Prime stime sui risultati delle banche nel 2020

Ciao,

BBVA ha pubblicato oggi le prime stime di ciò che possono fare i risultati delle banche. Logicamente è solo un primo tentativo, come non può essere altrimenti, visto che la popolazione è ancora rinchiusa in casa sua:

https://www.elconfidencial.com/empre…covid_2563707/

La conclusione è che ritengono che i risultati potrebbero diminuire dal 40% all’80% nel 2020 e nel 2021. La variazione dipende dal fatto che il ritorno alla normalità sia più o meno rapido, all’interno degli scenari che sembrano più probabili al momento.

Come ti dico, questa è la migliore guida che abbiamo al momento, ma è solo un orientamento che dovrà essere adattato quando tornerà alla normalità. Voglio dire che BBVA ha fatto del suo meglio, ma è impossibile che sia affidabile come una stima effettuata in circostanze normali.

Penso che al momento non sia necessario acquistare banche, perché l’incertezza è troppo alta. A titolo precauzionale, penso che per riacquistare banche, la situazione generale debba essere più chiara. Quindi è meglio acquistare da altri settori e lasciare le banche avanti.

Ciao.

Leave a Reply