Unicaja + Liberbank: Analisi e notizie fondamentali

Ciao,

Grazie mille, Anatolia, per averlo inserito nel REVS e averti confuso, s.

La cosa corretta è che per ogni 19 diritti si possono acquistare 41 nuove azioni.

Ti sto raccontando tutti i casi.

La prima cosa da considerare è se gli sms economici arrivano direttamente per i diritti o per le azioni. In questo momento le azioni sono a 0,40 euro ei diritti sono a 0,30.

Se qualcuno vuole acquistare direttamente 41 azioni, deve pagare 41 x 0,40 = 16,40 euro.

Se entri per i diritti devi prima acquistare 19 diritti per 0,30, pagando 5,70 euro (19 x 0,30). E poi deve comprare le 41 azioni a 0,25 euro ciascuna, pagando 10,25 euro. Chi paga un totale di 15,95 euro (5,70 + 10,25).

Poiché 15,95 è inferiore a 16,40, è più economico entrare per i diritti. Lo sconto è del 2,7%, più o meno quello che è stato dall’inizio dell’aumento di capitale.

Se non si hanno azioni, è meglio entrare per i diritti in sicurezza.

Se hai azioni, venderle tutte e entrare con i diritti ha senso, ma con le commissioni ora la differenza è un po ‘più piccola, anche se ne vale la pena. A volte questo sconto aumenta negli ultimi giorni, quindi vale la pena guardarlo ogni giorno.

Lo spiego con il caso di Elias.

Avere 6.990 azioni corrisponde a 15.083 nuove azioni (6.990 / 19 x 41). La normale è acquistare queste 15.083 azioni a 0,25, pagando 3.771 euro (15.083 x 0,25).

Invece, le 6.990 azioni possono essere vendute per 0,40, portando a 2.796 euro (6.990 x 0,40). Con la vendita delle 6.990 azioni dopo l’inizio dell’aumento di capitale, Elias conserva i 6.990 diritti.

Ora abbiamo 6.990 diritti, 2.796 euro che abbiamo appena pagato per la vendita di azioni e 3.771 euro che intendiamo spendere per l’acquisto delle 15.083 nuove azioni che avevamo.

Useremo i 3.771 per acquistare 15.083 nuove azioni a 0,25 euro ciascuna.

Per calcolare il numero esatto di diritti che dobbiamo acquistare ora con gli altri 2.796 utilizziamo questa formula (ce ne sono altri):

Abbiamo visto che entrando di diritto possiamo acquistare 41 azioni per 15,95 euro.

Quindi con 2.796 euro possiamo acquistare 175 (2.796 / 15,95) “gruppi” di 41 azioni.

Ecco perché dobbiamo acquistare 175 “gruppi” di 19 diritti, che sono 3.325 diritti (19 x 175).

E ‘quasi finita.

Abbiamo acquistato 3.325 diritti a 0,30 euro ciascuno, ovvero 997,50 euro (3.325 x 0,30).

Ora convertiamo questi 3.325 diritti in 7.175 azioni (3.325 / 19 x 41), per le quali paghiamo 1.793,75 euro (7.175 x 0,25).

Quindi queste 7.175 azioni ci sono costate 997,50 + 1.793,75 = 2.791,25

2.791,25 è quanto ha ricevuto elias per la vendita (2.796 euro), ma la differenza è che ora ha 7.175 azioni dove prima ne aveva solo 6.990, quindi ha 185 azioni gratuite (7.175 – 6.990).

A questo vanno detratte le commissioni per la vendita delle 6.990 azioni e quelle per l’acquisto dei 3.325 diritti, quindi invece di 185 azioni gratuite, ce ne saranno alcune in meno, ma ne vale la pena, perché il rischio è 0.

Liberbank è ora in una buona zona di acquisto, supporto a 0,38 (grafico settimanale):

Clicca sull'immagine per vedere una versione

E l’A / D sul giornale continua con divergenza verso l’alto:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Il rovescio della medaglia è che non ha ancora preso forma, quindi se vuoi più sicurezza, possiamo aspettare qualche giorno per vedere cosa fa, perché c’è ancora tempo per concludere l’aumento di capitale.

L’allargamento sta andando bene. Questo è “cattivo” per lo sconto sui diritti, perché se ci fossero più dubbi sarebbe più grande. Ma fa bene all’operazione, perché rende più sicure le prospettive di redditività.

Ciao.

Leave a Reply