Veolia Environnement: analisi fondamentale e tecnica (Francia) (PR LP = 1% -3%)

Grazie mille, Ricbar.

Ora commento questo argomento perché è importante, sì.

I risultati di Veolia nel terzo trimestre sono stati piuttosto buoni. Questi sono i primi 9 mesi:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Veolia 3T 2020.png Visualizzazioni: 585 Dimensione: 1456 KB ID: 444.534

Il BPA scende del 69% e questa è una cifra negativa, ovviamente. Ma guarda i risultati per trimestre:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Veolia trimestres.png Visualizzazioni: 242 Dimensione: 1025 KB ID: 444.535

Si noti che nel terzo trimestre isolato ha già profitti leggermente superiori rispetto al terzo trimestre del 2019. E lo stesso dovrebbe accadere nel quarto trimestre.

Quindi sembra molto probabile che i risultati di Veolia nel 2021 saranno un po ‘migliori di quelli del 2019, anche se la situazione attuale, o simile, viene mantenuta.

Se guardi da vicino, l’EBIT sta facendo meglio delle entrate e questo perché sta migliorando la sua efficienza. Prima della chiusura, sperava di ottenere un risparmio sui costi di 250 milioni e, producendo la chiusura, ha portato l’obiettivo a 500 milioni. Nel terzo trimestre ha già realizzato 395 di questi 500 milioni di risparmi:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Veolia costes.png Visualizzazioni: 240 Dimensione: 1946 KB ID: 444536

Abbiamo commentato da tempo che Veolia potrebbe migliorare la sua efficienza più di altre società perché era meno efficiente, e entro il 2020 sta ottenendo un buon miglioramento su questo tema.

Bene anche l’indebitamento netto:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Veolia net debt.png Visualizzazioni: 240 Dimensione: 221 KB ID: 444.537

Vedete, l’indebitamento netto è un po ‘più alto rispetto alla fine del 2019, ma è inferiore a un anno fa. Quindi questi dati sono molto buoni, e ancora di più con tutto ciò che è successo.

Andiamo con l’acquisto di Suez.

Veolia ha chiuso il 2019 con un rapporto debito netto / EBITDA di 3,2 volte. Per questo settore è corretto. Non è basso, ma va bene.

Nel 2020 questo rapporto aumenterà a causa del calo dell’EBITDA, ma abbiamo già visto che sembra molto probabile che il 2021 sarà migliore del 2019, poiché le sue attività (acqua, riciclaggio dei rifiuti e altre) sono molto stabili e si stanno riprendendo bene. .

L’acquisto di Suez, se riuscirà a farlo, credo andrà bene perché per il momento aumenterà il suo debito, ma credo che realizzerà molte sinergie e sarà un’azienda più efficiente.

Finora ha comprato il 30% di Suez che aveva Engie. E vuole lanciare un’offerta pubblica di acquisto del 100%, ma Suez resiste, quindi sarà un’offerta pubblica di acquisto ostile. Quindi questo problema si allungherà e forse non lo capirà.

Se riesci a comprare Suez, penso che sarà una buona notizia.

Continuo a pensare che 18-20 euro siano un buon acquisto, e di più dopo questi risultati.

Per valutarlo è meglio utilizzare l’EPS 2019, di 1,10 euro, e il dividendo di 1 euro.

A 19 euro il PER è 17 volte e il rendimento dei dividendi è del 5,3%. Penso che fosse già un buon prezzo, e lo è ancora di più con i miglioramenti di efficienza che otterrai nel 2020. E sarebbe un prezzo ancora migliore se finalmente riuscissi a comprare Suez.

Questo è il grafico settimanale:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Veolia semanal.jpg Visualizzazioni: 244 Dimensione: 1607 KB ID: 444.538

È ancora all’interno di questo lato tra i 18 ei 20 euro.

Penso che in questa zona sia un ottimo acquisto.

Ciao.

Leave a Reply