Dividendi più interessanti, importo e data di distribuzione

Vedremo i principali dividendi che arriveranno nel 2021, cioè quelli che dovrebbero offrire un rendimento maggiore e quando saranno pagati.

ALL’INTERNO DELL’IBEX 35

– Enagás: previsto un dividend yield dell’8,8%. Effettua due rate all’anno, a dicembre ea luglio.

– Red Eléctrica: è previsto un dividend yield del 6%. Si prevede la distribuzione in contanti di 0,27 euro lordi per azione il 7 gennaio. La prossima rata è prevista per luglio.

– Endesa: previsto un dividend yield del 5%. Il prossimo pagamento è previsto all’inizio di luglio e sarà di circa 1,10 euro.

– Naturgy: è previsto un dividend yield del 7,5%. L’azienda distribuisce dividendi tre volte l’anno. Il prossimo pagamento sarà effettuato a marzo, di 0,70 euro lordi.

– Iberdrola: è previsto un dividend yield del 4%. Distribuisce un dividendo di 0,17 euro lordi l’8 febbraio con la formula scrip dividend (dà la possibilità di incassare in titoli o in contanti). Devi avere le azioni alla fine dell’11 gennaio per avere diritto alla riscossione. Gli investitori che desiderano ricevere il pagamento in contanti devono richiederlo entro il 26 gennaio.

– Telefónica: guida l’Ibex per dividend yield con le previsioni per il 2021, con oltre il 9,5% e 0,32 euro lordi per azione da distribuire. A giugno è previsto un pagamento di 0,20 euro, ma con quello di dicembre del prossimo anno ci sono più dubbi.

– Repsol: offre un dividend yield superiore al 7% con i due pagamenti che effettua all’anno e che per il 2021 è stimato in 0,63 euro lordi. Al momento è in corso uno scrip che terminerà, per chi chiederà di ritirarlo in contanti, il 12 gennaio con la distribuzione di 0,28 euro. Oltre al pagamento di gennaio, paga a luglio.

– ACS: offre un rendimento da dividendo superiore al 6%. Si prevede di distribuire 1,75 euro con i due abbonamenti, a febbraio e luglio.

– Mapfre: rendimento da dividendo dell’8,10%.

– Acerinox: rendimento da dividendo del 5,66%.

– Santander: rendimento da dividendo del 4,06%.

– Caixabank: dividend yield del 3,85%.

– Cie Automotive: dividend yield del 3%.

FUORI DALL’IBEX 35

– Ebro Foods: il suo dividend yield sarà del 3% e ha annunciato i tre pagamenti da 0,19 euro lordi che effettuerà ad aprile, giugno e ottobre.

– Logista: dividend yield del 7%. Effettua due pagamenti in contanti all’anno, a marzo, che dovrebbe pagare 0,79 euro, e ad agosto.

– Metrovacesa: dividend yield dell’11,38%.

– Atresmedia: dividend yield del 9,52%.

– Lar España: dividend yield dell’8,94%.

– Mediaset: dividend yield del 6,62%.

– Técnicas Reunidas: rendimento da dividendo del 6%.

– Sacyr: dividend yield del 5,89%.

– Prosegur Cash: rendimento da dividendo del 5,60%.

– ZArdoya otis: dividend yield del 5,25%.

DATE DI DISTRIBUZIONE DIVIDENDO 1 ° TRIMESTRE 2021

* 4 gennaio: Endesa 0,7 euro e Faes 0,167 euro

* 7 gennaio: Red Eléctrica 0,272 euro

* 11 gennaio: Zardoya Otis 0,068 euro

* 12 gennaio: Repsol 0,288 euro

* 15 gennaio: CAF 0,842 euro

* 8 febbraio: Iberdrola 0,168 euro

* 10 febbraio: ACS 0,45 euro

* 12 febbraio: Euskaltel 0,14 euro

* 25 marzo: Logista 0,79 euro.

I miei servizi

Rivolto a chiunque sia interessato ai mercati finanziari, sia a chi vuole iniziare in piccolo e imparare, sia a chi investe da tempo. Tutto questo spiegato in modo semplice e divertente, con l’obiettivo che tutti lo capiscano indipendentemente dalle loro conoscenze o esperienze.

Leave a Reply