vendita di azioni o richiedere un prestito?

Ciao,

Queste operazioni devono essere viste dal lato della redditività e della sicurezza.

In termini di redditività, pensa che se manterrai le azioni, questi 15.000 euro di capitale più interessi continueranno ad aumentare per tutta la durata del prestito. Tutti i 15.000.

Mentre nel caso del prestito non pagherai il 9% per i 15.000 per i 5 anni, ad esempio. Perché con ogni azione ripaghi il capitale, e per il capitale ripaghi non paghi più interessi. Paghi solo il 9% di 15.000 nel primo mese, poi scende a 14.000, … 10.000, …, 5.000 e così via.

Devi anche prendere in considerazione la tassazione come ti dice Belgerus. Potresti risparmiare di più dal pagamento del Tesoro di quanto pagherai per gli interessi e potresti anche avere una futura rivalutazione di azioni e dividendi.

E dal lato della sicurezza bisogna stare molto attenti con queste operazioni e indebitarsi perché se qualcosa va storto, anche temporaneamente, possono sorgere problemi.

Un saluto.

Leave a Reply