Giorni migliori e peggiori sull’S & P500 dal 1950 al 2019

I dati storici e le statistiche sono un buon complemento per gli investitori, ma solo questo, uno strumento in più, non dovrebbe mai essere considerato un dogma, tanto meno un bene essenziale quando si prende qualsiasi decisione di investimento.

Detto questo, mi accingo a commentare una serie storica molto interessante, nello specifico come si è comportato l’S&P500 dal 1950 al 2019 nei vari giorni, per avere una piccola idea di quali giorni sono i migliori e quali sono i peggiori , il tutto sorretto da uno spazio temporaneo di niente più e niente di meno di quasi 70 anni.

– Gennaio: i giorni migliori sono 1 (0,32%), 2 (0,28%), 14 (0,25%), 3 (0,18%), 5 (0,15%). I peggiori 20 (-0,32%) e 8 (-0,24%).

– Febbraio: i giorni migliori sono 3 (0,21%) e 13 (0,20%). I peggiori 5 (-0,17%), 27 (-0,17%).

– Marzo: i giorni migliori sono 1 (0,31%) e 16 (0,30%). I peggiori 30 (-0,23%) e 7 (-0,19%).

– Aprile: i giorni migliori sono 1 (0,36%), 5 (0,29%) e 12 (0,29%). I peggiori sono stati 7 (-0,21%) e 19 (-0,12%).

– Maggio: i giorni migliori sono 1 (0,26%) e 8 (0,21%). I peggiori sono stati 7 (-0,20%) e 23 (-0,18%).

– Giugno: i giorni migliori sono 28 (0,22%) e 1 (0,19%). I peggiori 26 (-0,26%) e 9 (-0,20%).

– Luglio: i giorni migliori sono 3 (0,31%) e 30 (0,27%). I peggiori 21 (-0,15%) e 10 (-0,11%).

– Agosto: i giorni migliori sono 17 (0,24%) e 20 (0,22%). I peggiori sono stati 4 (-0,25%) e 10 (-0,19%).

– Settembre: i giorni migliori sono 16 (0,36%) e 28 (0,25%). I peggiori 29 (-0,33%) e 9 (-0,27%).

– Ottobre: ​​i giorni migliori sono 28 (0,54%) e 29 (0,30%). I peggiori sono stati 19 (-0,51%) e 22 (-0,38%).

– Novembre: i giorni migliori sono 24 (0,45%) e 3 (0,38%). I peggiori sono stati 19 (-0,38%) e 7 (-0,10%).

– Dicembre: i giorni migliori sono 26 (0,50%) e 16 (0,39%). I peggiori sono stati 14 (-0,24%) e 3 (-0,14%).

Possiamo dire che i giorni più rialzisti sono:

  • 28 ottobre + 0,54%
  • 26 dicembre + 0,50%
  • 24 novembre + 0,45%
  • 1 aprile + 0,36%
  • 16 settembre + 0,36%

Invece i peggiori sono:

  • 19 ottobre -0,51%
  • 19 novembre -0,38%
  • 29 settembre -0,33%
  • 26 giugno -0,26%
  • 4 agosto -0,25%

Un altro fatto da tenere in considerazione è che i giorni migliori indipendentemente dal mese sono: giorni 1, 2, 3, 16, 18, 31. Nel frattempo, i giorni peggiori sono 7, 8, 9, 19, 20, 23.

Significativamente, i primi tre giorni di ogni mese sono un periodo interessante con solo giorni di perdite e quando ci sono, sono simbolici.

Iscriviti (è gratis) e riceverai comodamente en tuin tempo reale nella tua posta gli articoli che si stanno scrivendo. Clicca qui sottoscrivere

Prisma del mercato azionario

per Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply