Fallimento della Spagna – Forum investireoggi.info

Ciao,

Prima di entrare nella situazione attuale, ricorda una cosa estremamente importante:

I movimenti improvvisi del mercato azionario non si verificano quasi mai quando la maggior parte delle persone li aspetta

Cioè, è quasi impossibile che il mercato azionario ne abbia uno forte quando la maggior parte delle persone se lo aspetta.

Allo stesso modo, è quasi impossibile che ci sia un forte aumento del mercato azionario quando quasi tutti lo aspettano.

Quello che di solito accade è l’opposto:

Quando quasi tutti se ne aspettano uno ogni forte della Borsa di solito sta facendo terreno.

E quando quasi tutti si aspettano un forte rialzo del mercato azionario, di solito sta facendo un tetto.

E la spiegazione a tutto ciò è perfettamente logica e matematica (ricordate quel tennis nel libro di borsa).

Non è da queste coincidenze che si osserva che si verificano, ma non è noto il motivo per cui si verificano, e quindi non è noto se continueranno a verificarsi in futuro o meno.

In questo caso, lascia che sia come ti dico ha una spiegazione chiara, matematica e logica, che tutti capiscono. E così ora, 2 secoli fa, e entro 2 secoli.

Ecco perché è molto importante tenere sempre a mente questo argomento, perché è qualcosa che ti succederà molte volte nel corso della tua vita. Ed è molto utile sapere come funzionano le forze di mercato in questi casi (sia in ribasso che in rialzo).

Malandro, ho una visione molto più positiva di te. Penso che tu abbia agito bene. Ti dice come lo vedo dall’esterno.

Oggettivamente, Tcniques Reunidas non è una delle migliori società a lungo termine. Nel suo filo conduttore il tennis in dettaglio, ma la linea di fondo è che è un’ottima compagnia in ciò che fa, con la particolarità che ciò che fa è meno appropriato e più difficile da prevedere rispetto ai soliti affari a lungo termine.

Quindi la tua difficoltà nel fare stime future in Gathered Techniques non è qualcosa di tuo, ma qualcosa di comune a tutti gli esseri umani. Sai più della media di TRE, perché l’hai già notato.

Pertanto, una volta che hai la prudenza, la correttezza e la correttezza di un buon investitore a lungo termine è fare una rotazione come quella che hai fatto, cambiandola per una società più adatta a lungo termine, che capisci e apprezzi meglio t e tutti), ecc.

Devi essere felice, Malandro, stai diventando un migliore investitore a lungo termine.

MTLC, ottimo inglese .

Tornando al tema della situazione attuale, quanto vi ho detto prima si riferisce a quando “si parla solo di borsa”. Cioè, quando sono solo gli investitori e le persone nel mondo del mercato azionario che fanno le loro stime sull’aumento o il calo del mercato azionario.

Quando a questo si unisce il mondo della politica, tutto quanto sopra rimane altrettanto valido, ma a ciò che Leis e Oigis aggiungono il tennis alla “componente politica”.

Cioè, le persone nel mondo della politica (esperti inclusi) di solito lo pensano solo quando parlano agli elettori, non agli investitori. Tutto ciò che dicono si concentra sul dirigere il voto dove gli interessa, ma non si fermano a pensare davvero di applicare ciò che dicono ai loro investimenti. Né pensano che le persone che li ascoltano possano essere influenzate quando si tratta di investire in ciò che dicono.

E non credo che lo facciano con cattive intenzioni (fuorviare gli investitori prendendo di mira gli elettori), ma che sono “nel loro mondo” e non si fermano a vedere “altri mondi”.

Il debito pubblico globale è un grosso problema, ma è risolvibile.

hai spiegato molto bene che le cose non vanno bene (né in Spagna, né in Europa, ecc.), ma la situazione è meno grave rispetto a qualche anno fa.

Un’idea che deve essere chiara è che le tariffe non sono che siano basse, è che si trovano in una zona che fino al loro arrivo tutti avranno ritenuto impossibile. Questo è molto importante.

Quelli di voi che hanno iniziato a prestare attenzione alla questione del mercato azionario negli ultimi anni potrebbero vedere come “relativamente normale” che i tassi siano allo 0%.

Ma non è niente di “normale”. Vi assicuro che se nel 2007 a tutti gli investitori professionali e privati ​​fosse stato chiesto che se i tassi potessero arrivare allo 0%, 100% avremmo detto no, che questo era impossibile.

Quello che voglio dirti è che quando si tratta di tipi siamo in una situazione “impossibile”. È che non è vile andare ai manuali di economia e vedere che “Se i tassi salgono, il mercato azionario scende”.

Perché se le tariffe ora salgono dallo 0% al 2%, continueremo con tariffe molto basse, e quindi molto favorevoli per l’energia elettrica, le telecomunicazioni e tutte le aziende di tutti i settori in generale.

Se le società fossero valutate in base al tipo 0, andrebbero perse centinaia di volte e i rendimenti da dividendi sarebbero vicini allo 0%.

Ma ovviamente non lo è.

Le aziende sono a buon mercato a tassi dello 0% e un po ‘più alte.

Dove se c’è sopravvalutazione, e un grosso problema, è nelle obbligazioni e negli alloggi. In queste due cose c’è un sacco di soldi da perdere nei prossimi decenni. Soprattutto negli alloggi.

Le obbligazioni, logicamente, sono valutate “come se i tassi fossero allo 0%”. Questo si vede molto facilmente, perché le obbligazioni rendono intorno allo 0% -1%. Le obbligazioni saranno valutate come azioni (cioè a buon prezzo oa buon mercato) se le banche centrali avessero fissato i loro tassi allo 0%, ma le obbligazioni darebbero un tasso di interesse di circa il 5%. Questa non è la situazione attuale, chiaramente.

Quindi quelli buoni sono sopravvalutati e sono un brutto posto in cui investire per gli anni a venire.

Più sopravvalutato è l’edilizia abitativa, perché il calo dei tassi quello che ha fatto è terminare ogni volta dopo l’inizio dello scoppio della bolla. A questo va aggiunta la piramide demografica e altre, e credo sia chiaro che le possibilità di perdere denaro nei prossimi decenni che gli investitori immobiliari hanno sono molto alte.

In breve, stanno alzando i tassi (cosa che faranno). Il mercato azionario è a buon mercato, ma le obbligazioni e gli alloggi sono molto costosi.

Ce ne sarà uno in borsa quando i tassi inizieranno a salire, o ad un certo punto in aumento?

S può accadere, ma se accadrà sarà un’ottima opportunità di acquisto.

D’altra parte, se quando i tassi inizieranno a salire, le obbligazioni e le abitazioni inizieranno a scendere, ciò sarà normale. Questa non sarà un’opportunità di acquisto e dovrà essere abbandonata (senza acquistare).

Ciao.

Leave a Reply