Se vuoi generare (più) reddito, ti aiuto con questa specifica proposta>

Ciao! Questo articolo è rivolto a tutti coloro che non generano reddito o non generano abbastanza. Per loro, voglio lanciare una proposta concreta che spero possa essere molto, molto utile.

Da dove comincio?

Esatto, vediamo, da dove comincio …

Quello che voglio raccontare mi è arrivato all’improvviso, e senza pensarci troppo ho deciso di lanciarlo perché credo molto, molto, molto, nell’intuizione, che non so se conosci ma è una delle forme di intelligenza più profonde che esistere.

Questa mattina mi sono alzato, ho meditato e ho fatto colazione.

Uffa, che tiro, voglio arrivare al punto …

In quel caso vai direttamente sotto, alla sezione che dice “ti propongo quanto segue” (ma ti mancherà il riscaldamento, che ha le sue cose … 😃).

Nella meditazione l’idea ha già cominciato a perseguitarmi. Non so dove sia scivolato ma ha cominciato a prendere posto nei meandri della mia mente e del mio essere.

Certo, la meditazione mi ha un po ‘infastidito, ma in cambio è uscito qualcosa di grande.

A colazione ho continuato con l’idea. A proposito, la mia colazione consisteva in caffè con latte di farina d’avena, succo di mela con aloe vera e miele e un toast di pane di segale con semi. Se ti chiedi cosa c’entra questo con quello che voglio raccontare, non ti dirò niente, ma volevo dirtelo e l’ho fatto, non c’è niente come essere liberi …

Quindi, sono già tipo a volte, andando in giro per il bush …

A cosa ho iniziato a pensare in meditazione ea colazione?

Ho iniziato a pensare:

Che ci sono persone che non hanno un euro, un dollaro, un peso o altro. E questo è molto triste e molto serio. Ma questo è molto triste e molto serio.

Che ci sono persone che, pur avendo un lavoro, non ottengono ciò di cui hanno bisogno per vivere, non generano entrate sufficienti. Sai già che oggi, nella matrice in cui viviamo, il lavoro può funzionare, ma puoi ancora essere povero.

Che ci sono persone che hanno avviato attività e sono state rovinate dal coronavirus, dal covid o altro …

E che il futuro, cosa vuoi che ti dica, non è che sia particolarmente promettente.

E di fronte a questa situazione di rovina, semi rovina o quasi rovina, cosa facciamo?

Forse sei uno di quelli che pensa che devi essere ottimista e che in futuro tutto cambierà.

Non sono né ottimista né pessimista, sono semplicemente realistico.

E il mio realismo mi dice che il futuro cambierà se tu cambi. Se non cambi, il futuro magicamente non cambia. Te lo darò firmato quando vorrai.

Se ti fidi del futuro ed è per questo che deciderai di continuare ad aspettare il reddito, sicuramente succederà: che continuerai ad aspettarti il ​​reddito … ma non lo avrai.

Non voglio essere crudele, ma voglio essere realistico. Nessuno, assolutamente nessuno, verrà a darti qualcosa che non hai iniziato. Se non fai nulla, non avrai nulla e penso che sia molto facile da capire.

Opzioni che abbiamo nella situazione di rovina, semi rovina o quasi rovina

Se ti trovi in ​​una situazione di mancanza di reddito (o reddito insufficiente) potresti aver optato nella tua disperazione per una di queste opzioni:

→ Continua a pubblicare curriculum e iscriviti a tutti i portali di lavoro, ricerca di lavoro e agenzie di collocamento che conosci. Fortuna.

→ Continua a studiare per formarti e poter lavorare nel mondo del futuro. Wow, suona bene, ma è più o meno questo: hai fatto un master / corso / laurea / post-laurea / ecc per poter lavorare, non l’hai raggiunto e hai deciso di farne un altro. Non vuoi il brodo? Bene, prendi due tazze.

→ Prendi in prestito denaro da qualcuno per avviare un’attività (una caffetteria, un negozio …) perché il futuro appartiene agli imprenditori …

Già…

Ma è che nessuna delle situazioni precedenti che vedo consigliata, nemmeno l’ultima. Perché chiedere soldi è l’ultima cosa, vale la ridondanza, e meno per cose in cui devi lavorare come un mulo …

Cosa mi raccomando?

Ebbene, quale buon senso direbbe a chiunque.

Che tu approfitti della conoscenza o dei poteri che già hai, senza complicarti molto di più la vita, mettendo in piedi qualcosa che ti costa pochissimi soldi, e che ora vai, senza ulteriori indugi.

E lascia che smetta di rotolare, aspettando e considerando che il 2021 sarà l’anno del cambiamento …

Dov’è quanto sopra che ho detto? Nel business digitale.

Ci sono molte attività digitali, con varie e diverse possibilità di generare reddito.

Quello che conosco di più è il mio, quello con una pagina semplice come questa, con la quale qualsiasi persona media può ottenere diversi stipendi / buste paga / paga al mese senza interruzioni.

Non condivido affatto tutta quella fila che non è facile, costa molto impegno e sacrificio, servono anni e anni di dedizione, ecc. eccetera.

Sì, è facile e non costa fatica o sacrificio se vai al dunque e qualcuno ti dice cosa fare. Chi la pensa diversamente, ha ovviamente il diritto di soffrire, che è di due giorni. Credo nel mio, che è quello che pratico e quello che vivo quotidianamente.

Propongo quanto segue

Quello che voglio proporre è qualcosa che non generi reddito per me, ripeto: che non generi reddito per me, ma con quello che penso posso aiutare molte persone.

Insisto sul fatto che se hai abbastanza entrate, non devi prestare attenzione a nulla di ciò che dico qui. Inoltre: mi congratulo con te per essere arrivato lì, dimostri di avere conoscenza, talento, dedizione e buon karma, e prima di allora posso solo mostrarti il ​​mio rispetto e ammirazione.

Quello che propongo è il seguente:

Scrivimi una e-mail al form contatti che compare in fondo a questa pagina, in basso a sinistra.

Dimmi chi sei e quale attività digitale vorresti avviare.

E ti rispondo con una e-mail, un audio o un video, come vedi, con le mie considerazioni. Libero, dal cuore e senza compromessi. Con le informazioni fai quello che vuoi.

Se lo vedo praticabile e sei d’accordo con quello che dico, ti fornirò il contatto di qualcuno di cui mi fido in modo che possa darti un budget e possa impostare il sito di cui hai bisogno, che può essere una semplice pagina web come la mia, senza clamore o cose strane , ma questo genera reddito, che è ciò che conta.

Se non lo vedo chiaramente, te lo dirò e non ti consiglierò a nessuno.

Se ti vergogni di chiedere un preventivo al professionista, te lo chiederò secondo quanto abbiamo discusso e te lo trasmetterò. Certo, senza alcun impegno, se vuoi farlo e se no, niente, nessuno costringe nessuno a niente.

Esempi di cose che potresti voler fare e che vorresti comunicarmi nell’email

→ Il più semplice: Agustín, voglio una pagina come la tua, scrivere, creare i miei prodotti informativi e venderli insieme a quelli di terzi che ritengo interessanti.

→ Agustín, adoro le auto e voglio creare una pagina di nicchia su di loro, vendendo prodotti affiliati legati alle auto.

→ Agustín, sono uno psicologo, ho un gabinetto, i clienti sono calati molto e voglio creare un sito Web per fornire i miei servizi online a persone di tutto il mondo, ovunque mi trovi, tramite Skype, zoom o qualsiasi altra cosa …

O qualunque cosa ti venga in mente.

Ma ci sono delle regole per non farmi impazzire, perché dopo anni passati a ricevere e-mail, so di cosa parlo 😃 …

Regole per l’invio dell’email

Arriva al punto. Non parlarmi della tua vita da quando sei nato al momento presente. Indubbiamente sarà molto interessante, ma non ho tempo, siete in tanti e per questo non guadagno un euro.

Paragrafi brevi e separati. Nessun paragrafo con dozzine di righe di seguito praticamente senza segni di punteggiatura. Ripeto: paragrafi brevi e separati, preferibilmente con due introduzioni, che sembrano ben separati.

Lingua che capisci. La mia lingua è lo spagnolo di tutta la mia vita, quindi non risponderò alle email che dicono: ciao come stai, come stai

Può sembrare che io sia un maniaco, e non sto dicendo di no, ma quanto sopra è dovuto a qualcosa di molto specifico. Se un’e-mail viola le regole di cui sopra, posso assicurarti che hai il 90% di possibilità di fallire in quello che fai. È chiaro, scusa ancora per la mia crudeltà (o realismo).

conclusione

Penso sia chiaro, ma riassumo:

Mi mandi una specifica e-mail, io ti rispondo, se lo vedo fattibile e sei d’accordo con quello che dico, ti metterò in contatto con un professionista che farà quello che ti serve e ti darà un budget.

A quelli di voi che hanno già abbastanza soldi: Congratulazioni. Non c’è niente come avere soldi. Come ho detto di recente, anche le depressioni stanno meglio con i soldi che senza.

A quelli di voi che credono nel futuro e nella magia, perfetto, forse siete venuti in questo mondo per vivere quella convinzione e vedere le conseguenze.

A chi di voi è stanco di contare quello che è rimasto nel portafoglio e nel proprio account (se è rimasto qualcosa): scrivetemi nel form di contatto. Sotto tutto, a sinistra.

E qualunque cosa tu sia, e qualunque cosa tu voglia, ti onoro e ti rispetto, perché ognuno dovrebbe vivere le proprie esperienze senza che nessuno giudichi o critichi.

Un super abbraccio e grazie per essere lì 🙏.

Ah, se ritieni che questo argomento possa interessare qualcuno nella tua cerchia, puoi inoltrare il post o condividerlo senza problemi.

Potresti anche essere interessato

Le due schede seguenti modificano il contenuto di seguito.

Scrittore, formatore e imprenditore. Di cui parlo libertà finanziaria, reddito passivo, prodotti informativi, crescita personale, talento e conoscenza. Mi piacerebbe aiutarti ad arrivare a quel posto dove sei veramente te stesso e puoi generare ricchezza. Il mio motto: siamo creatori, siamo liberi. Anche: libertà personale + libertà finanziaria = libertà totale. (Se non vuoi perderti nulla, ti invito a entrare a far parte della community qui).

Leave a Reply