Investimenti settoriali Strategie di investimento

In questo caso l’investitore investe in uno settore nel suo complesso, tramite un fondo di investimento, un ETF o l’acquisto di un portafoglio di azioni di tutte le società del settore, o almeno le più rappresentative, a seconda dei casi.

Per fare questo è necessario analizzare il settore nel suo complesso, occupandosi dei principali variabili influenzando il comportamento di questo settore se si utilizza l’analisi fondamentale o analizzando grafici in caso di utilizzo di analisi tecnica o candele giapponesi. È sempre possibile e desiderabile combinare tutti questi strumenti.

Se vengono utilizzate analisi tecniche o candele giapponesi, lo studio consiste nell’analisi dei grafici corrispondenti al indice settoriale in questione allo stesso modo si farebbe con un grafico aziendale, una materia prima e così via.

Da un punto di vista fondamentale, l’obiettivo è determinare se l’attività di questo settore avrà o meno una buona evoluzione in futuro analizzando il settore nel suo insieme, non le singole aziende che lo compongono.

per esempioNel caso del settore petrolifero, la capacità di estrazione attuale e presente nel mondo, le aspettative di consumo di petrolio in futuro, la capacità installata delle raffinerie (se c’è o meno capacità eccessiva, i costi per aumentarla, ecc. ), margini di raffinazione, ecc.

Nel settore delle costruzioni si studieranno l’evoluzione della produzione di cemento, i piani infrastrutturali del paese, le esigenze di abitazioni, uffici, autostrade, ecc.

Dopo questi studi, si conclude che i prossimi anni saranno buoni per i settori petrolifero, edile, elettrico, assicurativo, ecc. ma l’investitore non vuole investire solo in una o poche società perché non sa quale di tutte le società del settore trarrà maggiori profitti da questa situazione. Ecco perché tutte le società del settore vengono acquistate, o una buona rappresentazione di esse, tramite un fondo, un ETF o un portafoglio azionario.

In questo modo di investire c’è un ottimo concentrazione di rischi perché se l’analisi è sbagliata e il settore si comporta male in futuro, è molto probabile che tutti i titoli che compongono il fondo, l’indice o il portafoglio si comporteranno male.

Controlla qui quali società hanno investitori nei loro portafogli nelle statistiche di investireoggi.info

Nota: Ricorda che puoi porre tutte le domande che hai sul contenuto di questo articolo nei commenti qui sotto e risponderò il prima possibile. Puoi anche vedere le domande già risolte sollevate da altri utenti. E per qualsiasi domanda su altri argomenti puoi utilizzare il Forum per gli investimenti, e avrai anche una risposta il prima possibile.

Nota: Ricorda che puoi porre tutte le domande che hai sul contenuto di questo articolo nei commenti qui sotto e risponderò il prima possibile. Puoi anche vedere le domande già risolte sollevate da altri utenti. E per qualsiasi domanda su altri argomenti puoi utilizzare il Forum per gli investimenti, e avrai anche una risposta il prima possibile.

Leave a Reply