Il carrello della spesa

Pubblicato originariamente da ivancico

vedi Messaggio

E qual è il vantaggio se poi ti addebitano la differenza fino a $ 10 / mese in commissioni? .

.

Se hai intenzione di fare un tranquillo B&H, con un paio di acquisti annuali e un po ‘di reinvestimento dei dividendi, chiaramente non ne vale la pena. Per il mercato americano e un caso ho sempre consigliato OptionsXpress prima di IB, nessun deposito iniziale, nessuna commissione di custodia, dividendi, ecc. e commissioni di acquisto e vendita statunitensi di $ 8,95

Nel momento in cui vuoi scambiare qualcosa di più, fare acquisti più piccoli o più distanziati nel tempo, alcuni derivati, i numeri iniziano a venire fuori. Ho fatto i miei conti di ciò che avevo speso in commissioni a ING lo scorso anno e la prima metà di quest’anno e sarebbe stato più economico per me fare trading con Interactive Brokers. E ho inG la vecchia offerta di contanti + 0,20, non voglio pensare a chi paga 12 lerele per acquisto. Alla fine ti permette di fare dei mini-acquisti di importi irrisori perché hai già pagato la commissione e anche nella somma dell’anno stai risparmiando rispetto a ING per un’operazione più conservativa.

Poi c’è la questione del conto multivaluta senza cambi di valuta, l’ampiezza dell’offerta che hai a IB sia nei prodotti che nei mercati, e in tutti hai le commissioni più economiche a differenza dei broker online. Alcuni esempi di commissioni che mi sono state addebitate:
– assegnazione delle opzioni a scadenza: $ 0,00 (equivalente all’acquisto di 100 azioni)
– Vendita messa ADR Santander: $ 0,09
– Vendita su chiamata Lorillard: $ 0,69

Ho operato per un breve mese spendendo $ 15,26 in commissioni. In qualsiasi altro broker parleremo di un’assicurazione di oltre $ 100, molto di più.

Ciao!

Leave a Reply