L’inizio del cammino – Forum investireoggi.info

Pubblicato originariamente da dice mus

vedi messaggio

Ciao bgs_79,

Non è la prima volta che dici cose che non riguardano l’IB. Io stesso ti risponderò una volta ma vedo che sei stato dimenticato.

Oltre a tutto ciò che ti hanno già detto sulle commissioni inventate, si aggiunge il “save-100 months”. Non si tratta più solo di commissioni, strutture, opzioni, mercati e altro, è che in IB tutti i dividendi che ricevi arrivano senza doppia tassazione. S s, senza doppia imposizione.

Cioè, un dividendo che guadagni dal Regno Unito a gennaio, ora Glaxo o National Grid, verrà ricevuto per intero e non dovrai pagare nulla fino a maggio dell’anno successivo. Cioè, hai il 19% di quel dividendo che lavora per te per un anno e mezzo prima di dover pagare qualcosa. Peccato che non ottieni un ritorno su quei soldi che ti permette di coprire parte di quella tassa (se non tutta).

Se guardiamo i francesi, inizi a piangere. In IB tratterrai il 30%, ma in ING il 30% più il 19% di ciò che ti resta. Questi soldi funzionano per gli altri e nessuno ti garantisce al 100% di poter recuperare quell’eccesso. A seconda delle tue circostanze personali potresti non essere in grado di farlo.

E sì, siamo d’accordo sul fatto che quando inizia, non è rilevante, ma se andiamo a lungo termine, lo pensiamo anche a lungo termine … giusto? Immagina un portafoglio di 500.000 che guadagna circa 25.000 all’anno in dividendi (5% dell’RPD). Supponiamo di avere 50 società nel nostro portafoglio, quindi investiamo 10.000 in ciascuna di esse. Se prendiamo NG come esempio, avremo investito 8.600 £ (considerando l’attuale tasso di cambio di 1,16). NG è scambiato a 8,9 in questo momento, quindi saremo in grado di acquistare 966 azioni.

NG ha distribuito un dividendo lordo di 0,168 per azione nel gennaio di quest’anno. Per quello che abbiamo addebitato a gennaio 162,29 sterline, al tasso di cambio di 1,16 = 188,25. Di cui dobbiamo pagare al Tesoro il 19% = 35,77 che risparmiamo e lavoriamo per noi da un anno e mezzo.

Dimmi quanto poco. Ebbene sì, ma ricorda che hai 50 società e tutte pagano più volte all’anno. Vedere l’aggiunta di picchi e il conteggio.

Ovviamente questo è un esempio approssimativo di una situazione ideale per renderlo chiaro. Con un portafoglio molto più piccolo di 500.000, quest’anno abbiamo già ricevuto 94 dividendi. Con il 50% di loro stranieri, si tratta già di un picco (lo calcoleremo per curiosità).

Lo spieghiamo abbastanza bene qui: https: //www.invirtiendopocoapoco.com…o-multidivisa/

La questione della complessità, posso solo darti il ​​motivo. È un IB più complesso di ENG. Dire il contrario significa fallire nella verità.

Sembra che IB mi stia pagando (buco), ma dal momento che criticheremo il broker, facciamolo con dati reali, non inventati o, peggio, bugie.

E occhio, difendo IB e non scherzo con ING (o chiunque altro). Ognuno è libero di scegliere il broker che desidera. In effetti, abbiamo il 2 (e Self Bank) ed è per questo che ne parlo.

Un saluto !!

Vediamo Saysmus o IPP o qualsiasi altra cosa. Non dico mai bugie. Io ho utilizzato le tariffe FISSE, invece di quelle a gradini, puoi verificarle se vuoi, in generale pochi sanno che puoi scegliere tra le due e utilizzare quelle FISSE di default, ma beh se sono inferiori.

Vedo che non prendi la prospettiva da ciò di cui stai parlando. Parla presto e continua con i buoni contenuti. 37 euro x 50 aziende sono 1750 euro che avete qualche mese prima (visto che non li riceverete tutti a gennaio) e attenzione, non dimenticate che poi dovete PAGARE. Ero completamente indifferente a pagare il tesoro perché hanno già preso la tua parte, ma vedremo quanto è divertente quando nel rendiconto ti fanno pagare 1750 euro …… Tutto anche se è qualcosa di incomprensibile, noi loro piace essere restituito a noi. Farò la dichiarazione e non devo nulla (spensierato) e dovrai “mollare” all’improvviso 1750 euro. o vendere i NG che hai comprato per pagare alla hacienda? non avrà senso.

Hai mai avuto problemi con la finanza? Si nota che no, ho un amico che per un piccolo errore ha dovuto pagare 6000 euro ….. alla fine ho vinto la proprietà in causa ma non ha dormito per mesi. Ecco alcuni esempi di come vengono spesi:

https://www.libremercado.com/2019-07…da-1276641939/

Per risparmiarti qualche piccola commissione, scommetti su un’ispezione e occhio mentre sbagli con un coma. Non ti libererai mai più di loro. A proposito, ti ho dato la tua voce su come portare la contabilità FOREX all’ACQUISTO / VENDITA di dollari con il sistema FIFO …. hahahaha Non reagisco così tanto da molto tempo. Vale la pena risparmiare qualche euro all’anno in questo compito faraonico?
Con una dichiarazione dei redditi personale ne abbiamo già abbastanza, la tua somma MOD 720 e B6 MAS RISC.

Si può pulire la casa ogni giorno, investire tempo in questi compiti e godersi meno tempo libero o pagare per la pulizia della casa e godersi quel tempo in modo diverso.
Puoi passare ore e ore a gestire gli afflussi di valuta estera, compilare moduli fiscali e gestire conti più difficili di quelli gestiti da una società, o avere broker spagnoli e vivere la vita e senza il rischio che venga dichiarato un cattivo dividendo. E ottengo 500 euro dal modello 720. O un brutto cambio di valuta.

Ora le commissioni che è qualcosa che ti preoccupa così tanto. Faccio 12 acquisti all’anno, tra Europa, Usa, Regno Unito e Spagna, con clicktrade, Selfbank e ING vengo a spendere 190 euro.
In Interactive Brokers 107 euro (120 dollari di 10 dollari al mese) + i due acquisti obbligatori che hai a ING, se li fai in Spagna = 20 euro, in totale 127 euro.
Ebbene non sono “100 euro di risparmio” E ‘MENO. 190-127 = 63 euro !!!!!!

Per 63 euro all’anno, ovvero 100 euro, devo compilare 2 moduli extra con il Tesoro a rischio di sbagliare con MULTE ECCESSIVE.

Ma la parte più divertente di questo è che:
NON PAGIAMO LA CUSTODIA
NON PAGIAMO LA RACCOLTA DEI DIVIDENDI
NON PAGIAMO NIENT’ALTRO
Paghiamo solo la compravendita ma tu insisti a complicarti la vita con il broker (non negarmi che il compito faranico del cambio, dei modelli agricoli, dell’utilizzo di IB, ecc … non è complicare- se vita), per risparmiare anche sulle commissioni di acquisto e vendita ..

prendiamo PROSPECTIVE

BAELO PATRIMONI, uno dei fondi che guadagna meno commissioni, ha una commissione di gestione dello 0,58% e lo 0,39% delle spese di BROKERAJE finora quest’anno. 0,39% SPESE DI INTERMEDIAZIONE.

Ora vediamo, quello che spendo è di 190 euro / anno oppure con i miei tre broker spagnoli, mi passano le informazioni all’ufficio delle imposte, NON DEVO FARE NIENTE, mi pagano nella mia valuta, andiamo IN TAVOLA, e mentre vivo la vita senza preoccuparmi di nulla.
190 euro / anno su un portafoglio di 100K = 0,19% SPESE DI INTERMEDIAZIONE

L’UNICA SPESA DI PORTAFOGLIO, RIPETO, È DI SOLI 0,19%. Qualsiasi fondo indicizzato ti addebita lo 0,35% ANNUALE

Passiamo ora all’esempio del portafoglio da 500.000 euro.
190 euro all’anno su un portafoglio di 500.000 euro = 0,038% ANNUALE

0,038% SPESA ANNUALE DI INTERMEDIAZIONE
Incasso di dividendi dello 0%
0% di custodia
TUTTO FATTO, INFORMAZIONI sull’immobile e senza modelli con multe eccessive (contratto di locazione MOD 720)

E questo ti sembra molto ???? Ma beh, tutti con il loro tempo libero fanno quello che vogliono.

Conosco persone con soldi muuuuucho che hanno portafogli molto più grandi di 500k che hanno i loro soldi in banche sistemiche SANTANDER, UBS, ecc … pagando lo 0,3% di custodia. La custodia dello 0,3% È MOLTO SOLDI su questo portafoglio, ma i tuoi asset sono al sicuro.

Ti sei mai chiesto perché i grandi fondi spagnoli non portano i loro beni a Interactive Brokers? sono stupidi Perché qualsiasi fondo che vedi ha TUTTO depositato in SANTANDER SECURITY Services e pagano lo 0,1% e le commissioni di intermediazione dello 0,2% per acquisto / vendita. Ebbene, lo fanno per SICUREZZA e per averlo in Spagna.

Io con broker spagnoli, compro e dimentico e quando arriva l’affitto sono in pace con HISENDA.

TU con IB:

Shopping, annotare il giorno, la data, la valuta, il cambio. Tutte le transazioni FOREX.
Ricevi dividendi, scrivi giorno, data, cambio
ed è mille volte.
Modello imbottito B6 a gennaio
Modello 720 imbottito da gennaio a marzo.
È ora di presentare la dichiarazione dei redditi, devi inserire tutto manualmente e PAGARE tutto ciò che devi.

Quello che vedi come un vantaggio DUTY MONEY, lo vedo come un grande svantaggio.

Un’altra cosa è che era come nei piani pensionistici che metti 1000 euro e ne ricevi 300 indietro e non paghi fino a quando sono passati 30 anni e vai in pensione, sì, ma hai 200 euro qualche mese prima e poi devi pagarli ??? che vantaggio è questo.

Leave a Reply