Indra: analisi fondamentale e tecnica (PR LP = 1% -2%)

Ciao,

Tamaki, il motivo per cui lo vedo a lungo termine è che è uno dei settori con più futuro. E nel caso specifico di Indra, prima che iniziasse con questi problemi (mi riferisco ora ai precedenti nel Parn del 2020, con cui sono passati alcuni anni) Indra è stata una delle società in più rapida crescita sulla Borsa spagnola e Unione Europea.

La combinazione del settore futuro con una crescita elevata (e barriere all’ingresso, ecc.) È molto attraente a lungo termine.

Quello che succede è che negli ultimi anni non ha soddisfatto tutto questo, ei suoi risultati sono stati molto mediocri, lo è.

Penso che ricrescerà e pagherà dividendi stabili, ma ovviamente il 2020 non lo sarà.

I risultati del secondo trimestre del 2020 ms così brutti sono un po ‘strani:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Parn non lo ha influenzato molto, perché le entrate sono diminuite solo del 4%, e questo è poco.

Il fatto che abbia subito delle perdite è dovuto al fatto che ha apportato alcune svalutazioni e la spiegazione che fornisce per queste svalutazioni è che questa Parn le ha indotte a cambiare le esigenze dei suoi clienti d’ora in poi.
Capisco bene che il telelavoro, la sicurezza informatica e la digitalizzazione andranno oltre, come afferma Indra.
Non vedo chiaramente cosa abbia significato questo cambiamento dei bisogni per l’abbandono di alcuni dei prodotti che Indra aveva finora, perché non specifica quali siano.

Cioè vedo chiaramente le nuove esigenze dei clienti, ma non quali sono le esigenze che non avranno più, o che andranno a meno. Questi prodotti che saranno inferiori sono quelli che hanno motivato una svalutazione di 95 milioni che Indra ha effettuato (nessun flusso di cassa in uscita, come tutte le svalutazioni) e il motivo delle perdite.

Per altri, il reclutamento (+ 8%) e il portafoglio ordini (+ 15%) sono cresciuti più del normale e sono buoni dati per il futuro:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Vedi anche che il debito scende nell’arco di un anno. È ancora in aumento rispetto ai 552 milioni di euro di indebitamento netto che aveva alla fine del 2019.
E il flusso di cassa libero, sebbene negativo, ha resistito bene anche al Parn economico.

Questa svalutazione di 95 milioni di euro fa parte di questo nuovo piano Indra:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Indra ha guidato il telelavoro sui propri dipendenti e con ciò otterrai risparmi permanenti di 100 milioni di euro all’anno dal 2021, vedi ah.
Questo piano ha un costo iniziale di 166 milioni, ei 95 milioni di svalutazione che ti ho menzionato fanno parte di questi 166 milioni, è che ne rimangono circa 71 milioni da riflettere nei conti.

Per quanto riguarda il costo di questo piano si noti che il costo in termini di note contabili sarà di questi 166 milioni, ma il flusso di cassa in uscita sarà inferiore a 39 milioni.

Con il telelavoro dei suoi dipendenti, Indra ha ridotto lo spazio negli immobili che occupa e altre spese. Questo sarà un miglioramento permanente dell’efficienza, a differenza di quanto ho detto nel caso di Ferrovial e Gestamp, per esempio.

Come ti dico, penso che Indra abbia un futuro, e che a questi prezzi si rivelerà un buon acquisto. Ma nella situazione attuale, provate ad acquistarlo per 6 euro o meno, almeno finché non vedremo che la questione di Parn sarà chiarita.

Ciao.

Leave a Reply