Naturgia (gas naturale): analisi fondamentale e tecnica (PR LP = 2% -4%)

Grazie mille a tutti,

Manu, nemmeno a me piacciono le operazioni di esclusione, ma di tanto in tanto ci succederà. E, alla fine, significano un guadagno extra e un miglioramento del reddito reinvestendo questo denaro in società più economiche al momento (perché le acquisizioni sono fatte con un premio rispetto ai prezzi di questo periodo delle società).

Va bene, Jeliz.

Vado con i risultati del 2020.

Il primo, a causa delle espressioni e delle performance (e dell’assenza di performance) di Naturgy e Criteria, penso che questa acquisizione non sia ben accolta e potrebbe non venire fuori. Ad esempio, queste espressioni che ti sottolineo nel rapporto sui risultati del 2020 sono modi eleganti per dire che non vogliono l’acquisizione:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: OPA Naturgy.png Visualizzazioni: 1755 Dimensione: 1040 KB ID: 448.640

I risultati di Naturgy sono stati i seguenti:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy 2020.png Visualizzazioni: 1501 Dimensione: 1287 KB ID: 448.641

I ricavi diminuiscono del 26%, l’EBITDA del 14% e l’utile netto del 37% (il BPA diminuisce leggermente, a causa dei riacquisti di azioni che ha effettuato).

La ragione di questo calo è la chiusura economica, che ha causato questo:

1) Minore domanda di elettricità e gas
2) Prezzi del gas più bassi
3) Deprezzamento delle valute latinoamericane

Tutto ciò influisce su Naturgy molto più di Iberdrola ed Endesa, a causa del tipo di attività che ciascuna svolge. La trasformazione che sta compiendo Naturgy consiste nell’avvicinarsi a Iberdrola ed Endesa e, man mano che va avanti, qualsiasi crisi o problema che avrà lo colpirà sempre meno. Per darvi un’idea, Naturgy è ora organizzata in 3 divisioni e la più vicina a ciò che Naturgy sarà quando concluderanno i loro piani è questa, che ha aumentato i suoi profitti nel 2020:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy renovables.png Visualizzazioni: 1472 Dimensione: 427 KB ID: 448.642

Non è che la Naturgia del futuro debba essere solo quella divisione, ma quella divisione è quella che meglio la rappresenta.

Nel complesso ha perdite contabili (-347 milioni di euro) perché ha subito un deterioramento contabile simile, ma inferiore, a quello che ha fatto nel 2018. Quest’anno lo ha fatto negli impianti di generazione del gas di Spagna e Argentina. Questo non ha davvero molto effetto pratico, perché non influisce affatto sul dividendo, sulla liquidità, sul debito, ecc.

Una cosa importante è che sta riducendo notevolmente il pagamento degli interessi (e in queste cifre non c’è ancora nulla della cessione della filiale cilena di cui ho realizzato il video):

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy cost debt.png Visualizzazioni: 1460 Dimensione: 275 KB ID: 448.643

Questo è importante per il futuro a causa dei 3 problemi che hai avuto nel 2020 e che ho menzionato prima verranno corretti, ma la riduzione del debito e il pagamento degli interessi inferiori verranno mantenuti (finché non investirai più soldi, ma poi avrai nuovi asset, eccetera.).

La composizione dell’utile netto è la seguente:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy net profit.png Visualizzazioni: 1468 Dimensione: 441 KB ID: 448.644

La scatola arancione di -565.000.000 è dovuta alle 3 cose che ti ho detto prima che hanno causato l’arresto (attività inferiore, prezzi del gas inferiori e deprezzamento della valuta).

La casella verde di -1.219.000 è questa svalutazione contabile che non influisce su dividendi, contanti, debito, ecc.

L’indebitamento finanziario netto è diminuito dell’11%, il che è molto buono:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy net debt.png Visualizzazioni: 1473 Dimensione: 499 KB ID: 448.645

E se si tiene già conto della cessione della controllata cilena, l’indebitamento netto scende a 11.042.000 euro:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy DN.png Visualizzazioni: 1460 Dimensione: 249 KB ID: 448.646

Con l’EBITDA del 2020 questo è un rapporto debito netto / EBITDA di 3 volte, ma con l’EBITDA del 2019 sarebbe 2,5 volte. Ecco perché Naturgy ha una buona capacità di acquistare altre attività per crescere di più, che è quello che farà.

Vi ricordo le operazioni più importanti dalla cessione della filiale cilena:

1) Partenza dall’Egitto
2) Acquisto di progetti rinnovabili in Australia
3) Acquisto di progetti rinnovabili negli Stati Uniti

Tutte e 3 le operazioni sono importanti e molto buone.

Il dividendo 2020 è già confermato ai previsti 1,44 euro, ea breve pagherà i restanti 0,63 euro:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy dividendo.png Visualizzazioni: 1459 Dimensione: 480 KB ID: 448.647

La presentazione del nuovo piano strategico sarà un po ‘ritardata dall’OPA. In questo momento non c’è una data specifica, ci diranno.

Per quanto riguarda il prezzo di acquisto ora è un po ‘influenzato dall’offerta pubblica di acquisto.

Prima dell’OPA ti avevo detto che 20-22 euro mi sembravano un ottimo prezzo senza fermarmi, ma che con lo stop dovevo provare a comprarlo a 18-20 (che è dove ho scambiato).

23 euro è il prezzo dell’offerta pubblica di acquisto, e sembra davvero un prezzo di acquisto, non un prezzo di vendita.

Guardiamo il settimanale per vedere qualcosa di interessante:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Naturgy semanal.jpg Visualizzazioni: 1481 Dimensione: 4130 KB ID: 448.648

Si noti che da quando è stata annunciata l’offerta pubblica di acquisto, la quotazione si è leggermente sgonfiata. Sembra che il mercato veda l’offerta pubblica di acquisto in modo meno chiaro rispetto al giorno in cui è stata annunciata. Ed è che se Criteria dice che non vende, non c’è acquisizione.

21,50 è un buon prezzo. Il dividend yield è del 6,7%, e con il dividendo previsto per il 2021 (1,51 euro) sale al 7%. E penso che il piano strategico sarà buono e aumenterà di più.

D’altra parte, se domani IFM ritirasse l’offerta pubblica di acquisto, probabilmente scenderà sotto i 20 euro (che è davvero un piccolo calo).

In questo momento penso che sia meglio vendere il Put 20.

Acquistare a 20 o meno è un ottimo acquisto. E comprare a 20-22 è un buon acquisto (ma se l’offerta pubblica di acquisto viene ritirata può tornare a 18-20).

Ciao.

Leave a Reply