Le migliori valute per il trading e le migliori ore

Le migliori valute per il trading e le migliori ore

Vedremo le migliori valute per negoziare e le ore migliori per negoziare, due domande molto importanti per gli investitori.

Ma prima colgo l’occasione per ricordarti che in prismabursatil.com Sto caricando corsi di trading video per imparare ad investire nei mercati, tutto in modo semplice in modo che il tempo non sia un problema e due di questi lo siano Come fare trading sul mercato forex? e Come operare nel mercato forex.

Inoltre, ogni settimana vedremo mercati interessanti su cui investire, perché e come potrebbe essere sfruttato.

Le migliori valute per il trading

Nell’universo delle valute possiamo trovare circa 180-182, ma sebbene possa sembrare curioso a molti, ciò non significa affatto che ci sia lo stesso numero di paesi. Come mai? Beh, ad esempio perché ci sono paesi che condividono la stessa valuta (questo accade nell’Unione Europea dove tutti i paesi membri hanno l’euro come valuta) o anche perché ci sono valute che vengono usate poco.

Facendo una prima selezione possiamo tenere 130 valute (dimenticando quelle esotiche e “strane). Ma sono ancora troppi, vero? Bene, la seconda schermata è già più interessante, perché se esigiamo volume e anche spalmare o forchettare il numero si riduce sostanzialmente e stiamo già avendo quelli davvero interessanti per il trading.

E quali sono? Bene, in pratica quanto segue: dollaro statunitense, euro, yen giapponese, sterlina britannica, dollaro australiano, dollaro canadese, dollaro neozelandese, franco svizzero, yuan cinese, dollaro di Hong Kong, corona svedese, won coreano, dollaro di Singapore e corona norvegese.

Ma se possibile specifichiamo ancora di più, perché con i dati ufficiali per il 2020 e il 2021 abbiamo che le coppie di valute più utilizzate dagli investitori per fare trading sono le seguenti: eur/usd, gbp/usd, usd/jpy, aud/ usd, usd/cad, usd/chf, eur/gbp, eur/jpy, eur/chf, eur/aud, eur/cad.

In realtà è semplice come prendere tutte le combinazioni di coppie utilizzando le 7 valute principali che sono il dollaro USA (usd), l’euro (eur), lo yen (jpy), la sterlina (gbp), il dollaro australiano (aud) , il dollaro canadese (cad) e il franco svizzero (chf).

Qual è il momento migliore per fare trading sul forex?

Una volta che conosciamo le migliori valute e le migliori da negoziare, non ci resta che conoscere gli orari o le fasce orarie migliori per operare in base alle valute scelte.

Tutto dipenderà dalla fase di trading in cui operiamo, quindi andremo a vedere le diverse fasi, le loro fasce orarie e le valute migliori per fare trading:

– Sessione asiatica: in questa fase l’importanza risiede nelle borse di Tokyo, Hong Kong e Singapore. Se è caratterizzato da qualcosa, è per non avere troppo movimento nelle valute.

I migliori mercati in questa fase per fare trading sono Gbp/Jpy, Usd/Jpy, Gbp/Chf, Eur/Jpy.

– Sessione europea: si può dire che è la fase che conta bene volatilità e questo implica assistere a un maggiore movimento dei mercati, soprattutto in Gbp/Jpy e Gbp/Chf.

E perché il sostanziale aumento della volatilità? anche perché gli investitori istituzionali (banche di investimento, fondi di investimento, hedge fund, ecc.) devono spendere o convertire i propri asset europei in altri asset che sono in dollari.

I mercati in questa fase per il trading sono Gbp/Jpy, Gbp/Chf, Eur/Usd, Gbp/Usd, Aud/Usd, Usd/Cad e Usd/Chf.

– Sessione nordamericana: potremmo dire che questa è la fase in cui le valute hanno più movimento, e questo è dovuto alla sovrapposizione degli investitori, cioè qui entrano in funzione gli investitori nordamericani che si sovrappongono agli investitori europei che sono ancora fare trading.

I migliori mercati qui sono eur/usd, gbp/usd, aud/usd, nzd/usd, usd/cad, usd/chf, gbp/jpy e gbp/chf.

La marcia sta andando?

Sì, avete letto bene. Cerchi una buona volatilità e buoni movimenti? Bene, allora fai trading sfruttando le varie sovrapposizioni di mercato. E questo significa operare dalle 2:00 alle 4:00 ora di New York, dalle 8:00 alle 11:00 e dalle 17:00 alle 21:00.

Dati importanti da tenere a mente

Il mercato forex apre domenica alle 17:00 (ora di New York) nei mercati australiani. Quindi apre Tokyo (Giappone) alle 19:00 (ora di New York). Le prossime ad aprire sono Hong Kong e Singapore alle 9:00 e poi il turno dell’Europa con Germania e Regno Unito rispettivamente alle 2:00 e alle 3:00. Infine, è il turno degli Stati Uniti, che apre alle 8:00.

Bene, questo è tutto ciò che volevo spiegarti su quali sono le migliori valute per il trading e gli orari migliori. Spero che tu lo abbia trovato utile. Come sempre ricordati di avere un buona gestione del rischio e lo so perfettamente calcolare e posizionare gli stop loss

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente nella tua posta i post che vengono caricati sul blog. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

di Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply