Il BMN (Banco Mare Nostrum) potrebbe diventare pubblico

Ciao,

http://www.elconfidencial.com/mercad…apital_874964/

È una banca molto simile a Liberbank, per confrontarla con una che è già in borsa. Piccolo, igienizzato dopo diversi anni di iniezioni di denaro pubblico e così via.

A lungo termine, Santander e BBVA sono nettamente migliori, e Bankinter, Popular o Sabadell.

Ma se a un certo punto è a un buon prezzo (al di sotto del valore contabile, ad esempio), può essere un investimento a medio termine relativamente sicuro.

Sembra che il problema principale per l’IPO sia che lo stato lo ha valutato a 1,2 volte il suo valore contabile e Liberbank è quotato a circa 0,8-0,9 volte il suo valore contabile. Se lo vendi a 1.2 volte non devi registrare perdite, ma al momento è un po ‘caro (neanche molto costoso, ma in confronto sarà preferibile acquistare le altre banche). Se lo vende al di sotto del suo valore contabile, che al momento sarà più appropriato, lo Stato, ancora relativamente piccolo, dovrà registrare una perdita aggiuntiva, quindi non dovrebbe essere neanche una cosa insormontabile.

Se alla fine l’OPV è al di sopra della valutazione contabile, meglio non andare a comprare Liberbank, tanto per citare la più simile.

Ciao.

Leave a Reply