Ferrari: analisi fondamentale e tecnica (Paesi Bassi) (PR LP = 1% -2%)

Ciao,

Capisco che sia la conservazione olandese. È stato allora che è diventato pubblico e penso che nulla sia cambiato. Ma quello che ha scritto sul suo sito web è un po ‘confuso.

I profitti continuano a diminuire nel terzo trimestre, ma logicamente meno che nel secondo. E ha previsioni leggermente migliorate per tutto il 2020.

I risultati del terzo trimestre sono i seguenti:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

La causa di ciascuno dei profitti è il calo logico e normale delle vendite in questa situazione.

Le vendite sono scese del 16% e il BPA è sceso del 34% Non ci sono problemi con la Ferrari, semplicemente non le hanno permesso di vendere auto come un anno normale e normale.

Con questo Parn l’indebitamento finanziario netto è salito un po ‘, ma non di molto:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Dalla fine del 2019 l’indebitamento finanziario netto è aumentato del 24%, ma si noti che negli ultimi 3 mesi l’oriente è in calo.

E questo è un rapporto debito netto / EBITDA di 1,4 volte, che è piuttosto basso:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Il miglioramento delle previsioni dal secondo trimestre è il seguente:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

È un piccolo miglioramento, ma è meglio aumentare le previsioni, anche se piccole.

E nel complesso, quello che vedo in tutte le aziende è che le previsioni del secondo trimestre le hanno leggermente aumentate presentando i risultati del terzo trimestre.

Per quanto riguarda la valutazione, penso ancora che l’area di acquisto sia un PER di 25-30 volte. Ecco perché non possiamo accettare il BPA 2020, perché sarà anormalmente basso.

Se prendiamo il BPA per il 2019 (3,76 euro) un PER di 25-30 volte è l’area di 94-113 euro.

In questo momento è molto lontano da qui. Guarda il grafico mensile:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Penso che la Ferrari abbia riacquistato la normalità prima di altre società, è che possiamo presumere che il BPA nel 2021 sarà superiore del 15% rispetto al 2019.

E poiché il 2020 è quasi finito, è corretto iniziare a pensare alle stime 2021.

Con questo aumento del 15% di EPS nel 2021 rispetto al 2019, l’area di acquisto di PER 25-30 volte sarà di 110-130 euro, più o meno.

La base del canale rialzista è di 120 euro, che è da prendere come una buona e realistica area commerciale 120-130 euro. E mentre il PER è alto e il rendimento da dividendi è basso in questo momento, penso che sia un’azienda che ne vale la pena nel lungo periodo.

Ciao.

Leave a Reply