Stiamo facendo il cugino investendo in società spagnole? Discussione aperta …

Ciao.

Questa demo ho letto questo articolo di Invertia. Un dato che mi sconvolge è che dal 2009, mentre in Spagna i dividendi sono diminuiti del 26,4% (e nel 2012 il calo era stato anche peggiore), negli Stati Uniti sono aumentati del 49% e in Europa dell’8%, mentre a livello globale del 43% .

E la verità è che non so se le prospettive sono estremamente buone neanche per il 2014. Quanto a Iberdrola, Santander, BBVA e Bankinter hanno annunciato che manterranno o abbasseranno i loro dividendi. Anche Telefnica, BME o Enags dovrebbero aumentarli, se lo fanno, di una percentuale molto piccola. Parlo a memoria, forse mi sbaglio …

Dobbiamo anche tener conto degli amatissimi aumenti di capitale mimetizzati in scrip dividends.

Tutto questo mi fa pensare che se davvero le aziende spagnole, in generale, sono le migliori per investire con la strategia usiamo quelle che frequentano questo forum: cercare aziende che aumentano i loro dividendi a lungo termine più dell’inflazione (che in inglese si chiama investimenti per la crescita dei dividendi).

Ho la stragrande maggioranza dei miei investimenti nel mercato azionario spagnolo, in società ritenute adatte a questa strategia (Santander, Telefnica, Iberdrola … queste stesse società che non hanno aumentato i loro dividendi, abbassato, eliminato o fatto scrip dividendi) e di Ovviamente mi piacerebbe sostenere che le società spagnole, in generale, sono fantastiche per questo tipo di investimento. In questo modo non proverai alcun disagio prima della possibilità di fare il primo. Ma preferisco affrontare le cose in modo realistico in modo da poter prendere le migliori decisioni di investimento a lungo termine.

Dove sono le società spagnole che hanno distribuito dividendi in crescita ininterrotta negli ultimi 25, 40, 50 o più anni, come ce ne sono, a dozzine, negli Stati Uniti (105 società hanno distribuito dividendi crescenti per più di 25 anni, secondo l’ultimo Lista dei Dividend Champions degli Stati Uniti)?

In Spagna nell’ultimo anno fiscale (2013) i dividendi sono variati del + 1,8% (dati dall’articolo collegato sopra), negli ultimi 5 anni sono variati del -26,4%, ma qualcuno ha dati su come si sono evoluti nel ultimi 10 anni o 20 anni?

In breve, vale la pena continuare a investire fondamentalmente in società spagnole per cercare un aumento sostenuto dei dividendi al di sopra dell’inflazione o è necessario andare a cercare società all’estero e smettere di fare la pesca (lo dico per il mio!)?

Non ho una risposta a queste domande … apro solo la discussione.

Un saluto.

Leave a Reply