Prestito per investire in borsa

Ciao a tutti!

Sono sul forum dal 2011 e da allora ho applicato la strategia, quindi non parlarmi troppo di quello che presenterò. .

L’argomento è il seguente:
– Usando ING broker come tanti là fuori, oggi ho notato che mi offrono un prestito pre-concesso senza commissioni di alcun tipo fino a 60.000 ad un TAEG del 2,95%.

I numeri che mi vengono in mente sul sito web di ING sono i seguenti (per un prestito richiesto di 30.000)
Prestito richiesto: 30.000
Tariffa: 395,72 / mese
Interessi: TIN 2,95% (TAEG 0,99%) (Capitale totale + interessi: 33,20,48)
Durata: 84 mesi (7 anni)
Commissioni: 0

Il motivo per cui ho scelto 30.000 è perché ho questi soldi in contanti e puoi annullare il prestito in qualsiasi momento.

I conti che ho fatto sono i seguenti:
Se investo questo capitale in modo tale che mi generi un dividendo del 5,5% dell’RPD (supponiamo che durante i 7 anni di prestito né il dividendo che riceviamo aumenterà né diminuirà):
30.000 x 5,5% dell’RPD: 1650 / anno

Il capitale richiesto era 30.000, e il totale da pagare in 84 rate era 33.240,48, questi 3.240,48 rappresentano un interesse complessivo del 10,80% nei 7 anni (10,80% / 7 = interesse 1,54% ogni anno, ovvero 462,92 / anno (3.240,48 / 7aos)
*** (qualcuno può spiegarmi perché esce un interesse dell’1,54% e non del 2,99% ?????)

Se sottraiamo uno, 5,5% dall’RPD o per 7 anni, otterremo 1650 / o x 7 anni = 11.550 dividendi.
33.240,48 (capitale totale + interessi in 7 anni) – 11,50 (di RPD in 7 anni) = 21.690,48

21.690,48 / 30.000 = 72,30%
Per me questa è la chiave, perché l’euro richiesto dovrebbe restituire solo 72 centesimi

-Ovviamente questo sarà l’ipotetico “scenario”.
-Se l’RPD che otteniamo non è del 5,5% ed è inferiore, avremo un margine inferiore all’1,54% che è quello che paghiamo annualmente in interessi, mentre l’RPD ottenuto è maggiore dell’1,54% se lo scenario rimarrà positivo.
– Se il dividendo ottenuto aumenta, poiché il prestito è a tasso fisso, lo scenario sarà migliore.

Poiché il prestito può essere cancellato senza commissioni, nel caso in cui l’asset che acquistiamo (portafoglio di azioni) aumenti di valutazione e il dividendo no (quindi al prezzo in questo momento l’RPD è inferiore all’1,54% più interessato vendita delle azioni e regolamento del prestito).

Comunque qui vi lascio con questa riflessione, ci sto pensando e vorrei conoscere le vostre opinioni.

Un saluto !!

Leave a Reply