Proprietà in vendita in Argentina – Forum investireoggi.info

Pubblicato originariamente da lo studente

vedi Messaggio

Grazie Rafa per aver condiviso la tua esperienza

I miei genitori sono tornati, la casa invenduta, ma un po ‘più in ordine, è vero che non potevano con tutto, per soldi e tempo, ma credo che qualche mese mucca possa resistere.

L’inquilino precedente, a quanto pare, ha pagato un po ‘di più per “aiutare” gli arrangiamenti, ma non tutti … quel niente … anche se qualche giorno fa ho saputo che in cantiere si faceva un tubo del gas, per unire non è quello … e nessuno sa se è fatto bene oppure no … lo ha fatto senza chiedere il permesso.

Quando ho pubblicato la casa sulle reti, sono apparsi diversi agenti immobiliari che offrivano i loro accordi, i miei genitori erano gli stessi. Come DeCS, e da quello che ci è stato detto, nessuno sa niente.

La commissione che fanno pagare per la vendita è compresa tra il 2% e il 3% del valore di vendita, solo per andare a mostrare la casa. Dopo ah devi pagare diversi certificati e impiegati, il cambio all’euro e la commissione bancaria per fare un bonifico in Europa, quindi non c’è più niente e meno. Il fatto è che tutti quelli che hanno offerto volevano già appendere il cartello “vendita” e se gli dici di non farlo, si offendono.

Solo un agente immobiliare adatto alle famiglie è rimasto con le chiavi, ha detto che la percentuale di commissione sarebbe stata bassa, ma non ha promesso di firmare alcun documento dove potessi andare e rivendicare quella%. Inoltre non volevo firmare nulla per ottenere le chiavi … un disastro.

Bene, vediamo cosa succede in questi mesi, speriamo di poterlo vendere presto

Questo è il problema in Argentina, nessuno sa niente, né nel settore immobiliare, né negli organi ufficiali, né negli avvocati. Nessuno può segnare un percorso da farti seguire e tornare in Spagna in pace.

Ecco perché ha consigliato loro di vendere la proprietà e dimenticare i problemi a un certo punto della loro vita che tutto ciò che devono fare è godersi la pensione, i nipoti e così via. e non negare inquilini, avvocati e altri. Alla fine si finisce per affittare e quando restituiscono la proprietà si spende il ricavato per riparazioni e spese varie.

Il trucco che abbiamo trovato in vendita, è stato quello di vendere a basso prezzo, il nick che abbiamo trovato, e guardare che il contatto con molte proprietà immobiliari e persino la famiglia madre che vive lì era ayudndonos, peggio ancora non c’era forma umana da vendere.

Quindi inviare denaro è stato un altro problema, ma alla fine ce l’abbiamo fatta

In Argentina, pagano tutti commissioni, sia acquirenti che venditori, e variano dal 2 al 3% ciascuno (a seconda del giorno in cui hanno, immagino). La cosa divertente di tutto questo, è che nei notai argentini (uffici come diciamo tutti), i pagamenti vengono sempre effettuati in contanti perché nessuno si fida di nessuno, non l’acquirente, non il venditore, non l’immobile, non tanto solo per il direttore di banca, o all’impiegato stesso.

A mio padre, volevano pagarlo con un assegno che poteva incassare in quel momento a 200 metri dalla scrivania, e lui disse loro “Io con questa carta non vado nemmeno dietro l’angolo”. Il totale che hanno dovuto ritirarlo e pagarlo in contanti e poiché la banca non aveva grossi conti, lo hanno pagato in cambio è che lo vedi. È che in Argentina, anche il facile lo rendono complicato.

Ora tocca a noi il prossimo anno fare la dichiarazione di mio padre, e questo sarà il 1 ° febbraio, poiché la proprietà viene acquistata agli austriaci nel piccolo Alfonsin, e non troviamo da nessuna parte una tabella ufficiale di conversione della valuta di quel tempo. . E per di più con i rimproveri che dà per pagare il tesoro per qualcosa che era denaro perso, poiché un DLAR di quel tempo (o la sua conversione dagli austriaci), non corrisponde al DLAR di oggi, per così tanto, si perde denaro due volte, spiego …

A quanto ho capito, quando effettui il reso, non puoi dire $ 100 di 30 anni fa, è equivalente a $ 1.000 oggi, quindi se vendi una proprietà per cui hai pagato $ 100, devi pagare le tasse al Tesoro per 400 nonostante abbia perso 500 … immagino che questo accada anche con le proprietà spagnole

Leave a Reply