Qual è la scalabilità di un progetto o di un’azienda?

Infatti, scalabilità– La parola chiave per la crescita aziendale e le entrate. Qual è la scalabilità di un progetto, la scalabilità di un’azienda?

Quando avvieremo un progetto, abbiamo ancora tempo per riflettere. Dopodiché, di solito è un po ‘tardi 😃.

Qual è la scalabilità di un progetto o la scalabilità di un’azienda? – Condividilo!

L’obiettivo di qualsiasi attività commerciale, anche se alcuni tendono a dimenticarlo, lo è guadagnare soldi. Ciò richiede una buona strategia, una buona base e una buona scelta dell’idea imprenditoriale, il modello di business.

Il modello di business risponde alla domanda: da dove verrà il reddito? Come otterremo i vantaggi?

E quando si tratta di rispondere a questa domanda, entra in gioco il concetto di cui stiamo parlando: scalabilità.

Qual è la scalabilità di un progetto, la scalabilità di un’azienda?

La scalabilità, in generale, si riferisce alla capacità di qualcosa di crescere senza limiti e anche di farlo senza un aumento proporzionale di costi / ostacoli / problemi / obblighi …

Spiegherò quanto sopra in dettaglio, perché è francamente importante.

Un’azienda o un progetto scalabile è quello che può crescere indefinitamente e farlo anche senza un aumento proporzionale di costi, spese o simili.

Crescita illimitata

Dirai: tutte le aziende possono crescere senza limiti, ma non è così.

Se allestisci una caffetteria che può ospitare 10 tavoli, puoi servire e vendere un massimo di 10 tavoli, a meno che non ne metti uno sopra l’altro. Puoi avere un massimo di 10 tavoli occupati contemporaneamente; Non puoi appendere tavoli al soffitto, a meno che non si tratti di un nuovo concetto di cucina alla moda aerea.

Se hai 20.000 m2 da coltivare e vendere erba cipollina, al massimo puoi piantare in quei 20.000 metri, non di più, a meno che non rubi i metri al vicino o appendi l’erba cipollina alle nuvole.

Se invece hai un prodotto digitale scaricabile, puoi vendere senza limiti, perché non ci sono barriere geografiche o di alcun genere.

Alcune aziende sono scalabili e altre no. Così semplice.

NESSUN aumento proporzionale dei costi

Come regola generale (solo regola generale), per guadagnare di più devi anche spendere di più, anche se il risultato finale è guadagnare di più, avere più profitto.

Se vendi scarpe in un negozio, per vendere più scarpe devi avere più scarpe (che significa produrre di più, trasportare di più, immagazzinare di più…, che alla fine significa spendere di più).

La maggior parte delle aziende (specialmente quelle i cui proprietari amano uccidersi mentre lavorano) rispondono a questo modello: quello del reddito lineare, dei costi lineari.

Esempio: per guadagnare 10 spendi 5, per guadagnare 20 spendi 13, per guadagnare 30 spendi 21, ecc. Il margine è evidente, anche se non molto. Viene da chiedersi se ne valga la pena.

Tuttavia, esiste un altro modello: costi lineari, reddito esponenziale. Spendi quasi lo stesso per entrare molto di più. Le spese aumentano leggermente, anche se le tue entrate salgono alle stelle (e ricorda che nel modello di business scalabile possono salire alle stelle senza limiti).

Esempio di cosa stiamo parlando: modello di business dell’abbonamento digitale. Paghi una tariffa mensile per accedere a un sito X in cui hai determinate informazioni o puoi visualizzare determinati contenuti. Quello che costa è allestire il bar della spiaggia all’inizio, ma una volta che il grosso delle spese è stato impostato, è già fatto e, non importa quanto aumentano gli abbonati oi clienti, le spese di solito non vengono aumentate molto di più.

Altri esempi di scalabilità nel business o nelle imprese

Avrai già scoperto che la scalabilità è solitamente molto più presente nel digitale e legata alle nuove tecnologie che nel fisico tradizionale.

Puoi scaricare questo ebook gratuito in cui puoi conoscere circa 50 modelli di business passivi e per la maggior parte scalabili

Inoltre, non significa che tutto il digitale sia scalabile. Se fai coaching o mentoring su Skype, non è molto scalabile. Né se fornisci supporto web o qualsiasi altra cosa del genere. Scambiare tempo con denaro, cioè tutto ciò che non lo è reddito passivo, non è scalabile.

Infoproducts

Oltre ai modelli di abbonamento digitale (abbonamenti e analoghi) abbiamo anche prodotti correlati economia della conoscenza: gli infoprodotti. Puoi vendere a una persona oa un milione, le spese difficilmente aumentano. E cosa vendi? Bene questo: prodotti informativi: ebook, corsi digitali, guide, tutorial, audio …

Appartenenza

Lo stesso vale per il marketing di affiliazione, purché lo fai correttamente (con il tuo recensioni e simili) e non limitarti a dare l’impressione che la banca di immagini che avevi nei file sul web sia stata capovolta.

Mondo fisico / tradizionale

Vengono forniti esempi anche nel mondo fisico. Le compagnie di telefonia mobile, ad esempio, una volta che hanno allestito il bar sulla spiaggia, non aumentano i costi per molti più clienti che ottengono.

Se vendi un prodotto e ottieni pubblicità, ogni buona pubblicità che hai ti permetterà di aumentare i profitti senza aumentare di molto i costi, poiché il lavoro è a carico dello spot.

E oserei anche dire che se hai un’attività replicabile, di qualsiasi tipo, e puoi crea un franchising con esso, da quel momento può diventare scalabile se riesci ad automatizzarlo.

In definitiva, cosa intendo con tutta questa scalabilità?

Bene, devi pensare alle cose con la tua testa e prima di farle. E in base a ciò che vuoi ottenere.

Quando stai per avviare un progetto o un’attività chiediti:

→ Può crescere senza limiti?

→ Per guadagnare di più, dovrò spendere di più in proporzione?

Ricorda: le spese e le entrate possono essere lineari o esponenziali.

Dovremmo, in generale, scegliere modelli scalabili? Beh, dipende da cosa vuoi ottenere e da molte altre variabili. Un lavoro potrebbe piacerti perché è creativo ed edificante e non è affatto scalabile, ma ne sei soddisfatto. Così perfetta.

Il denaro non è tutto, ma se il tuo obiettivo è guadagnarlo e più è meglio è, allora fa per te scegli modelli scalabili.

Ti è piaciuto l’articolo? Lo hai trovato interessante? Mi faresti il ​​favore di condividerlo in rete? Anche se è solo uno, per favore. Lo apprezzo davvero 🙏.

A proposito, scrivere articoli non è affatto scalabile, ma è un’emozione / dipendenza a cui non posso sfuggire 😃. Quindi, se vuoi ringraziarmi, condividi l’articolo se sei così gentile 🙏.

Potresti anche essere interessato

Le due schede seguenti modificano il contenuto di seguito.

Scrittore, formatore e imprenditore. Di cui parlo libertà finanziaria, reddito passivo, prodotti informativi, crescita personale, talento e conoscenza. Mi piacerebbe aiutarti ad arrivare a quel posto dove sei veramente te stesso e puoi generare ricchezza. Il mio motto: siamo creatori, siamo liberi. Anche: libertà personale + libertà finanziaria = libertà totale. (Se non vuoi perderti nulla, ti invito a far parte della community qui).

Leave a Reply