Vendita di O2 da Telefnica

Quello che succede è che il modello di business delle compagnie telefoniche si sta dirigendo verso la convergenza, cioè vendono telefoni fissi, telefoni cellulari, connessione internet e televisione via cavo a prodotti chiusi come la fusione Movistar di Telefnica. O2 è uno dei principali operatori di telefonia mobile nel Regno Unito (il secondo credo), quindi secondo questo modello di business ti dico che ci sono due opzioni per Telefnica:
– Acquisire altre società che offrano questi servizi integrati, cioè manchino internet, televisione e telefonia fissa. Per fare questo dovranno avere una posizione finanziaria molto forte, e non è questo il caso.
– La seconda opzione è lasciare questo mercato, che sembra essere quello per cui Telefnica opta. La vendita di questa risorsa sarà molto utile per aiutare a ridurre un debito che se non si fa nulla può presto iniziare l’indigestione.
Come sta andando il processo? Telefnica voleva vendere O2 a British Telecom, ma poche settimane fa hanno detto di non essere interessati e hanno preferito acquistare una società franco-tedesca. Ora sembra che stiano cercando di utilizzare il piano B, che è di venderlo a Hutchison, che è una holding con cui hanno già fatto affari in passato e sembrano essere in buona sintonia. Vi lascio con le ultime notizie da questo culebrn apparse proprio ieri.

http://www.eleconomista.es/telecomun…ku8dZwtBcPn3LY

E qui camminiamo con i popcorn in attesa di vedere cosa succede.

Un saluto.

Leave a Reply