Omega Healthcare Investors (OHI): analisi fondamentale e tecnica: analisi fondamentale

Pubblicato originariamente da Hanno investito nel mercato azionario

vedi Messaggio

Grazie mille a tutti.

Sto cercando di vedere il rischio su cui commenta rulita – non che questa attività vada via, ma può cambiare la legge e andare meno.

esfperdy, penso che in Spagna non abbiamo qualcosa di simile. I centri che dici sono per fare un po ‘di riabilitazione al mattino o al pomeriggio e tornare a casa. E le case di cura devono vivere in esse a tempo indeterminato.

Cioè, da quello che vedo, subito dopo un’operazione e con un limite di giorni (100 giorni è quello che ho visto).

Da quello che ho capito questo è ciò che in Spagna, dopo un’operazione, sarebbe “già stato rimandato a casa”. Bene, vedi che invece di “rimandarti a casa” quello che fanno è inviarti in uno di questi luoghi (SNF).

La domanda è vedere in che misura ciò che sta accadendo negli Stati Uniti in questo momento è ciò che dice Raúl. Da quello che dice Raúl, capisco che questo può essere utile e, in alcuni casi, anche ridurre il costo dell’assistenza sanitaria. La domanda è in quanti casi si verificano ora negli Stati Uniti.

Partiamo dal presupposto che ci siano 1 milione di casi all’anno. Come con tutto, ci saranno alcuni per i quali questo non sarebbe un must. Supponiamo 50.000. Se è così, non accade nulla, perché questo “confine” tra l’essere essenziale e il non essere non è matematico, quindi questa sarebbe una situazione normale e non dovremmo aspettarci cambiamenti.

Il problema verrebbe se invece di essere 50.000 fossero 300.000, o 600.000, così dice rulita. Se il sussidio fosse esagerato, nel caso in cui questi 300.000-600.000 “extra” venissero tolti potrebbero smettere di andarci e fare il post operatorio a casa.

Cattura, e quelli di voi che conoscono la situazione, nel qual caso di quelli che ho inserito, pensate che la realtà degli Stati Uniti si stia avvicinando in questo momento?

E altre domande per la cattura. Supponiamo che il sussidio sia stato esagerato, e che in caso di rimuoverlo o abbassarlo di molto questo business andrebbe davvero giù (in quei 300.000-600.000 che ho messo prima, semplicemente per facilitare il ragionamento):

1) A causa della sua posizione e di altre, queste proprietà potrebbero essere facilmente riutilizzate come hotel, uffici, ecc.? Dalle foto vedo che almeno alcuni di loro potrebbero essere alberghi molto carini, ma non so se ne varrebbe la pena.

2) Nel caso in cui potessero essere convertiti in hotel e altro, sai se l’affitto sarebbe simile a quello attuale? Non ti sto chiedendo di fare uno studio di mercato all’improvviso, ovviamente, solo se qualcosa del genere viene discusso negli Stati Uniti. Ad esempio, immagina che per una tale proprietà ora addebiti $ 50.000 al mese. Quello che chiedo è se si dice che se questo fosse un hotel o qualcos’altro pagherebbero gli stessi 50.000, o molto meno (20.000, per non dire altro).

Ciao.

Leave a Reply