FCC: analisi e notizie fondamentali (PR LP = 1% -2%)

estratto da infobolsa.es, http://www.infobolsa.es/noticias/det…PageIDVolver=1

Se si guarda da vicino, “l’IEB” è già stato parlato nella stampa specializzata.

Ciao.

“FCC vale il doppio del suo prezzo oggi”

La quotazione FCC vale il doppio di quanto citi attualmente. Queste le parole del presidente dell’azienda, Baldomero Falcones. Le previsioni diffuse per i prossimi anni ?? cercando di mantenere la stabilità del profitto, dell’EBITDA e del rendimento dei dividendi “.

Ma su cosa si basano queste previsioni? A un pranzo organizzato dall’IEB e Gestiona Fòrum, presidente e amministratore delegato della società, non ha esitato a dare motivi per fidarsi del viaggio della FCC. La cosa più importante per l’investitore: il rendimento dei dividendi. Falcones ha espresso l’intenzione di continuare a mantenere l’utile sopra i 300 milioni di euro, di cui stanzierà 180 milioni per remunerare l’azionista. Un rapporto di dividendi del 50-60%. ?? E non tutti possono dire la stessa cosa poiché possediamo il nostro flusso di cassa ??.

Avere un profilo di profitto di 8 volte ?? con tassi di interesse all’1% e rispetto alle 13,6 volte che il settore commercia, è un fattore da tenere a mente ??. E ancora, ha ricordato il datore di lavoro, se vediamo come uno dei grandi IBEX-35 cita un simile PER ?? riflessione che siamo sottopeso nel mercato ??.

Più internazionalizzazione ?? e alcune emissioni di debito

Parlando di futuro, Falcones ha indicato che l’austerità e la responsabilità sociale d’impresa rimarranno due delle principali qualità del gruppo? considerando che l’attuale portafoglio rappresenta i prossimi tre anni di attività ??. La sua intenzione è di continuare a crescere all’estero – il business internazionale rappresenta oltre il 60% del business – e di ridurre gradualmente l’esposizione all’economia nazionale.

Alla domanda sul futuro del settore immobiliare nel nostro paese, Falcones ha sottolineato che la Spagna ?? non rientrerà nell’euro o nell’Unione europea nei prossimi 200 anni, quindi non creeremo quattro o cinque milioni di posti di lavoro. Ovviamente, l’economia spagnola crescerà a un ritmo compreso tra il 2 e il 2,5% ??. Dobbiamo lavorare solo su un punto: la competitività nell’economia e nel Paese. È esattamente quello che hanno fatto con Realia – la loro divisione immobiliare – ?? che ha abbassato i prezzi del 25%, abbiamo esaurito le scorte e ora è quando ricominciamo a costruire ??.

Per quanto riguarda possibili problemi di debito, Falcones ha sottolineato che se devono andare su questo mercato lo faranno ?? Allo stesso modo siamo andati lo scorso anno quando abbiamo emesso le obbligazioni convertibili ??, evidenziando la difficile situazione che deve essere finanziata attraverso le banche. La sua intenzione è di emettere fino a 3000 milioni di euro in obbligazioni convertibili e fino a 500 milioni di euro in obbligazioni non convertibili ?? in cui potremmo utilizzare qualche veicolo di investimento e chiedendo che non ci sia diluizione nel prezzo ??.

Il piano strategico dell’azienda si basa sulla stabilità ?? di reddito, flusso di cassa, profitti e dividendi ??. Falcones ha fatto notare che ?? non siamo un’azienda che prende decisioni rischiose, ci stiamo muovendo verso una maggiore internazionalizzazione e lo sviluppo delle energie rinnovabili. E i partner finanziari, che ci permettono di sviluppare il nostro business, saranno i benvenuti ??.

Leave a Reply