Qual è l’offerta di moneta e la sua funzione principale?

Qual è l'offerta di moneta e la sua funzione principale?

Vedremo cos’è l’offerta di moneta e la sua funzione principale, poiché è un argomento importante e strettamente correlato a inflazione.

È un argomento molto tecnico che può essere complicato e noioso. Ecco perché spiegherò i fondamenti in modo semplice, almeno in modo che tu abbia una vaga idea di cosa sia l’offerta di moneta e quale sia la sua funzione principale.

Qual è l’offerta di moneta?

L’offerta di moneta, che è anche conosciuta con altri nomi come M2 o offerta di moneta o offerta di moneta, può essere definita in vari modi. Gli darò diversi significati in modo che sia compreso molto bene:

– L’offerta di moneta può essere definita come la quantità di denaro in circolazione in un’economia, intendendo la quantità di denaro sia come denaro contante (banconote e monete) delle persone sia come depositi (bonifici, cambiali, assegni, ecc.).

– È la quantità di denaro che c’è nell’economia in un determinato periodo di tempo, denaro inteso tanto quello che ha lo Stato quanto quello che hanno le persone, le famiglie e le aziende.

– È la quantità di denaro nell’economia, denaro composto da contanti e denaro bancario.

Quale quantità di offerta di moneta è l’ideale

Questa è una domanda piuttosto delicata e complessa a cui rispondere. Bisogna tenere conto di due questioni:

  • Se l’offerta di moneta è troppo alta, la valuta di quel paese si deprezzerà e causerà inflazione.
  • Se l’offerta di moneta è troppo bassa, influenzerà le transazioni.

La teoria quantitativa della moneta: offerta di moneta e inflazione

Secondo la teoria quantitativa della moneta, un’offerta di moneta troppo alta provoca inflazione, essenzialmente perché spiega il nesso tra la quantità di moneta in circolazione in un’economia e il livello dei prezzi.

Con un esempio lo vedremo meglio: immaginiamo che l’organo competente di un paese giunga alla conclusione che l’offerta di moneta debba essere aumentata e lo faccia coniando più monete. Naturalmente, la principale conseguenza di tutto ciò sarà che la moneta perderà valore, cosa logica perché quando l’offerta di qualcosa aumenta, perde valore. E perché? Bene, perché per ottenere la stessa quantità di cose, devi dare più monete, e questo implica che perde valore e i prezzi aumentano.

Qual è la funzione principale dell’offerta di moneta?

La funzione principale dell’offerta di moneta è quindi quella di mantenere l’inflazione sotto controllo.

Ecco perché è così importante mantenere in sintonia l’offerta di moneta, perché in questo modo si possono evitare crisi economiche.

Chi controlla l’offerta di moneta?

Le banche centrali sono responsabili del mantenimento dell’offerta di moneta a livelli ottimali, anche se sì, una cosa è che possono agire sull’offerta di moneta e un’altra è avere il controllo totale su di essa, cosa che non ha.

Com’è l’offerta di moneta adesso?

Ebbene, l’offerta di moneta degli Stati Uniti è aumentata del +40% negli ultimi due anni, il che implica l’aumento maggiore in due anni.

Qual è l'offerta di moneta e la sua funzione principale?

Grafico: Consulenti di capitale composto

In questa tabella possiamo vedere le variazioni annuali dell’offerta di moneta negli Stati Uniti dal 1959 al 2021.

Bene, questa è la cosa fondamentale da sapere su cos’è l’offerta di moneta e la sua funzione principale.

Sopra prismabursatil.com ogni settimana vediamo mercati interessanti su cui investire, perché e come potrebbe essere sfruttato. Inoltre, potrai vedere tutti i corsi di trading (in video), in modo semplice in modo che il tempo non sia un problema.

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente i post che vengono caricati sul blog nella tua posta. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

di Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply