Primo grande passo, INVESTI A LUNGO TERMINE!

La gente, come ho commentato lì per un altro argomento, ha deciso di scrivere il mio piano strategico, per iniziare a investire nel mercato azionario. Dato che sono appena agli inizi, accolgono a braccia aperte tutte le opinioni, i consigli, le esperienze e ciò che possono contribuire, per strutturare e armare con il minimo margine di errore la mia strategia, per poter fare il mio PRIMO GRANDE PASSO.
Bene, andiamo:
strategia sceltadà: Investire nel mercato azionario a lungo termine. Alla ricerca di dividendi. (Termine per il pensionamento futuro (pensionamento qui in Argentina) 25 anni)
Borsa scelta: Spagnolo (per iniziare a montare il portfolio), quindi anlizare se si adatta a USA e / o Asia. Scegli lo spagnolo, perché come ho letto nel forum, le opinioni di esperti e specializzati in materia (opinioni che condivido), in questi tempi, sono le migliori per acquistare e iniziare a montare il portafoglio, per i prezzi delle aziende spagnole, esportando le attività del stesso, crisi economica ispano-europea.
aziende: (Viste di un broker che opera con i più popolari in Spagna, le opinioni sono accettate per aggiungere o rimuovere): ABERTIS – ACS – BBVA – Iberdola – SANTANDER – TELEFONO – GAS NATURALE – GRUPPO OHL – BANCO POPULAR – INDITEX – REPSOL. (Vediamo, di questi ne sceglierei circa 8 o 9)
Importo iniziale dell’investimento: 650 (beh qui devo fare una breve spiegazione: può sembrare che la somma sia piccola rispetto ad altre, ma devo ricordare che sono argentino, questa somma significa per me circa $ 3900 (pesos) di qualche risparmio q I avere, ma tieni presente che il giorno di domani, quando decido di ritirare i miei dividendi e saldare le mie azioni, convertendole di nuovo in pesos, spero che moltiplichino $ 5,80 o più ($ 5,80 è la q vale 1 in argentina), detto questo, i prossimi dati monetari, li esprimo in.
Capacità di risparmio x mese: 50 (anche questo è variabile, in futuro ho in programma uno stipendio più alto, con più capacità di risparmio. C’è la possibilità in futuro di farmi 4000 (x la vendita di un’auto).
Broker: ?? Ecco la MIA GRANDE BARRIERA oggi (credo). Ho visto, letto, esercitato con conto demo di un broker londinese, PLUS500, peeero, ha un contro, addebita% di mantenimento delle posizioni aperte. È circa lo 0,03% nelle società spagnole. Ho comunicato con loro via e-mail e mi hanno risposto in inglese, tradotto con google, quindi q alcune cose non le capisco o non le interpreto bene. Non hanno commissioni di acquisto o vendita.
Un altro q che ho visto è IGMARKET (spagnolo credo), ma addebita il 2,5% per le posizioni aperte.
Ing, capisco che q è una banca spagnola e addebita 0 per la manutenzione, parlerò per vedere se posso aprire un conto dall’Argentina.
Rent 4, è un altro q che ho visto, addebita 0-3000: operazione 3x. 1,5 x operazione (intraday) (q è intraday). E alla fine dice che q sono excentas ctes q hanno solo fondi di investimento o hanno eseguito operazioni di ams 25 nel trimestre.
Sicuramente non ne ho visti molti, ti ricordo q dall’Argentina, non ci sono molte possibilità di convincere i broker a fare trading sul mercato azionario spagnolo, se non tramite Internet. I broker argentini sono molto costosi (minimo $ 10.000 per negoziare azioni internazionali)

Infine dettaglio il mio profilo, 27 anni, lavoro part time (stipendio basso). Metà delle volte sto finendo la mia carriera di agente immobiliare e fabbro pubblico, una volta finito spero di trovare un lavoro a tempo pieno con un buon stipendio che mi permetterà di risparmiare di più. Non ho figli, nessun mutuo, vivo con la mia ragazza e condivido le spese.

Attendo con ansia le opinioni, i consigli, l’esperienza, ecc. Di tutti, principianti ed esperti. Ti assicuro che nessuno mi offende e sono disposto ad ascoltare (leggere) tutti, e che il piano include qualsiasi cambiamento che ritengo rilevante per me.
Esprimo la mia gratitudine per futuri consigli e saluti a tutti.
“Il bambino.”

Leave a Reply