Eurostoxx 50: analisi fondamentale e tecnica

Ciao,

Grazie mille, Andreu.

Markus, Goku e gli altri, ora penso che dobbiamo riprendere a fare acquisti.

Goku, vediamo se puoi dirmelo bene. Se pensavi che ci fossero molte aziende di qualità in Spagna e in Europa a buon mercato, avevi ragione. Ve lo dico perché è importante che siate chiari su questo, che vediate di avere ragione e che abbiate fiducia nel vostro giudizio.

Il problema era tecnico. Gli indici statunitensi a un certo punto, e con la Fed in atteggiamento, avrebbe potuto esserci un forte calo negli Stati Uniti.

Anche se si fosse verificato questo improvviso calo, le aziende in Spagna e in Europa che erano molto a buon mercato sarebbero state un ottimo acquisto (prima della caduta). Ma ho pensato che fosse bene dirti che questa situazione era speciale, perché è così che acquisisci esperienza.

Ho appena aggiornato il thread fondamentale e tecnico dell’SP 500 e del Dow Jones. Ti riassumo che, poiché gli indici non mi sembrano un acquisto a lungo termine ora, ma penso che le probabilità di questo autunno siano diminuite.

Quindi riprenderei a fare acquisti in Europa (e in Spagna), perché qui penso che ci siano molte aziende molto economiche. E anche quegli indici sono molto economici per i fondamentali.

L’attuale calo dovrebbe essere un terreno a lungo termine.

Questo è il mensile:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: Eurostoxx mensual.jpg Visite: 1 Dimensione: 2308 KB ID: 398.183

Come puoi vedere, il calo si è fermato alla media mensile di 200. Questo è anche il punto in cui si sono fermati i ribassi del 2013, 2014 e 2016, come puoi vedere nel grafico.

Le aziende europee che stanno dando un ritorno iniziale del 6% -7% (Daimler, BMW, Unibail, Axa, BT, Vodafone, anche se le inglesi non sono nell’Eurostoxx) mi sembrano un ottimo acquisto nel lungo periodo.

Quindi riprenderei gli acquisti e mi concentrerei su questo gruppo di società di qualità che danno il 6% -7%, un po ‘di più, ritorno sul dividendo iniziale).

Ciao.

Leave a Reply