Un mutuo è redditizio per un massimo di anni ed effettuare rimborsi?

Buon pomeriggio,

La mia strategia è stata:
– tempo massimo e quota minima (360)
– non avere commissioni di ammortamento parziale o totale
– per motivi fiscali, ogni 2 gennaio effettuo il massimo ammortamento possibile del capitale. Dico alla banca di cadenzare il mutuo, quindi il pagamento mensile che effettuo è solo l’interesse sul capitale in sospeso. Calcolando bene, tra il capitale versato il 2 gennaio + gli interessi mensili, non ottengo la tassa massima. Il Tesoro mi restituisce il 18% di questo importo che utilizzo nuovamente per il pagamento di futuri ammortamenti.
– Nel frattempo, chiedo da solo una quota di 1200 quote su un conto separato.
– in questo momento ho già coperto i pagamenti per il 2019, 2020 e chiudo il 2021 con un pagamento di 5000.
– tutto quello che d’ora in poi diventa di mia proprietà, va in b & h.

Questa strategia potrebbe non essere la migliore finanziariamente parlando, ma la verità è che dormi molto bene!

La cosa migliore è che se tutto va bene, il mutuo ti ventilerà con molti anni di vantaggio.

Se le cose vanno male, hai una commissione bassa e se per caso sei in tempo per il rimborso anticipato, stai meglio perché paghi solo interessi.

Spero ti abbia aiutato …

Leave a Reply