Un articolo sui dividendi

Pubblicato originariamente da Markus

vedi Messaggio

Più commercianti e portatori ci sono, meglio è per noi, comprano a caro prezzo, vendono a buon mercato e guadagnano una valuta … Finché ci permettono di avere buoni punti di ingresso a lungo termine.

In teoria l’autore ha ragione, se volessimo essere fiscalmente efficienti il ​​dividendo può sembrare un modo non ideale per gestire gli investimenti, ma Warren Buffet ce n’è solo uno e non sono in grado di sapere quale azienda sarà la prossima Apple .

Rimango calmo con società solide, bluechips, con dividendi ragionevoli, pago circa il 60%, non scambio questo tipo di investimento con i sudori freddi del trading.

Oggi ho “sofferto” guardando entrare in me la pasta del dividendo Abertis.

La teoria è molto interessante, ma non c’è niente di più gratificante come guardare i tuoi soldi lavorare per te mentre fai qualcos’altro.

Un saluto a tutti e buoni investimenti

Markus

L’autore del primo articolo non parla di posizioni corte, né di ide trading, parla di investimenti lunghi.

E sono d’accordo con quanto dice in gran parte, a lungo andare il dividendo per un giovane con un orizzonte temporale di 20 anni o più è un ritardo, a causa del pedaggio fiscale che comporta. In un mondo ideale per questo profilo sarà meglio per la società riacquistare azioni. Ma poiché ci sono azionisti che vogliono reddito, è necessario trovare un equilibrio.

Detto questo, è improbabile che aziende come Coca Cola crescano ulteriormente, quindi un pagamento moderato e un RPD superiore al 3-4% è interessante.

Ciò che non ha senso è che TEF venda attività e si indebiti per dare un dividendo che non può permettersi. Questo non è altro che un preludio a una potenziale riduzione o sospensione dei dividendi. Casi come Dur Felguera, OHL o molte aziende del settore energetico di recente sono un buon esempio.

Dovrebbe prevalere la qualità dell’azienda, ad esempio Inditex o Grifols sono aziende di qualità che non danno un dividendo interessante, invece hanno generato molto valore per i loro azionisti

Leave a Reply