Unipapel – Forum investireoggi.info

Ciao,

UNIPAPEL, sebbene una piccola azienda con poca liquidità è una società molto ben gestita e dividendi molto buoni (anche se è vero che cresce poco).

Ma il motivo principale per cui scrivo è per un esperimento che sto conducendo sull’importanza della pubblicità finanziaria come quella fornita in “The Economist” per comprare o vendere.

È stato a lungo osservato che le aziende che in queste pagine dicono che è altamente consigliato acquistare o come tali, sono aziende che nell’80% delle volte salgono nei prossimi due o tre giorni del 5-15%.

Ci ho giocato 3 settimane fa con CODERE per rendere l’esperimento più realistico e interessante, non faccio operazioni a breve termine, ma questa volta l’ho fatto con un pacchetto da 1000 E (circa 155 condivisioni a 6.48).

Logicamente avevo ben sfumato fermarli con una perdita di 50 I che mi sembrava ragionevole perdere solo per questa opportunità di testare l’affidabilità dell’esperimento.

Ebbene questo era lo stesso giorno di “elEconomista” e un’altra pagina che non ricordo, ho messo questo valore come un buon valore per il futuro, perché ha resistito bene alla crisi e ha aumentato i profitti, per una buona gestione … ecc. .

Poiché avevo più o meno dimostrato che questo influenzava molte persone a comprare, ho comprato queste azioni due ore dopo la notizia e ho fissato un prezzo obiettivo di 7 E perché non volevo giocare a lungo con queste azioni tempo.

Ebbene, in circa 7-10 giorni, se non ricordo male, sono balzato la mia vendita a 7 E (subito dopo la notizia e nei due giorni successivi lo stock era già vicino a 6.70-6.85).

Se guardi a UNIPAPEL succede esattamente la stessa cosa, ottime notizie e aumenti significativi, oggi più del 7% per ora.

Leave a Reply