Presentazioni di nuovi foreros – Forum di investireoggi.info

Pubblicato originariamente da Nella frase

vedi Messaggio

Ciao a tutti:

Ho letto diversi thread per alcune settimane, divorando libri e blog … perché da quando o per la prima volta parlando di investimenti a lungo termine in borsa l’ho trovato fantastico. Nonostante lo scetticismo del mio ambiente.

Questo forum e tutto l’aiuto che forniscono mi sembrano fantastici, così come il lavoro di sensibilizzazione altruistico che fanno molti blogger. Quindi grazie mille!

Ti racconterò un po ‘chi sono e quali sono i miei obiettivi quando investi in borsa.

Ho 41 anni, sono sposato e ho due figli. Mio marito ed io abbiamo un lavoro e la prospettiva di continuare ad averlo in futuro nelle stesse aziende in cui operiamo. Da alcuni anni siamo in grado (finalmente) di iniziare a risparmiare. Poiché non abbiamo un’educazione finanziaria (che stiamo correggendo), abbiamo semplicemente accumulato dei risparmi in depositi bancari con redditività praticamente nulla e in due prodotti offerti dalla nostra compagnia assicurativa (Catalana Occidente): un PIES e un fondo comune di investimento.

I risultati non sono stati buoni e vogliamo recuperare questi soldi e dedicarne una parte per avere un risparmio riservato e un altro da investire. Il risparmio sarà per l’acquisto di un’auto nuova tra pochi anni e per gli studi universitari dei nostri figli. Abbiamo fissato un orizzonte di circa 6 anni per accumulare risparmi in questo fondo. D’altra parte, dedicheremo un’altra percentuale dei nostri risparmi mensili a un materasso imprevisto.

Tennis qualche raccomandazione di deposito che ha un buon rendimento (all’interno e che sappiamo essere basso con i tassi di interesse attuali)? Sarà per questi due fondi di risparmio che non abbiamo toccato.

In termini di investimento, non aspiriamo all’IF (siamo già in ritardo per questo, e con i costi che derivano dall’università lo vediamo come impossibile). Ma aspiriamo ad avere un buon supplemento alle pensioni che (incrociamo le dita) speriamo di ricevere in seguito per andare in pensione, e anche a spiegare la tranquillità dei dividendi. L’ideale è reinvestire, ma ci dà tranquillità pensare che a un certo punto potremmo averli a disposizione.

Sto leggendo molto in pochissimo tempo e sono un po ‘saturo. Apprezzerei un consiglio su dove iniziare.

La nostra idea è di iniziare con circa 4-5 acquisti di circa 1.000 euro in aziende spagnole, anche se il mercato spagnolo non è al meglio, in modo da non complicarci la vita senza avere conoscenze sufficienti per entrare in altri mercati. E siamo d’accordo sul fatto che stiamo risparmiando, acquistando nuove società e diversificando anche al di fuori della Spagna.

Ma per cominciare, apprezzerei i consigli delle aziende che sono in un buon momento per acquistare e mantenere a lungo termine in Spagna.

Stiamo facendo il nostro confronto dei broker e ne abbiamo già deciso uno quando abbiamo letto opinioni negative … Quindi continueremo a confrontare. Qualche consiglio? Rendiamo conto di nmina a ING, non so se questo possa far pendere la bilancia per il tuo broker.

Comunque, scusa per una presentazione così lunga e ancora, grazie a tutti coloro che rendono possibile questo forum!

Ciao Frase,

Benvenuto nel forum. Il primo è consigliarti di aprire il tuo thread dove i tuoi dubbi possono essere risolti molto meglio e in un modo più particolare. Per quanto riguarda i tuoi dubbi:

– Per prima cosa viene il materasso per l’imprevisto, soprattutto quando si hanno responsabilità familiari

– Un periodo temporaneo di 6 anni può essere pericoloso per investire in borsa (capisco che l’idea è di ritirare i soldi entro 6 anni). Se sono soldi che il tennis intende utilizzare per un’auto o per pagare il college, pensa attentamente a quale margine hai per utilizzare quei soldi.

– depositi: MyInvestor paga all’1% fino a € 15.000, oltre tale importo Openbank penso dia come 0,20 o 0,30%. I tassi di interesse sono molto bassi e il reddito fisso non dà nulla.

– Non ritengo necessario vedere l’investimento come una corsa verso l’IF, che tu arrivi o no, ma piuttosto quello che dici dopo, un complemento economico alla situazione di ciascuno che ci permette di vivere più serenamente

– Libri: quelli di Gregorio, di Pat Dorsey (Le cinque regole per investire con successo in azioni, Il piccolo libro che costruisce ricchezza, entrambi sono tradotti), di Greenblatt. Nel seguente link ce ne sono molti. Se vuoi la contabilità puoi impararla online o sul libro Buffet e l’interpretazione del bilancio va bene, è semplice ma abbastanza chiara. Ma è meglio prendere le basi e affrontare un vero bilancio, non impazzire a leggere. Mi piace anche investire sulla qualità, perché evidenzia aspetti da cercare nelle aziende che hanno maggiori rendimenti e vantaggi competitivi.
https://foro.cazadividendos.com/t/lo…res-libros/373

Preferirei una lettura che tratta argomenti di quali settori vanno bene alla lunga e quali no, e quali caratteristiche cercare nelle aziende. Tuttavia ci sono molti forum, non solo questo, dove se li segui verso più o meno la stessa qualità escono ancora e ancora aziende

– Devi pensare a quanto tempo dedicherai a questo. Se hai intenzione di andare in profondità per analizzare le aziende sono molte ore. Se hai intenzione di fare qualcosa di più leggero (dal mio punto di vista meglio, ricorda che fare più ore non significa più successo), fai un elenco di aziende eccellenti e guarda cosa vedi ai prezzi migliori.

– Per favore, consiglio vivamente di sbarazzarsi dell’immagine di iniziare in Spagna e uscire per il resto del mondo. Folle di foreros hanno ottenuto negli ultimi anni rendimenti molto negativi per questa idea, acquistando banche, compagnie telefoniche, Mapfres, ecc. Per non aprirsi al mondo. Il problema non è che l’attività bancaria sia andata bene o male, il problema è stato sin dall’inizio la mancanza di diversificazione. Acquista anche Spagna USA, UK, Francia o Germania (già verso l’emissione di ritenute alla fonte, in particolare per queste ultime 2).

– Diversificare. A meno che tu non sia molto sicuro, acquista più o meno regolarmente, se puoi aumentare quando il mercato scende. Si diversifica anche in geografie (quello che ti ho detto nel punto precedente), in settori, in tutto. Non commettere l’errore di accecarti davanti all’RPD iniziale, la maggior parte degli errori di quelli di noi in questo mondo sono arrivati ​​per questo motivo.

– Non sottovalutare i fondi comuni di investimento, soprattutto quelli indicizzati. Non sottovalutare il mercato, non è facile batterlo, negli ultimi anni probabilmente nessuno o quasi ha battuto il mercato, per qualsiasi motivo. Quando un’azione è a buon mercato, non pensare che il mercato sia stupido, pensa a cosa stai valutando perché è così “economico”. Abbiamo diversi esempi di azioni eternamente economiche che hanno sempre meno valore.

– Riduce e gestisce i rischi. Qui prevale la diversificazione già citata, e anche il peso di ogni azione è molto importante. Non concentrare grandi percentuali su una singola azienda, per quanto ti sembri buona, a meno che tu non abbia molta sicurezza in essa (quindi devi essere una persona esperta, che conosce il settore, che ha dedicato molto tempo ad esso …). Che un’azienda nonostante il 3-4% sia già una cifra significativa, attenzione. Se una posizione pesa il 10% e sale la rottura è enorme. Ciò si applica meglio ai portafogli già formati, ma è bene tenerlo presente dall’inizio.

Farò un elenco di quali aziende sono interessanti, c’è una barbarie in tutto il mondo, puoi scegliere il meglio e ottenere più di 200 se vuoi. Nessuno è perfetto, ma puoi scegliere i migliori. E da questa voce bilanciando pesi, studiando aziende o settori, ecc. Questo se vuoi fare un investimento più attivo. Un’altra opzione è fare una selezione di aziende in base alla qualità e acquistare regolarmente senza prestare attenzione al prezzo o fare analisi approfondite, a lungo termine può funzionare. Ma se non hai intenzione di dedicare molto tempo, e ricordi che il tempo è molto prezioso e anche dedicarlo non comporta buoni risultati, pensa a fondo come indicizzato, valore (che per ora va come il culo), Baelo Patrimoni. .. c’è molta varietà. Poco per volta. Leggi anche altri forum, che puoi addentare il bene di tutti i posti.

Valuta la tua capacità di risparmio per distribuire gli acquisti e tutto il resto. E insisto, che Telefnica suona per noi non implica che lo sappiamo, impegno all’estero e acquisto di qualità. In Spagna ci sono pochissime aziende di qualità in quanto siamo una piccolissima parte del mondo, una parte che è andata male negli ultimi anni e che non sembra migliorerà. Investire molto in Spagna è un rischio enorme che non c’è motivo di correre.

Ciao

Leave a Reply