ITW (Illinois Tool Works) (USA) (PR LP = 2% -4%)

Ciao Tracker,

Sono tutte buone domande.

Penso che la cosa più importante sia perché il 3% e non un’altra cifra. Bene, per dire il 3% mi affido all’esperienza e alla crescita realistica che ci si può aspettare nella maggior parte dei casi. In generale, questo è il minimo per ottenere un buon ritorno a lungo termine (sebbene ci siano eccezioni, logicamente, e alcune società che non lo rispettano potrebbero finire per dare un buon ritorno a lungo termine).

Per fare un esempio estremo, una società che ora ci darebbe l’1% di ritorno sul dividendo iniziale ma crescerà del 60% all’anno per 20 anni sarà un ottimo acquisto. Ma crescere del 60% all’anno per 20 anni non è realistico nelle aziende a lungo termine (o quasi di qualsiasi tipo, anche se possono esserci alcune eccezioni).

Questo esempio è stato notevolmente esagerato per rendere l’idea più chiara. Passando ai casi reali, le aziende che crescono al 15-20% va bene acquistarle con rendimenti da dividendi del 2 e una certa percentuale.

Ma la crescita che conta per questo è quella del BPA, non il dividendo.

Nel caso dell’Illinois negli ultimi 5 anni il dividendo è cresciuto del 18%, ma il BPA dell’1%:

https://www.investireoggi.info/his…ois-tool-works

E questo perché solo nel 2014 il pagamento è stato molto basso.

Una cosa da tenere a mente è che questo 3% è che significa un pagamento di circa il 50%. Se il payout è del 20% -30% (Catalan West, ad esempio), penso sia giusto acquistarlo con rendimenti per i dividendi iniziali inferiori al 3%.

I risultati dell’Illinois nel terzo trimestre sono accettabili:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Vedi che nei primi 9 mesi le entrate sono diminuite del 14% e il BPA è sceso del 20%, il che non è troppo per quest’anno. E se guardiamo al terzo trimestre isolato, i ricavi riducono ciascuno al 5% e il BPA al 10%.

Per il quarto trimestre e l’inizio del 2021, possiamo aspettarci qualcosa di simile a quello che vediamo nel terzo trimestre isolato. Questo vuol dire diminuire, ma è cadere poco, e poiché ha pochi debiti, sarà in grado di mantenere il dividendo e persino di aumentarlo un po ‘.

Quello che succede è che lo vedo ancora costoso, perché agli attuali $ 200 il PER 2019 è 26,5 volte. Il PER 2020 si avvicinerà a 30 volte e con l’attuale livello di attività il PER 2021 sarà di circa 27-28 volte. E l’attuale rendimento da dividendi è del 2%.

A me questo sembra un po ‘caro.

Penso che l’area dello shopping ora sia a $ 150, o meno. A $ 150 il rendimento del dividendo è del 3%.

Questo è il grafico settimanale:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

I $ 150 sono anche la media di 200 al momento (anche se è in aumento).

E questo è il giornale:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

La cosa più notevole nel giornale è la divergenza ribassista di A / D che ho disegnato per te.

Credo che la situazione non sia né per contribuire ai massimi storici né per contribuire alle persone vicine ai 30 anni.

A $ 150 penso che sia un buon acquisto.

Ciao.

Leave a Reply