Xiaomi: analisi fondamentale e tecnica

Ciao,

Non lo considero fondamentale.

Ovviamente non è certo un’azienda a lungo termine, come dice Steelix.

E da quello che ci dice Steelix, non credo a medio termine.

Tieni presente che la Cina è ancora una dittatura e i conti delle società cinesi sono considerati inaffidabili. Quindi, per definizione, penso che tutte le società cinesi siano escluse a lungo termine. E nel medio termine sono società ad alto rischio.

Se mai dovessi acquistare un’azienda cinese, penso che dovresti sempre porre fine alle perdite. Senza eccezioni.

Quindi non comprerei Xiaomi nemmeno a medio termine, ma nel caso qualcuno ce l’abbia metto alcuni riferimenti in tabella. Questo è il settimanale:

Clicca sull'immagine per vedere una versione più grande Nome: Xiaomi semanal.jpg Visualizzazioni: 1 Dimensione: 1194 KB ID: 398.566

Viene dai mercati OTC degli Stati Uniti, che è quello che ho trovato.

Se chiude sotto 1.22 penso che debba essere venduto. Da quello che ti ho detto sulle aziende cinesi.

Se si avvicina a 1,95, penso che sia necessario vendere o mettere un fermo di profitto stretto. Se qualcuno li ha e si trova in questa situazione, fammi sapere per vedere dove mettiamo l’ordine dei benefici sufficienti.

Ciao.

Leave a Reply