Telefono: analisi fondamentale e notizie (PR LP = 2% -4%)

Pubblicato originariamente da thepajaro

vedi messaggio

C’è qualche costo aggiuntivo nella vendita sul mercato dei diritti, rispetto alla vendita a Telefónica? Qualcuno ha calcolato il prezzo minimo in modo che sia meglio vendere sul mercato? È fiscalmente come un dividendo in entrambi i casi?

Dipende dal broker. Nel caso di ING, ti viene addebitato lo 0,2% per la vendita dei diritti sul mercato e la commissione di borsa + Iberclear è di 1,21 €. Se vieni in azienda non hai queste spese.

Cioè, se vendi 100 diritti a 0,194 €
Sul mercato addebiti 18,15 € (trattenuta almeno del 19%). Nell’IRPF conta come guadagno patrimoniale.
In azienda addebiti 19,40 € (trattenuta almeno del 19%). Nell’IRPF conta come rendimenti di capitale.
Per ottenere i 19,40 € lordi nella vendita sul mercato bisognerebbe addebitare il diritto a 0,207 € per compensare le spese.

Un altro esempio da tenere a mente: potresti avere diritti rimanenti a € 0,194
Nel mercato paghi 0,24 €. (5 x 0,194) – (5 x 0,194 x 0,002) – 1,21
L’azienda addebita € 0,97 (trattenuta almeno del 19%)
In questo caso, per ottenere gli 0,97 € lordi nella vendita sul mercato bisognerebbe addebitare il diritto né in più né in meno di 0,436 € per compensare le spese.

Leave a Reply