Derivati ​​per investitori a lungo termine – Introduzione | Opzioni e futures

I derivati ​​finanziari (futures e opzioni) hanno la reputazione di essere estremamente strumentali pericoloso, Ma questa fama no corrisponde al realtà. Probabilmente questa cattiva reputazione è dovuta al fatto che possono davvero diventare molto pericolosi se non usati a dovere e quando compaiono sui grandi media notizie sui derivati ​​solitamente è dovuto al loro uso improprio che ha causato una grande perdita a chi li ha usati. Tra i casi più famosi ci sono quelli del trader Nick Leeson e il fallimento della Barings Bank o la crisi dell’hedge fund LTCM. Ma solo perché possono essere pericolosi non significa che lo siano sempre.

Il “pericolo” dei derivati ​​(i derivati ​​non sono pericolosi, ciò che può essere pericoloso è ciò che li usa) deriva dalla loro capacità di leva. Cioè, puoi correre un rischio più alto (anche molto più alto) rispetto ai soldi che possiedi effettivamente. Ad esempio, un investitore o un trader che possiede 10.000 euro può fare trading come se avesse 100.000 euro e le sue perdite e guadagni saranno proporzionali al rischio contratto (100.000 euro in questo caso) invece del suo capitale reale (10.000 euro in questo caso ). caso).

Ma non è obbligatorio fare leva, solo una possibilità che può essere utilizzata o meno. I derivati ​​senza leva finanziaria non sono più pericolosi del normale investimento corrente nel mercato azionario. In effetti il ​​motivo per cui sono stati creati, e per cui rimangono perfettamente utili, è stato tagliare il rischi delle operazioni in contanti (ossia il normale acquisto / vendita di azioni, materie prime, ecc.).

Oltre a non essere pericolosi hanno un ottimo flessibilità in termini di strategie e modi per operare con loro. Mentre ci sono strategie derivate che richiedono un monitoraggio costante davanti alla schermata delle quotazioni, ce ne sono altre che possono essere utilizzate da qualsiasi investitore senza dover tenere traccia delle quotazioni più di quanto farebbero con qualsiasi azione in cui hanno investito a lungo termine.

Ad esempio, un investitore può dire al mercato che è disposto a vendere durante i prossimi 3/6/9/12 / .. mesi azioni di Unión Fenosa a 50 euro (o 55/60 / …) quando il tuo contributo a questa volta è di 45 euro. E addebiterà anche un importo per questo anche se le azioni di Unión Fenosa non raggiungono i 50 euro e quindi non devono venderle, quindi manterrà le sue azioni e avrà anche avuto un reddito extra. Allo stesso modo, quotando Unión Fenosa a 45 euro, puoi dire che sei disposto ad acquistare azioni Unión Fenosa a 40 euro nei prossimi mesi, e riceverai anche un importo extra indipendentemente dal fatto che le azioni Unión Fenosa raggiungano i 40 euro. ( e devi comprarli) o no.

Può anche essere coperto da possibili flessioni del mercato, assicurarsi del prezzo di acquisto di alcune azioni prima di avere i soldi per acquistarle e così via.

La grande flessibilità dei derivati ​​significa che gli investitori a lungo termine possono trarne vantaggio vantaggi senza vedi influenzato dal loro “Pericoli” né dover essere davanti alla schermata delle citazioni.

Controlla qui quali società hanno investitori nei loro portafogli nelle statistiche di investireoggi.info

Nota: Ricorda che puoi porre tutte le domande che hai sul contenuto di questo articolo nei commenti qui sotto e risponderò il prima possibile. Puoi anche vedere le domande già risolte sollevate da altri utenti. E per qualsiasi domanda su altri argomenti puoi utilizzare il Forum per gli investimenti, e avrai anche una risposta il prima possibile.

Nota: Ricorda che puoi porre tutte le domande che hai sul contenuto di questo articolo nei commenti qui sotto e risponderò il prima possibile. Puoi anche vedere le domande già risolte sollevate da altri utenti. E per qualsiasi domanda su altri argomenti puoi utilizzare il Forum per gli investimenti, e avrai anche una risposta il prima possibile.

Leave a Reply