Redditività del mercato Forex e valutario

Molti sono gli investitori che hanno deciso di fare il passo e iniziare a testare le proprie capacità nel Forex.

(Questo articolo NON è stato scritto da me, è una collaborazione esterna)

Sebbene sia vero che il mercato valutario, uno dei più attivi al mondo, si muove principalmente con grandi investimenti, anche gli individui possono iniziare in questo eccitante mondo e ottenere molta redditività; Ed è che, sebbene sia un mercato complicato, i benefici possono essere molto elevati.

Cos’è il Forex?

Le domande iniziali che di solito ci poniamo prima di entrare in questo mondo sono cos’è e come fare trading sul Forex. Possiamo dire che il Forex, o mercato valutario, non è altro che la conversione di una valuta in un’altra. Ricorda che ogni volta che viaggi da un paese con una valuta diversa dalla tua, devi eseguire una conversione di valuta, altrimenti non potremmo effettuare acquisti. Questa operazione di cambio è nota come Forex, che deriva dal Foreing Exchange (cambio estero).

In sostanza possiamo dire che in questo mercato valutario, gli investitori acquistano una valuta ad un certo prezzo con l’intenzione di realizzare un maggior profitto con lo scambio di quella stessa valuta. Pertanto, ci sono punti chiave che un buon investitore Forex deve padroneggiare, come il tempismo. Sapere quando acquistare o vendere una valuta non è facile, richiede una formazione e un’analisi precedenti. Solo in questo modo le operazioni possono avere successo.

Redditività Forex

Se parliamo di dati concreti, dobbiamo sapere che il 90% degli investitori che decidono di entrare nel mercato dei cambi, finirà per fallire. È senza dubbio una grande percentuale che dovrebbe tenerci vigili, ma la verità è che questo fallimento è direttamente legato alla mancanza di esperienza, ai cattivi consigli e ai rischi eccessivi. Se ci sono persone che continuano a provarci in questo mercato è proprio perché puoi guadagnare tanti soldi, devi solo sapere dove porre i limiti e, soprattutto, allenarti bene.

Esattamente quanto puoi guadagnare sul Forex? È una domanda complessa, poiché tutto dipende dall’investimento che si fa. Per darti un’idea, un trader professionista potrebbe guadagnare tra l’1% e l’8% al mese. Attenzione, non è la stessa cosa guadagnare il 5% di un investimento di 10.000 euro, che guadagnare il 5% di un investimento di 100.000.000 di euro. Pertanto, i rendimenti saranno sempre maggiori quanto più denaro viene investito.

Ci sono ottimi esempi di grandi Forex trader che hanno ottenuto un successo indiscutibile e che, fino ad oggi, continuano ad essere un esempio sia in termini di strategie che di risultati. George Soros è senza dubbio uno dei più importanti. Questo operatore di successo ha realizzato un utile netto di due milioni di dollari in un solo mese nel 1992. Quindi, sì, è possibile.

Allenati e fai pratica prima di investire

Oltre ad avere una certa formazione, è anche importante scambiare sempre conti demo prima di investire denaro reale. Fortunatamente, i migliori broker del momento dispongono di demo in modo da poter praticare diverse strategie. È il modo migliore per essere preparati prima di entrare nel mercato forex in modo deciso.

Potrebbe interessarti anche

Le due schede seguenti modificano il contenuto di seguito.

Scrittore, formatore e imprenditore. parlo di libertà finanziaria, reddito passivo, prodotti informativi, crescita personale, talento e conoscenza. Mi piacerebbe aiutarti ad arrivare in quel posto dove sei veramente tu e puoi generare ricchezza. Il mio motto: siamo creatori, siamo liberi. Anche: libertà personale + libertà finanziaria = libertà totale. (Se non vuoi perderti nulla, ti invito a far parte della community qui).

Leave a Reply