Lannister e il Casterly Rock Gold

Bravissimo, che piacere aver finalmente trovato un momento per scrivere qualche riga!

Mi presento: ho 36 anni e nonostante la presunzione del mio soprannome (non ho potuto farne a meno, mi sono appassionato alla saga Song of Ice and Fire, e parlando di soldi, doveva essere Lannister!), I miei organi sono molto più umili.
La verità è che in questa vita ho dato parecchie svolte e ho dovuto lottare duramente per coltivare una certa stabilità.
I miei genitori, con molto impegno, hanno fatto studiare a me e ai miei due fratelli una laurea. Inizialmente con il suo aiuto, e successivamente lavorando e studiando contemporaneamente riesco a farne la mia attuale professione, di cui vado molto orgoglioso.

All’età di 35 anni, e già ambientato nel mio campo professionale, ho iniziato a rivolgermi alla domanda “di che diavolo si tratta?” e anche a quello di “cosa si può fare per migliorare un po ‘la sua vita e quella della sua gente?”, finché non ha trovato il tuo forum. La verità è che i concetti di investimento e mercato azionario erano qualcosa di molto lontano dalla mia realtà, ma dopo aver letto i libri di IEB ho iniziato a vedere la luce.

Attualmente ho un lavoro più o meno stabile, che come è tutto è molto da dire, e anche se in modo semplice sono riuscito a vivere con dignità e ottenere un risparmio annuo di circa 11000 euro.

La mia prima esperienza in borsa, qualcosa di sconsiderato, è stata con Abengoa. Non so perché ma un giorno, osservandone il grafico e l’evoluzione, mi sono detto: “questo valore salirà di naso”. Compro 90 azioni per 10.6 e le vendo pochi mesi dopo per 15.26.
Non è stato affatto male, ma ero ben consapevole che il guadagno era stato un colpo di fortuna e niente di più.

Continuando con l’impulsività del principiante, hehe, pochi giorni dopo ha acquisito 115 titoli Telefonica a 11.2.
La verità è che se avessi avuto più pazienza e prestato più attenzione avrei ottenuto un prezzo migliore.
Solo poche settimane dopo è stata resa pubblica la notizia della temporanea abolizione dei dividendi (cosa ne sarà fatto?). Ad ogni modo non ha nemmeno comprato a caro prezzo, le tengo ancora e penso che presto riacquisterò il loro valore e come le pedivelle restituiranno i dividendi.

Al momento sono concentrato sul mio lavoro e sul continuare a imparare ogni giorno di più (e non solo sugli investimenti in borsa!)
Vivo la vita intensamente e credo profondamente in tutto ciò che faccio, cerco di essere felice con le cose semplici.
Di solito seguo l’evoluzione del mercato, delle azioni e delle notizie, ma non voglio nemmeno viverlo con ansia o essere sopraffatto.
Credo fermamente nella strategia a lungo termine delineata su questo sito. Nonostante l’incertezza sul momento presente, ciò che è chiaro è che il denaro, l’economia e il mercato azionario continueranno ad esistere. Quindi, se compriamo buone azioni con
una redditività media e ad un prezzo decente, il tempo deve darci la ra.

I miei prossimi obiettivi: acquisti di ca. 1500 euro, valori classici per la strategia B&H, e soprattutto mettere da parte l’impulsività per sostituirla con “l’arte del pescatore paziente”. In questo momento ho in mente BME e MAP, per vedere se pungono.

Spero di continuare a leggerli spesso e di contribuire anche con il mio granello di sabbia per un bel po ‘.

Grazie a tutti. Condividiamo sogni simili, grazie per essere ah.

Leave a Reply