Fondi affidabili Amundi, Vanguard, Pictet

Pubblicato originariamente da manumartinb

vedi Messaggio

Cosa ne pensi?

C’è la grazia, trovare i gioielli di una gestione attiva, se no sarà molto facile hehe. Quello che voglio dirti è che l’iscrizione a un fondo di investimento dovrebbe essere andare in banca e scegliere il primo che ti insegnano, devi dedicare un minimo di tempo alla ricerca di informazioni come i gestori, la loro traiettoria, le storie di redditività, come si è comportato nelle crisi precedenti e così via.

Esiste uno studio del professore IESE Pablo Fernandez in cui studia i piani pensionistici, ma la conclusione raggiunta dallo studio può essere perfettamente applicata ai fondi comuni di investimento, ed è che solo pochi PP sono stati in grado di battere lo stambecco e le lettere del tesoro, che è molto triste. Il PP che si è comportato meglio è stato un Bestinver.

Ora che siamo a corto di conferenze annuali, puoi dare un’occhiata a quelle del già citato Bestinver, Cobas, Gaesco, Magallanes o Azvalor. Il manager di TruValue ha un canale youtube molto interessante che può anche aiutarti a capire di cosa si tratta value investing, ma hey se vedi una conferenza di questi manager, di solito durano 3 ore, non annoiarti e trarre alcune conclusioni che aiutano capisci il loro modo di investire, credimi, avrai guadagnato molto e sarai al di sopra della media dell’investitore spagnolo.

Leave a Reply