Investendo in borsa siamo liberi dalle grinfie dei politici?

Pubblicato originariamente da Joven1990

vedi messaggio

Capisco, se mi sbaglio correggimi, ma trovo che sia un grande vantaggio rispetto all’investimento in attività diverse dalle azioni Se uno ha un portafoglio di azioni già maturo e dici che vinci una partita come We Can che propone di rilanciare tasse abusivamente sui redditi da risparmio, si può sempre andare a vivere in Portogallo, Grecia, Filippine, Italia ecc.E in linea di principio i politici non possono farti niente, anche se ancora instaurare una dittatura comunista in Spagna non succede molto, perché su uno straniero broker e società estere o che hanno grossi profitti all’estero non hanno alcun controllo, scompare e questo invece è che se investi in abitazioni, locali ecc. dipendi interamente dai politici girano e non hai margini di manovra se la situazione cambia velocemente, proprio oggi tu fanno pagare l’affitto ma forse possiamo dire che devi dare loro il 90% del reddito da locazione se hai più di una casa, o forse dicono che se la vendi devi dargli la metà ecc. n notevole vantaggio

Per il momento, e lo dico per il momento, il grande carico fiscale è stato sopportato dagli immobili in termini di quote. E questo è imperdonabile: per acquistare azioni ti vengono addebitate le commissioni BME e il tuo venditore, al massimo pochi euro. Per acquisto appartamento, registro, notaio, ITP. Per mantenere le azioni ti fanno pagare mantenimento e custodia, pochi euro insomma. Per mantenere il tuo appartamento: comunità, acqua, elettricità, IBI, fuoriuscite … (se restiamo solo con le tasse: quella se spazzi, quella se IBI, ecc.) Perché gli immobili vengono addebitati con così tante tasse? Secondo me per due ragioni: 1.- Tutti hanno voluto possedere una casa. E più le persone vogliono qualcosa, e se addebitiamo questo bene con le tasse, più viene raccolto. Le azioni erano sempre un’entelechia, un essere immateriale che era al di là della portata degli esseri umani medi. L’essere umano medio deve lavorare, comprare un appartamento, sposarsi, avere figli e comprare un enorme ritratto per quando il bambino fa la comunione e lo mette in mostra in soggiorno. Perché questi ritratti sono così grandi? I genitori devono sapere che da grandi moriamo di vergogna quando la sposa torna a casa e ci vede con le mani giunte e il sorriso di un angelo che non ha rotto un piatto ……… 2.- Le azioni erano piccoli degli strati sociali più alti, quindi la pressione di un gruppo veniva tenuta sotto controllo fintanto che era gravata da tasse eccessive. Mai, delle difficoltà logiche di controllare il valore delle azioni dall’oggi al domani, e dei trucchi se le acquisti direttamente o se le hai indirettamente tramite un’azienda …. … Modalità ironica (ma quanto sono ironico oggi , di Lenin) Cioè, insomma, abbiamo fatto pagare agli spagnoli le tasse per avere un alloggio, che è il più facile, e quello che ci riguarda in calo dei benefici per le casse comunali, regionali e nazionali. Mentalità per acquisire un alloggio che instilliamo in loro da decenni e in cui ricordiamo loro i vantaggi di avere una casa propria, dove vivere e morire. Soprattutto morire e lasciarlo in eredità ai figli, in modo che anche loro abbiano un posto dove morire ……. ovviamente, per morire a casa dei genitori, bisogna pagare plusvalenze, eredità tasse, ecc. ……. cioè, che se non muori a casa dei tuoi genitori, muori di paura perché i tuoi genitori hanno lasciato la tua casa. Un saluto,

Leave a Reply