Qualche elettore PSOE, per favore, ci dica?

Ciao, non sono Pedro Snchez e non intendo soppiantarlo. Non dovrei entrare in questo, perché questo porta come sempre in politica, molti scambi di idee e impressioni e in generale, le persone che vedono la vita basata su ideali e valori … di solito non li cambiano. Ci sono persone a cui piace la sinistra e persone a cui piace la destra, ma cercherò di mostrarti come vedo le cose. Senti, sono un precursore e mi sono iscritto con questo nick per parlare con gusto e non mescolare le due identità. Ho incollato il tuo testo tra virgolette per differenziarlo dal mo, anche se ti dico che a causa del tuo atteggiamento e delle tue parole non importa quanto ti dico e spieghi, raro, raro mi darai il ra, o sei soddisfatto , perché è semplicemente diametralmente opposto al tuo modo di vedere la vita e la mano, accettalo e rispettalo, ma in democrazia le cose stanno, è come una dittatura della maggioranza (partito più votato) in un dato momento altre opzioni politiche . Ho 42 anni, quindi puoi farti un’idea di quello che ho passato … e ovviamente non ho la formazione politica che ha una persona come me, forse adesso non graffiarmi con un incolto o una gamba, molte persone pensano che se non pensano come loro sono degli oligofrenici … e nemmeno quello.

“Bene, chiederà a qualsiasi elettore del PSOE o di identificarsi con questo partito di dire loro se crede davvero che questo sia un governo onesto e decente che cerca di tirarci fuori da questo e oltre a fingere di avere le capacità necessarie per farlo. “.

Penso di sì. E le capacità no, non le ha. Pensa che i membri del governo dormiranno sereni con così tanti morti per covid, con l’economia a un punto morto, con la spesa sanitaria alle stelle? È un problema di questo governo o è un problema del modello economico di passaggio ?? Si noti che tutti i passi meridionali, che vivono in gran parte del turismo, sono con le economie in ko. Pedro Snchez è responsabile di questo ?? Quando qui in Spagna si impegna nel turismo, in Germania si impegna nella ricerca e sviluppo. Lo stesso con l’Italia, la Grecia e altri paesi del sud che vivono di turismo, è un settore molto volatile, esposto a troppe crisi come i tipi di crisi che potrebbero esistere. Voglio un modello di passaggio dove l’industria dell’ospitalità non significhi tanto peso per l’economia, ma mi rassegno perché so che non accadrà … ne vivremo trasformando il passo in un gigantesco geritrico europeo e vendendo CAAS e prosciutto e formaggio, e va bene, ma quando arrivano crisi non lamentarti.

“Personalmente, penso che dalla formazione di questo governo sia stata scritta una nuova pagina nera nella storia della Spagna, poiché il PSOE non ha mai superato le linee rosse di accordo con il braccio politico di un gruppo terroristico o con i partiti. non attenersi apertamente alla costituzione spagnola né rinunciare al nostro modello statale o organizzativo. edificante (già accolto con lode sul retro della legalità nelle prime battute di questa legislatura nera) “.

Questo paragrafo mi fa ridere. Non per quello che dici, ma per com’è la politica in Spagna. Il Psoe non voleva o non voleva avere compagni di ballo come Podemitas, nazionalisti ecc. E il PP che fa ?? Si astiene e si lascia governare? No. Devo negoziare ??? No. Il negoziato, come già avvenuto nelle precedenti elezioni, è: Signor Pere Snchez, voglio che lei faccia tutte le politiche popolari e poi le do il mio voto e Pedro Snchez non lo accetterà. Ha già appreso il lino nelle prime elezioni mettendosi d’accordo con i cittadini e poi cercando can e con il patto già redatto cittadini-PSOE e con più voti possiamo che cittadini è stata la prima scelta di Pedro Snchez. In Spagna oggi un governo di coalizione è impensabile. Non c’è Angela Merkel qui. Pere e Pau non deglutiscono e Pedro Snchez (cioè io) ho dovuto negoziare con persone in una democrazia con tante idee che non mi piacciono … ma devo governare …

Per quanto riguarda i patti … vi ricordo che un altro presidente di un altro partito ha incontrato in Francia con ETA un certo Zarzalejos .. (quello che trascende, non lo scopriremo mai dell’altro) … insomma la politica a volte ha partner difficili. .. ed è di questo che si occupa la politica.

“Per non parlare della gestione della pandemia, una questione molto complicata che nessun governo riesce a controllare completamente (sebbene la Spagna lo stia facendo singolarmente peggio della media). Tuttavia, questo stile freddo e dispotico che usano costantemente (serve ad esempio , L’insediamento di Snchez al Congresso oggi) nonostante la sua immensa debolezza parlamentare è offensiva, la voracità di alcuni di parlare di esproprio di società private o di invasione di complotti da parte di altri poteri statali è inaccettabile. La mancanza di preparazione di molti ministri è allarmante (siamo chiaro, nel governo precedente c’erano avvocati statali o registratori di proprietà, ora ci sono cassieri o filosofi.) Il settarismo di questi politici è alle stelle, essendo questo il governo meno moderato che abbiamo mai avuto. I ricavi economici non possono essere più assurdi o assurdo con l’impennata della spesa pubblica e le molestie fiscali sul risparmio, sugli investimenti o sull’imprenditorialità, assolutamente l’opposto. ts cosa fare in un momento come questo “

Il peggior controllo della pandemia qui è quasi sempre legato alla società. La società è il vero colpevole. In Germania suggeriscono, suggeriscono semplicemente che le persone mantengano le distanze, la maschera ecc. E in Germania le persone sono limitate. Qui dicono di chiudere un bar o qualunque cosa sia e la gente va alle feste negli appartamenti degli amici, è anche colpa loro.

Oggi sono andato al congresso perché non avevo un televisore al plasma, come il prigioniero emrito, che se no …. Non credi che voglia ascoltare l’opposizione ?? Non lo indosso già? Che figo e dispotico non ho mai visto nessuno come Aznar … marmellate e guarda che Santiago Abascal cammina fumando un sigaro per la Galizia in stato di allarme … ma alla fine sono sempre cose, minuzie che ci allontanano da le questioni importanti …

Quanto agli espropri. Scopiamo tutti perché questa è la cosa del mio partner Pau. E mi ha preso perché mi rassicura un po ‘su catalani, baschi e confluenze … nella PP non riesco a cercare alleati. Da tempo vedo che in politica quando le cose vengono privatizzate vengono regolamentate … ma nazionalizzare è pericoloso comunisti, rossi della peggior baia. Non dico che non sia male privatizzare … vendi una società pubblica, risparmi sui costi e poi addebiti le tasse, il problema è che poi la società non va bene e la nazionalizzi, (salvataggi) assumendo pubblica debito … non puoi avere il piacere di entrambe le parti senza il male di entrambe … rispetto all’espropriazione di società private e metterle sotto il controllo statale..co molte di queste società alcune erano pubbliche e se ne facevano parte a settori strategici, perché no ?? Perché lo stato non può avere una compagnia energetica pubblica? Perché? Che compete con i dem? Nel mio lavoro, nell’azienda pubblica e privata, per le stesse, stesse migliaia di euro di differenze di stipendio … il denaro che viene distribuito tra i pencaires ora rimane un vantaggio all’azienda, alcuni ricevono meno, meno movimento di economia e affari guadagni di più, di quelli sopra concentrati .. poi se ci sono soci distribuisci un po ‘… ma il pencaire di un pino ne fa pagare già la metà …

Quanto alla spesa pubblica. Quando acquisti tutto a un prezzo inferiore in Cina, le attività commerciali chiudono in Spagna. Deve essere un passo più importante di quello che viene esportato, globalizzato. In Spagna e in Europa ci sono condizioni di lavoro che non esistono in Cina, Siam, Bangladesh .. (ah il comunismo fa bene perché non lo vedi e ti favorisce). In una piccola crisi lo stato deve spendere e in un po ‘di fortuna da raccogliere … ma in Spagna c’è un’economia sommersa stimata da 50.000 a 80.000 euro all’anno … che andrà bene per noi … c’è sempre l’idraulico ab, il bar che non dichiara, il fisioterapista in b ecc ecc ecc … siamo facchini. Forse un giorno offriranno assistenza sanitaria in base a ciò che contribuisci, oltre a pensare e altri disoccupazione. Seora, lavori da 40 anni a pulire i portali. Ha contribuito con un totale di 1200 lordi e 900 netti … 300 euro al mese, ovvero 3600 euro all’anno per 40 anni di lavoro …
144000 euro … e poiché l’aspettativa di vita è di 20 anni … corrisponde a 600 euro al mese … e se si ammala e ha bisogno di essere curata, questo viene pagato a parte …

Quanto alle molestie fiscali sul risparmio. Pablo Iglesias è molto affamato di aziende Ibex, non è un segreto, cosa stai aspettando ??

“Chiedo, quindi, dato che dovrebbe esserci” tutto “in questo forum, c’è un precursore qui che crede onestamente in questo governo e pensa che quello che stiamo vedendo sia la strada da percorrere? Sarei molto rassicurato sapere che ci sono ancora persone ben intenzionate che sostengono il signor Snchez “.

Credo in questo governo sì. E penso che commetta degli errori, sì, lo ammetto. Ma la situazione è eccezionale. L’austerità si è già vista e non funziona, proviamo qualcosa di diverso. E per favore cambia il modello economico di questo paese, meno turismo e più ricerca e sviluppo, più industria, più scienza. Copiamo i modelli tedeschi che sono un po ‘migliori … oh no, che quando siamo entrati in Europa abbiamo dovuto vendere tutte le aziende statali produttive per entrare nel club … (com’è il capitalismo, va bene).

Non so se ti ha aiutato a vedere il mio punto di vista, come non ti piace, perché probabilmente sono una persona non istruita, o uno sciocco o come ho letto in altri messaggi 1 molti aggettivi in questa linea. Non ho alcun interesse ad aprire il dibattito su questo … adattato. Un’azienda che va male, alla fine chiude..se ti adatti guadagni. Accetta quello che c’è, impara le nuove regole del gioco e guarda come fai bene!

Leave a Reply