LVMH (Louis Vuitton – Moët Hennessy) (Francia) (PR LP = 2% -4%)

Questa azienda è in un settore che mi piace molto a lungo termine, soprattutto ora. Se l’Europa (il suo secondo mercato) uscirà presto dalla crisi ei mercati emergenti (l’Asia è il suo primo mercato, e ha ancora poca presenza in Centro e Sud America) continueranno a crescere, penso che potrebbe fare molto bene in futuro.

La sua attività è suddivisa in: bevande alcoliche, abbigliamento e accessori, gioielli e orologi e negozi di cosmetici e tessuti. Stiamo parlando di marchi come Louis Vuitton, Moët, Loewe, Bulgari, la catena Sephora …

I suoi margini per gli ultimi 7 anni (contando la prima metà del ’13) sono mediamente del 20,2% “utile operativo” / vendite e del 12,2% B.Netto / vendite. Da notare che la divisione “moda e pelletteria” è quella che lascia la migliore marginalità (incide per il 30% sui ricavi). Nell’ultimo semestre (nel 3 ° trimestre pubblicano solo vendite in Francia) i margini sono leggermente diminuiti rispetto alla media.

Buoni anche i loro rendimenti: ROE 16%, ROCE (Operating profit / PN + D.Neta) 19,4% e ROOA 10% media negli ultimi 6 anni.

Flussi di cassa liberi sempre positivi e sufficienti a pagare i dividendi (nel 2012 superavano appena il 50%).

Negli ultimi anni hanno acquisito diverse società, aumentando il loro indebitamento, ma non a livello relativo, in quanto ha ancora un indebitamento / preavviso di operazioni ricorrenti inferiore a 1, e quasi il 53% del suo patrimonio è finanziato con capitale proprio. A breve termine, le sue attività correnti rappresentano × 1,46 le sue passività correnti. Questo igienizzato.

Il suo fatturato di inventario (costo medio di vendita / inventario) è stato il migliore degli ultimi anni nel 2012.

È un’azienda a conduzione familiare, in quanto il 46,4% appartiene alla famiglia Arnault e il 2,5% ai Bulgari.

Il suo dividendo è cresciuto notevolmente, nonostante la crisi:

2006: 1,40 ?? / acc.
2007: 1.60
2008: 1.60
2009: 1,65
2010: 2.10
2011: 2.60
2012: 2.90
2013: dividendo in acconto di 1,20 (nel 2012 era 1,10).

Leave a Reply