ReyDu: alla ricerca di un futuro migliore

Aggiornamento con gli ultimi 5 mesi.

I SALDI
Vodafone: Brutte prospettive come tutte le telecomunicazioni europee. Ero sovrappeso e ho anche dimezzato il dividendo, quindi ho avuto un RPD molto basso dei miei acquisti iniziali a 1,9 sterline. Ha approfittato delle salite di fine primavera per vendere 1/3 della mia posizione. Il deprezzamento della sterlina rispetto al 2015 ha rappresentato quasi la metà delle perdite derivanti da questa vendita, questo ha fatto male.

Aena: Venduto indicativamente al prezzo di acquisto 120 €. L’azienda non si aspetta una ripresa completa fino al 2024, visto che sono passati diversi anni senza pagare i dividendi e quando tornerà si prevede che sarà inferiore in quanto ha dovuto rinegoziare gli affitti dei locali al piano terra che sono la sua principale fonte di reddito. Se dovessi tornare ai minimi di marzo ho intenzione di rientrare.

Pandora: L’azienda non sta andando male date le circostanze. Le vendite stanno crescendo molto attraverso il canale online e il mercato lo ha premiato come ha fatto con altre aziende come Inditex o Nike. È un po ‘assurdo che Pandora stia ora scambiando al di sopra della covida verità, delle irrazionalità del mercato. Ho approfittato dei rialzi per ridurre la mia posizione dell’80% in quanto preferisco non essere così esposto al consumo di cclic e avere più liquidità per eventuali ribassi. Prenderei in considerazione anche l’espansione se dovessi di nuovo camminare intorno ai minimi.

SHOPPING
– Ho aggiunto al portafoglio del settore petrolifero che non abbiamo: Exxon e Enbridge. È ora di dire se si tratta di un errore o se questi prezzi sembreranno un vero affare tra 3 anni. Ho anche messo gli occhi su Shell e non escludo di aggiungerla e con essa di completare le mie posizioni nel settore.
Stavo anche seguendo il settore delle perforazioni offshore con interesse mentre si rompevano uno dopo l’altro. Dalla barriera è stata un’esperienza molto educativa, il mio psame se qualcuno è stato catturato all’interno.

Amadeus, Azienda completamente danneggiata dal virus. Margini a livello delle principali tecnologie e crescita del 10% prima del virus. Abbiamo iniziato la posizione con un piccolo acquisto e sicuramente ci espanderemo in futuro.

– Mi sono espanso Teekay in quello che sembra essere il pavimento e ho dimezzato il mio prezzo medio. Tutto ciò che suona come energia viene sminuzzato. La verità è che voglio già lasciarlo e reinvestire i soldi altrove, ma beh, siamo ancora pazienti.

Beijing Enterprises Water, Seconda azienda cinese in portafoglio. Le società di infrastrutture cinesi portano il buon latte nell’ultimo lustro. Nel 2015 rivendeva la bolla che avevano sul mercato azionario cinese e dove queste società scambiavano a multipli di 20 e 30 volte e come di consueto il mercato ora sta esagerando sul lato opposto e le sta vendendo a PER 6. È curioso vedere aziende che hanno vinto il doppio rispetto al 2015 ma scambiano a metà. Spero di acquistare ulteriormente nei prossimi mesi.

Diageo, Questa azienda soffre molto più di altre per i consumi difensivi a causa della natura della sua attività e ha un prezzo ragionevole. Sono entrato con mezzo acquisto perché nonostante tutto ancora non lo vedo a buon mercato e con nuovi confini potrà rompere il supporto e dare migliori opportunità. Ma beh è un affare, la sterlina costa poco e siamo già dentro per seguirla più da vicino.

In questo momento c’è quasi l’11% del portafoglio di liquidità che è molto di più di quanto ho di solito. Ma dipinge un autunno molto brutto con il ritorno alle restrizioni in Europa e la probabile vittoria democratica negli Stati Uniti con il suo aumento del 7% nelle aziende e le sue probabili nuove normative nei settori energetico, tecnologico e farmaceutico.

Fare clic sull'immagine per vedere una versione della pagina Nome: Capture.PNG Visualizzazioni: 0 Dimensione: 1869 KB ID: 437,984

Varie riflessioni.

– Spagna
Dimostrando ancora una volta che all’interno del mondo sviluppato stiamo andando al Tail Vagn. E questa volta non è colpa del governo centrale come a marzo che avevo già partorito all’epoca. L’irresponsabilità individuale di ogni cittadino si è ora aggiunta all’incapacità delle amministrazioni locali di monitorare e controllare la ricrescita. Una vera sciocchezza dal primo all’ultimo spagnolo. La responsabilità individuale zero e l’egoismo che ho visto nel mio ambiente immediato quest’estate è apparentemente diffuso.
Ricordo che quando a maggio o giugno la Scozia annunciò che avrebbero assunto 2000 tracker per una popolazione di 5 milioni e mezzo di abitanti, fu pubblicato da solo su tutti i media. Tuttavia, quello che ho visto qui a Madrid durante l’estate erano annunci in piano che stiamo per espandere con tracker da 20 ms. È quello che mi fa ridere. Se la trasmissione non è controllata, non è possibile ottenere una normale emivita e se non è possibile ottenere una normale emivita, prenderemo per c.
Prima di allora ero già pessimista con la Spagna, ma ora non ho parole.

– Unibail
Gli imprenditori francesi in generale sono estremamente diffidenti nei confronti del covid, forse troppo, ma penso che sia troppo presto per dirlo. Taglio dei dividendi in AXA e Veolia, LVMH ritira l’acquisto di Tiffany e Unibail facendo un aumento di capitale che oggi davvero non ha bisogno. Penso che stiano mettendo la benda prima che la ferita si ferisca. Da parte mia, ho intenzione di andare se me lo permettono, e in caso contrario di espandermi sul mercato per un importo equivalente a quello che ho dovuto contribuire all’espansione. A questi prezzi già persi nel ro.

– Telefono
La verità che il settore delle telecomunicazioni come generatore di ricchezza è spazzatura. Li genera, ma per altre aziende che usano le loro infrastrutture, non per se stesse. E come azionisti di queste società dobbiamo raccogliere il dividendo e già. E quando tolgono il dividendo come ha fatto Telefnica o lo tagliano a metà come Vodafone cosa ci resta? Assolutamente niente.

Clicca sull'immagine per visualizzare la versione: 314 KB ID: 437,985

Non ho visto margini così bassi in nessun altro settore. Anche le tradizionali autostrade infrastrutturali, acqua, gas, elettricità, ecc. gestiscono margini più elevati. È un peccato vederlo.

Come vediamo il debito di Telefnica di cui si parla sempre è normale. Che le persone ossessionate dal debito di Telefnica abbiano persone reali. Vodafone è un problema ed è quello che lo ha costretto a tagliare i dividendi. Vediamo che i numeri di AT&T, nonostante siano migliori, non sono neanche per il lancio di razzi.
Non ho intenzione di venderlo a questi prezzi, ma ammetto che trovo difficile pensare di espandere se non ci sono dividendi visto il porcile aziendale che è. Vediamo fino a che punto ci porta l’autunno perché nonostante tutto penso che questa volta sia sottovalutato, ma ovviamente questo è stato pensato tante volte …. In una mostra in continua espansione in Spagna è l’ultima cosa che mi sento di vedere panorama.

Ciao

Leave a Reply