Documentazione ING – Forum investireoggi.info

Buona Notte:

Questa è la mia esperienza con ING.

1.- Se apri un conto Orange online, ti daranno immediatamente un numero di conto e ora potrai accedervi con le tue chiavi. Ma non è operativo fino a quando non avrai ricevuto la documentazione della stessa a casa (o l’avrai scaricata online) e l’avrai inviata debitamente firmata e con copia del DNI, numerazione di un altro conto di un’altra banca di cui sei titolare, ecc.

È che, anche se l’account è “aperto”, puoi accedere con le tue chiavi e altri, non essendo operativo finché ING non riceve i documenti che ti è stato chiesto di fare e li hai inviati. Potrebbero persino inviarti un SMS e un’e-mail di benvenuto. Ma l’account non sarà operativo, insisto, finché ING non avrà ricevuto la mazza firmata.

Quando lo hanno ricevuto, quando accedi a ING ti dicono che il tuo account è già operativo e che puoi effettuare il primo deposito (sono molto pesanti per questo). Allo stesso tempo ti invieranno un’e-mail con la conferma dell’apertura del conto e anche un SMS invitandoti a effettuare un deposito.

Se non hai ricevuto i documenti (come ti dice l’IEB) devi richiederli o stamparli sul web per inviarli. Fino ad allora, anche se il conto è già aperto e numerato, non è operativo. Se non hai ricevuto alcun documento, il tuo account non sarà operativo.

2.- Se la tua intenzione è quella di aprire un conto titoli, devi avere un conto corrente aperto (ING lo chiama un “conto in contanti”). Non vale un conto arancione, né nmina. Deve essere un normale conto corrente associato al tuo conto titoli. È gratuito ma non pagato. Le carte di credito e di debito sono appese a questo conto e non a Orange.

Se hai già un conto Orange aperto (anni fa non potevi aprirlo senza prima avere il tuo conto corrente, ma ora lo è), per aprire il tuo conto corrente non ti verrà chiesto nient’altro (non avrai firmare nuovamente e inviare qualsiasi cosa). Ma per aprire il conto titoli ti verrà richiesto di firmare e inviare il contratto del conto titoli che, insisto, sarà associato al conto corrente e non a Orange, nmina o qualsiasi altro. È associato solo al conto corrente operativo (ING è chiamato conto in contanti).

I nomi con un conto in contanti associato a un conto titoli possono operare su una borsa valori o un fondo di investimento.

Gli operatori telefonici ING sono generalmente abbastanza efficaci. Non esitate a chiamare. I documenti che ti devono essere inviati normalmente non richiedono più di cinque giorni lavorativi al massimo.

E la mia esperienza nella consegna dei tacchi a ING è che in tre giorni (inviandoli per posta) li hai inseriti. Funzionano molto bene. Almeno questa è la mia esperienza con loro finora. Conto su di loro di tutti i tipi da oltre 12 anni e funzionano molto bene.

Un’altra cosa è il broker e i servizi di borsa che offrono. Non mi sembra che il 5 + 0,25% + cnones sia economico anche se non fanno pagare altre commissioni in relazione al servizio che danno; anche se non è affatto male. Il vantaggio è che non c’è nulla da perdere non addebitando commissioni, quindi se in futuro hai bisogno di un broker più completo puoi lasciare perfettamente quello che hai e poi optare per un altro intermediario. So che l’opzione è buona.

Chi avrebbe lo 0,20% di qualsiasi intestino e altri “oggetti” !!!

Pura invidia folle. La cosa divertente è che gli uffici sembrano negare che il tasso esista. Vedi!

Un saluto.

Leave a Reply