Progetto di scambio – Forum investireoggi.info

Saluti alla comunità.

Prima di tutto grazie a tutti per le informazioni e l’aiuto fornito da questo sito web, per quanto ne so, nic nel suo genere in spagnolo.

Mi presento, trentasette anni, da dieci faccio lo stesso lavoro, nonostante non posso dire che sia un lavoro stabile. Sono sempre stato interessato a tutto ciò che riguarda l’economia, anche se a livello personale non avevo mai deciso di investire in borsa fino ad ora, per avere un profilo finanziario abbastanza conservatore.

La mia capacità di risparmio è di 12.000 euro all’anno, e la mia intenzione è di dedicare al mercato azionario tutti i nuovi risparmi che generano un importo aggiuntivo. Ho iniziato a investire a giugno e oggi ho 11.000 euro investiti in due azioni. Descriverò in dettaglio questo di seguito. Ho fatto degli acquisti più grossi ma d’ora in poi trasferirò al proprietario 2500 euro ogni due mesi e farò acquisti periodici fino a quando non avrò una percentuale del mio patrimonio che ritengo appropriata.

La mia prima decisione è stata quella di scegliere Brker, è stato abbastanza facile. Scarto quelli strettamente virtuali per non avermi dato sicurezza e le banche tradizionali per le commissioni che addebitano. Il prescelto è stato ING, da quello che ho potuto leggere qui sono d’accordo con molti membri del forum.

Le aziende che ho selezionato finora sono:

Enagas
Rete elettrica spagnola
Borse e mercati spagnoli
Iberdrola
Aena
Grup Catalana Occidente
Alba Financial Corporation
Alimenti Ebre
Zardoya Otis
Merlin Propertis
Griffins (o forse PRIM invece)

Vorrei anche aggiungere alcune società esterne. Uno dal settore automobilistico e un altro dal settore dei consumi, ma il mondo esterno dovrà aspettare. Non includere alcuna banca e, al momento, nessun costruttore. In linea di principio la mia idea è creare un portafoglio di taglio difensivo. Molte delle società scelte non danno dividendi molto alti, anche se la mia intenzione è che diano stabilità e crescita del valore.

Ho scelto Enagas, oltre al dividendo, per la sicurezza di essere il gestore del sistema regolamentato (nonostante l’Unione Europea) e per il suo processo di internalizzazione che prevedo di darvi buoni ritorni in futuro. Mi piace come l’azienda sta affrontando la perdita di entrate dalla nuova regolarizzazione. Penso anche che la posizione geografica della Spagna potrebbe favorirla più di quanto non abbia fatto finora, data l’intenzione dell’Europa di ridurre la sua dipendenza dal gas russo. Porto già questa compagnia.

REE per ragioni simili a Enagas, essendo il gestore monopolistico e la buona storia dei dividendi. Ho fissato un prezzo massimo di 19 euro per entrare.

BME deve essere una macchina per generare profitti e distribuirli quasi interamente tra i suoi azionisti. Presumo di perdere quote di mercato, ma lo trovo comunque un ottimo investimento. Era il mio secondo acquisto.

Di Iberdrola mi piace che sia l’elettrico meglio posizionato tra gli spagnoli in termini di energie rinnovabili, o almeno credo di sì. Mi piace molto anche l’espansione rilasciata che permette di aumentare la partecipazione in azienda. Non mi piace il debito che ha, mi fa dubitare della sua idoneità, ma capisco che nel suo settore è un male necessario. A 5.70 acquistato, anche se sicuramente aspetterò di vedere come verrà risolta la questione delle tariffe elettriche nel Regno Unito.

In Aena ho intenzione di investire perché la gestione dell’infrastruttura è un’attività stabile e redditizia a lungo termine. Gli aeroporti sembrano una buona opzione per un pass turistico. Ciò che mi spinge un po ‘indietro qui è l’evoluzione del prezzo. Proverò ad acquistare sotto i 115.

Ho preferito Catalana Occident a Mapre perché non ha debiti. Mi piace la loro politica di acquistare altre società in contanti. Un’altra cosa interessante dell’azienda è che ha un azionista di maggioranza (in questo caso un gruppo familiare che la gestisce) che gioca i quartieri ed è in azienda da decenni, quindi ci si può aspettare una gestione responsabile. 27.30 Mi sono fissato come prezzo di entrata, anche se qui ho intenzione di essere più flessibile. L’azienda mi piace ma non tanto il settore, anche se vedo un futuro non mi sento a mio agio.

Alba Financial Corporation. Qualcosa di simile a GCO, non ha debiti e quello dell’azionista di maggioranza è molto più pronunciato qui. Inoltre, la filosofia di investimento della famiglia March, che controlla circa il 75% dell’azienda, la considero molto vicina alla mano. Si stanno diversificando in immobili premium, questo mi suona bene. Portano anche due delle società paniere nel loro portafoglio. Per comprarlo aspettate 32-33 euro, essendo questo più impegnativo.

Alimenti Ebre. Azienda molto internazionale, con molta crescita e pochi debiti. Il suo modo di crescere è come quello di Catalana Occidente. Sarà difficile per me entrare a buon prezzo. 17?

Zardoya Otis. Quello che mi piace dell’azienda è la sua immagine di marca, il suo buon trattamento dell’azionista e il suo dividendo. Inoltre non riesco a immaginare uno scenario in cui Zardoya potrebbe finire per scomparire. Quello che non mi piace è come sono diminuiti i profitti e le quotazioni negli ultimi anni. Penso che possa diminuire un po ‘di più. Ho messo un prezzo di acquisto di 7,50 euro.

Merlin Propertis. Mi piace il settore immobiliare, che faremo, sono spagnolo. Di questa azienda devo ancora indagare su quale percentuale dei suoi asset possa essere considerata di prim’ordine (anche se da quanto ho letto sembri parecchio) in quanto penso che questo farà la differenza ancora di più in futuro. Né è così che si è sviluppata la fusione con Metrovacesa. Non ho deciso un prezzo.

Grifols. La biotecnologia mi sembra un settore chiave. De Grífols mi piace che sia un valore difensivo e completamente internazionale con buoni brevetti e affari in tutto il mondo, mi piace molto meno il dividendo. Qui ho i miei dubbi con PRIM che è una società molto più piccola dedicata al tema dell’ortopedia e delle forniture, che lavora quasi esclusivamente in Spagna e con la previdenza sociale. I suoi numeri negli ultimi anni sono stati molto buoni, ha accumulato liquidità e aumentato un po ‘il dividendo, ma non mi sfugge che può essere molto più vulnerabile. Se decido solo per Grifols di acquistare le azioni di tipo b, che sono un po ‘più economiche in quanto non ho diritto di voto. Prezzo di acquisto intorno alle 12,50.

racconterò un po ‘la mia breve esperienza in borsa.

Creare l’account del broker a fine giugno, erano le sessioni post-Brexit. Per iniziare a comprare dimmi per Enagas, è stato molto forte, ha recuperato i prezzi pre-brexit molto velocemente e ha continuato a salire, sono persino salito il giorno in cui ho scontato il dividendo. Pensi che l’instabilità di questi momenti, insieme all’annuncio di diversi importanti acquisti in Sud America, lo manterrà.

Ho fatto un primo acquisto, ho comprato 184 azioni a 27,50. Tutti i prezzi includono le commissioni, quella stessa sessione iniziò a scendere e rimase inchiodata per diverse settimane a 27 anni. Mi resi conto che avevo fallito miseramente nei tempi e che sarei sicuramente sceso di più. A settembre, dopo aver continuato a fare trading per un po ‘, ho effettuato un secondo acquisto per abbassare il prezzo medio: 132 azioni a 26,39. Dopo il secondo acquisto, il prezzo è sceso di nuovo.

Già ad ottobre avevo il terzo acquisto, Enagas allora si aggirava intorno ai 25,70, ma trovavo eccessivo continuare ad acquistarne altri dalla stessa azienda. Ho comprato 100 azioni di BME a 26,76. In questa occasione credo di aver scelto meglio il biglietto d’ingresso.

Il mio attuale portafoglio è il seguente:

AZIENDA NAZIONI PREZZO MEDIO PERCENTUALE

Enagas ——- 316 ———- 27.04 ——— 76,15%

BME ———- 100 ———- 26,76 ———- 23,85%

Non acquisterò più Enagas per molto, molto tempo, si può dire che questa posizione è chiusa. Ho imparato alcune cose in questi mesi che sono stato in borsa, ma mi è rimasto quasi tutto. Soprattutto, impara a leggere i conti annuali in modo un po ‘più approfondito.

Grazie per l’attenzione. Mi piacerebbe leggere tutti i suggerimenti e le opinioni possibili, mi saranno di grande aiuto.

Leave a Reply