Neometals – Forum investireoggi.info

Critical Metals e Neometals per costruire un impianto di produzione di vanadio europeo sostenibile in Finlandia

14 dicembre 2020Figura 1 – Ubicazione di Porirelative alle operazioni SSAB Steel in Finlandia e Svezia
Società australiane Critical Metals Ltd. . io Neometals Ltd hanno scelto il città di Pori in Finlandia come luogo preferito per l’installazione sostenibile recupero e produzione di vanadio in Europa (“Vanadium Recovery Plant” o “VRP”).

Gli impegni di Critical Minerals Ltd. e il città di Pori sono stati formalizzati in un memorandum d’intesa (“MOU”). Il memorandum d’intesa stabilisce il quadro in base al quale le parti lavoreranno insieme per la concessione dei permessi e dei permessi necessari per la realizzazione con successo dell’impianto di lavorazione del vanadio proposto (“Vanadium Recovery Facility” o “VRF”).

Come annunciato in precedenza, Neometals ha firmato un accordo di collaborazione con Critical, per valutare congiuntamente la fattibilità della realizzazione di un VRF recuperare e produrre prodotti di vanadio di elevata purezza da sottoprodotti dell’acciaio contenenti vanadio (“scorie”) in Scandinavia . Neometals per finanziare e gestire le attività di valutazione fino all’esame di una decisione finale di investimento che, se positiva, garantirà a Neometals una partecipazione del 50% in un’alleanza commerciale incorporata con Critical (“JV”).

Critical ha firmato un accordo condizionale (“Accordo di fornitura di scorie”) con SSAB EMEA AB e SSAB Europe Oy , Filiali di SSAB AB , Un produttore di acciaio che gestisce marciapiedi in Scandinavia. Le scorie sono un sottoprodotto delle operazioni di produzione dell’acciaio SSAB. L’accordo di fornitura di scorie fornisce una base sicura per la valutazione di un potenziale VRF in grado di trattare 200.000 tonnellate di scorie all’anno senza la necessità di costruire una miniera e un concentratore come i produttori primari esistenti.

Il porto di Tahkoluoto a Pori è una posizione eccellente. È un porto senza ghiaccio con la capacità di ricevere navi di dimensioni Panamax. Con la lunga storia di Pori come centro di eccellenza idrometallurgica, il VRR avrà accesso alla migliore logistica e infrastruttura della sua categoria. Inoltre, il governo finlandese sembra estremamente motivato a fornire un sostegno significativo per allinearsi agli obiettivi di emissioni “Net Zero” dell’UE e allo sviluppo di catene di approvvigionamento critiche resistenti ai minerali.

Con una posizione scelta per il sito di elaborazione, Neometals può ora fare affidamento su informazioni sul sito valide, di alta qualità e tempestive da includere nello studio di fattibilità preliminare di classe 4 AACE (“PFS”). Il PFS sta procedendo bene e dovrebbe essere completato entro la fine di giugno 2021.

https://batteryindustry.tech/critica…ty-in-finland/

Leave a Reply