere.

Certo, non devi impazzire. Che una piattaforma abbia fallito non significa che siano tutte una truffa, tanto meno.

Quindi per ora Tengo posizione solo in meno, Urbanitae e Circulantis.

Il primo per reputazione e perché mi fido ancora di lei, e gli altri due perché sono spagnoli e non hanno niente a che fare con Envestio e Kuetzal.

Comunque, Circulantis non mi convince (non per sicurezza, ma per redditività), e probabilmente ne viene fuori.

Finora avevo limitato il mio investimento nel crowdlending tra il 5% e il 10% del mio portafoglio e probabilmente lo lascerei al 5% al ​​massimo.

Il crowdlending ha molti più rischi su cui investire consulenti robatoriAd esempio, qualcosa che sicuramente sapevo già quando ho deciso di investire in questo tipo di piattaforme.

Colpi come quelli di Envestio sono inaspettati, in quanto una cosa è il rischio dell’investimento e un’altra ben diversa per affrontare una possibile truffa.

  • Diversificare, diversificare e … diversificare

Cerco sempre di diversificare il più possibile, e il caso Envestio me lo ricorda ancora di più.

Non sai mai cosa potrebbe accadere, eppure i casi di truffa non saranno comuni, ovviamente esistono.

Ecco perché ha diversificato al massimo il mio portafoglio di investimenti.

Diversificato in broker, diversificato in consulenti di furto e diversificato in crowdlending.

Parlando di consulenti in materia di furti, ad esempio, ho già denaro in Index Capital e Finizens, e sono chiaro che presto aprirò un conto su InbestMe.

Mi affido molto alla sicurezza di questi, ma preferisco spargere i soldi su più piattaforme.

Non mi costa nulla e mi permette di diversificare di più.

  • Sii chiaro su dove vai e dove metti i tuoi soldi

Non investire denaro in posti che non conosci, e anche questa è una lezione per me.

Sono molto chiaro su quello che faccio quando investo in borsa e quando investo in fondi indicizzati, ma non sono un esperto di crowdlending.

Mi lascio trasportare dalla promessa di alti rendimenti, Ma è chiaro che il gioco è andato storto.

E promesse del genere escono ogni giorno.

Tutto quello che faccio è sentire parlare di sistemi BTC o qualcosa del genere, che promettono rendimenti giornalieri dell’1% o più.

E, se ti lasci trasportare da questo tipo di proposte, fallo con una piccolissima percentuale del tuo portafoglio, ed essendo chiaro che sono soldi che puoi perdere dall’oggi al domani, come è successo con Envestio.

Non perché le piattaforme abbiano la garanzia di riacquisto o la garanzia di riacquisto sono sicure, questo è diventato chiaro.

Come mi dice sempre mio padre, tu vivi.

Cosa, in spagnolo, sarebbero voci vive, stai attento, non fidarti di te stesso, tieni gli occhi aperti …

Onestamente, non mi aspettavo che succedesse qualcosa del genere, ma è successo.

E questo, in parte, lo vedo come una buona cosa.

Tuttavia, è stata una lezione per cui ho pagato a caro prezzo sicuramente una lezione preziosa.

L’unica cosa rimasta è non dimenticarlo e imparare da esso non solo per ottenere indietro i soldi attraverso i successi futuri, ma per guadagnarne molti di più.

  • Dobbiamo riconoscere i nostri errori

Anche questa lezione è fondamentale.

Avrei potuto scegliere di eliminare tutto ciò che riguarda il Web Investing, ma penso che sia molto meglio riconoscere l’errore, sia per me che per te e tutti i lettori.

Nessuno è perfetto, e nemmeno io lo sono.

Resta solo da imparare da questo e fare tutto il possibile affinché non accada di nuovo.

Molte persone hanno perso denaro per tutta la vita, a causa di truffe o di cattive decisioni finanziarie.

Alcuni decidono di condividerlo, imparare e aiutare gli altri a imparare da esso, e altri decidono di chiuderlo per sempre e non fare nulla con i loro soldi mai più.

Penso che la prima opzione sia migliore, ed è per questo che sto scrivendo questo.

Cosa farò ora con i soldi dell’investimento?

Sono stati istituiti gruppi di Telegram in cui verrà presentata una denuncia congiunta e ci sono già molte persone che dicono cosa fare sui loro blog, twitter e così via.

Personalmente non farò nulla.

Penso che recuperare i soldi sia una cosa praticamente impossibile, e più che perdere i miei soldi non voglio sprecare il mio tempo o le mie ore di sonno.

Non lo denuncerò, almeno per ora, né mi muoverò per riavere i soldi.

La verità, Lo do totalmente per scontato.

Mi fa male aver perso soldi, ovviamente, e vorrei che non fosse successo.

E ovviamente mi piacerebbe riaverlo.

Ma non penso che mettermi a perseguirlo servirà a niente.

Non voglio che passino anni in attesa del processo.

Quindi ho deciso di non fare nulla. Aveva soldi in investimenti e ora non c’è più.

Erano i miei soldi, ora non lo sono più.

Spero che questo articolo sugli investimenti e la sua truffa ti serva bene per qualcosa, e certamente lo fa che condividi le tue lezioni nei commenti, Indipendentemente dal fatto che tu avessi denaro in investimenti o meno.



Leave a Reply