Risultati Endesa nel 2007 | risultati aziendali

clienti abituali

Ha ottenuto un utile netto di 2.675 milioni di euro, il 9,9% in meno rispetto al 2006 per il fatto che nel 2006 aveva realizzato plusvalenze straordinarie di 719 milioni di euro. Gli utili per azione (EPS) sono stati 2.52 euro, a 3,5% superiore rispetto al 2006.

il i saldi ne hanno aumentato uno 8% fino a 21.222 milioni di euro.

Nel 2007 si è esibito investimenti per 4.746 milioni di euro (66% in Spagna, 13% in Europa e 21% in America Latina). La maggior parte di questo denaro è stato speso per la costruzione di nuovi impianti di diverse tecnologie (carbone pulito, gas combinato, idraulico, eolico, ecc.) E l’ampliamento di quelli esistenti.

L’indebitamento finanziario netto è aumentato di uno 7,9% , Fino a 21.412 milioni di euro, con un costo medio del 5,86%. L’aumento del patrimonio netto dell’azienda fa sì che il rapporto di appiattimento (debito / capitale proprio) rimanga allo stesso livello di fine 2006, 125%.

La capacità installata termina nel 2007 49.169 MW.

Evoluzione del business per zone geografico:

  • Spagna io Portogallo : Le condizioni idrauliche sono state avverse. La produzione di elettricità è aumentata 2,5% , Fino a 91.058 GWh. Questo aumento è superiore alla media del settore in Spagna. Le vendite sono aumentate di uno 3,6% , Fino a 113.375 GWh. Per la generazione di elettricità utilizza l’energia nucleare e l’idraulica (più economica) in misura maggiore rispetto alla media del settore elettrico spagnolo. L’attività di gas ha avuto una buona evoluzione dal i saldi ne hanno aumentato uno 17% .
  • America latina: Generazione di elettricità scendere 1 4.1% fino a 59.512 GWh per minori precipitazioni e problemi di approvvigionamento di gas naturale. Tuttavia, a causa del buon andamento delle economie in cui Endesa si trova nell’area, le vendite sono aumentate a 5,7% fino a 61.610 GWh. Grazie al favorevole mix generazionale è riuscito a migliorare il proprio margine di vendita. La situazione in Argentina è migliorata grazie alle modifiche normative, che negli ultimi anni sono state molto dannose per le società elettriche. Le società di proprietà di Endesa in Colombia (Emgesa e Bethany) si sono fuse, dando vita al più grande produttore nazionale. Ciò significherà costi inferiori e maggiori profitti in futuro. Il rating di credito delle società controllate di Endesa in Sud America è migliorato.
  • Europa: È passato un anno difficile per via delle alte temperature nei principali paesi in cui è presente, Italia e Francia. Ciò ha portato a una riduzione del consumo energetico. Generazione di elettricità scendere 1 6,1% , Fino a 33.396 GWh e le vendite sono state 52.517 GWh, una cifra molto simile a quella del 2006. In Francia il costi fisso 01:00 7% . Nel 2007 è entrata nel mercato greco con la creazione di Endesa Hellas, di cui possiede il 50,01%. È la più grande compagnia elettrica indipendente in Grecia e prevede di espandersi in altri mercati nell’Europa sudorientale.

il dividendo consegnato sul conto dei profitti del 2007 è stato 0,50, il stesso importo rispetto al 2007.

Endesa ne ha avuto uno anno difficile per il fatto che il processo di subentro ‘se il cambio di direzione ha paralizzato la sua attività. Si prevede che la nuova dirigenza si insedi in azienda e presenti il ​​piano strategico per i prossimi anni.

Controlla qui quali società hanno investitori nei loro portafogli nelle statistiche di investireoggi.info

Nota: Ricorda che puoi porre tutte le domande che hai sul contenuto di questo articolo nei commenti qui sotto e risponderò il prima possibile. Puoi anche vedere le domande già risolte sollevate da altri utenti. E per qualsiasi domanda su altri argomenti puoi utilizzare il Forum per gli investimenti, e avrai anche una risposta il prima possibile.

Nota: Ricorda che puoi porre qualsiasi domanda sul contenuto di questo articolo nei commenti qui sotto e io risponderò il prima possibile. Puoi anche vedere le domande già risolte sollevate da altri utenti. E per qualsiasi domanda su altri argomenti puoi utilizzare il Forum sugli investimenti e avrai anche una risposta il prima possibile.

Leave a Reply